1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

  1. nonnabelarda

    nonnabelarda Membro Junior

    Privato Cittadino
    Avrei ancora necessità dei vs. pareri
    Abbiamno fatto fare alcuni preventivi per rifacimento tetto e facciata
    Io sono proprietario A x 1/7
    proprietario B x 3/7
    proprietario C x 3/7
    vorrebbero scegliere il preventivo più basso senza tenere conto della qualità del lavoro, solo spendere poco
    I proprietati non sono assolutamente esperti in materia e la Ditta in questione da poco arrivata in Italia non credo abbia mai fatto un tetto..... solo lavori di ristrutturazione spicciola......
    Non vogliono nominare un direttore dei lavori perchè naturalmente avrà un costo.......
    Come posso tutelarmi, io sono la parte di minoranza ma non vorrei nemmeno buttare soldi dalla finestra
    Io ho fatto il nome di due imprese di mia conoscenza valide ma per ovvie ragioni non riescono ad essere competitive con quella su esposta
     
  2. Architetto

    Architetto Membro dello Staff

    Altro Professionista
    Nelle condizioni di manutenzione ordinaria o straordinaria degli immobili, nominare un direttore dei lavori è tutela del committente; obbligatorio diventa nel caso di opere che rivestono interventi di tecnici abilitati che devono firmare documentazioni per la richiesta di autorizzazione comunale. Nel caso particolare mi pare di capire che le opere sono aggiudiccate senza ausilio di un tecnico che firmi un progetto, ma ciò non toglie che necessita tutelarsi più che mai perchè ai sensi del D.Lgs. 81/08 (Testo unico sulla sicurezza) il Committente deve nominare un Ccoordinatore per la sicurezza, perchè le opere sono in quota elevata e l'impresa è tenuta a consegnare il Piano Operativo per la Sicurezza (anche se le opere non superano i 200 uomini/giorno), proprio per il motivo della quota elevata.
    A mio parere se le parti che hanno maggioranza ignorano tale particolare allora è meglio far presente che le responsabilità non sono soltanto amministrative, ma penali, perchè se la ccommittenza non nomina un responsabile dei lavori, allora tale funzione la riveste lo stesso committente e pertanto consapevole di quanto previsto dallo stesso testo della sicurezza...
    A mio parere una modica spesa per la sicurezza è meglio che avere sanzioni pecuniarie e penali da dover rispondere...;)
    Spero di averti reso un po' chiaro il problema, ma la norma sulla sicurezza non semplice e forse per questo motivo che molti la ignorano o la ritengono superflua...:)
     
    A studio gottardi, akaihp e jacopoge piace questo elemento.

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina