1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

  1. superpipolo

    superpipolo Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    ciao a tutti,
    ho appena acquistato una casa (ho fatto proposta di 5 mila ed è stata accettata).
    L'agenzia immobiliare dall'altra parte rappresenta uno studio che a sua volta rappresenta la banca in quanto la casa era di una coppia che poi si è lasciata e la banca ha preso la casa e l'ha rivenduta.
    Naturalmente mi sono fatto scrivere sulla proposta che l'offerta era valida solo a fronte di una cencellazione dell'ipoteca,
    Poi il problema è che ci sono stati di recente dei problemi per via di un'odore di gas in casa e da li l'atteggiamento dell'agente immobiliare (sempre stato molto gentile e corretto..) mi sembra sia cambiato.
    Sembra freddo e distaccato.
    Il problema è che ho trovato un preventivo di un notaio che ho trovato su internt ed è di 400 euro piu basso rispetto a quello dell'agenzia. Ho scelto questo ma dovendo fare il rogito entro il 15 dicembre il Notaio vuole i documenti entro fine Novembre e mi ha mandato una lista di ciò che ha bisogno (suddividendo la lista in acquirente,venditore e dati appartamento).
    A quesot punto ho chiesto all'agenzia (visto che mia fotocopia assegno,carta identità ecc.. è gia in suo possesso) se avrei dovuto dare a loro la email del notaio in modo da portare loro i documenti.
    A quesot punto mi ha risposto via email con tono abbastanza deciso spiegandomi che io devo chiamare telefonicamente la parte venditrice lo studio della banca..) e mettemri d'accordo con lui per il giorno del rogito e che TUTTI I DOCUMENTI MIEI DEVO ESSERE IO A PORTARLO AL NOTAIO PERCHE' NON HA SENSO FARE UN "TU DAI A ME CHE IO DO A LUI".
    Queste sono state le sue testuali parole. Io ora non ho problemi a portare io i documenti ma vorrei sapere da voi se in effetti è cosi che dev'essere o se invece ho ragione io a pensare che lo stia facendoapposta e che in realtà spetterebbe a lui..
    Vi pregerei di farmi sapere cosa ne pensate in modo da capire se posso controbattere oppure no..
    grazie mille a tutti
     
  2. Luciano Passuti

    Luciano Passuti Nuovo Iscritto

    Agente Immobiliare
    E' consuetudine da parte di un Agenti Immobiliari "professionale" seguire ed assistere il cliente fino al rogito.
    L'Agenti Immobiliari ha l'obbligo di fornire alle parti tutte le notizie a lui conosciute, ma anche quelle conoscibili.
    A tal proposito consiglio di visitare il sito Home page e verificare tra i documenti pubblicati le responsabilita' dell' Agenti Immobiliari
     
    A StLegaleDeValeriRoma, SULTAN22 e panzer piace questo elemento.
  3. bonats

    bonats Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    Quoto Luciano..

    Però a volte capita che se l'acquirente è un mio conoscente, o cliente datato lo mando dal notaio a portare la documentazione se abita vicino o che :risata:...
     
  4. giorgio meggio

    giorgio meggio Nuovo Iscritto

    Agente Immobiliare
    Il motivo è questo: non scegliendo il notaio dell'agente immobiliare lui ha perso "la busta" che gli passa il notaio
    Io seguo il cliente dalla pubblicità fino al rogito, gli altri appena prendono la provvigione se ne fregano
     
    A Bagudi piace questo elemento.
  5. bonats

    bonats Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    Giorgio hai pienamente ragione...

    Ci sono quelli che ti chiamano ogni giorno per sapere come stai, se porti la piantina nuova, ecc ecc.. Finchè non vengono pagati e poi ti chiamano: "Sig. Rossi, il rogito è Ven. 25/11/2011. Arrivederci" e attaccano :)
     
  6. superpipolo

    superpipolo Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Allora questo agente ripeto è diventato molto freddo da quando la pensavamo diversamente in merito all’odore di gas che sentivo in casa..
    Comunque mi ha garantito che lui avrebbe seguito e ci avrebbe ACCOMPAGNATO FINO AL ROGITO..
    Detto questo il notaio è a Cesano maderno quindi vicino a lui mentre dista quasi 30 km da casa mia..
    Non è un problema comunque solo che tutta la documentazione relativa alla casa è giusto che la porti la parte venditrice?
    Io sono in possesso solo dei miei dati (certificato residenza,stato civile,carta identità,codice fiscale,fotocopia assegno di anticipo e proposta di acquisto contro firmata).
    Tutta la documentazione dell’appartamento ecc.. immagino porterà la banca..
    Perché se lo sta facendo apposta o vado dal suo notaio ma onestamente mi dispiace spendere 400 euro in più..
    Infine io questo notaio l’ho trovato su internet .. Come faccio a sapere se non è un truffatore e se è tutto ok??
    Deve essere registrato da qualche parte? Questo perchè lo trovate scrivendo su google “Notaio Cesano Maderno”.. Quindi non ho idea di chi sia ma dovrò lasciarli un assegno di circa 55.000 euro..
    Magari sto dicendo una stupidata ma sono davvero ignorante in materia..
    Quindi se ci fosse un modo per capire se il notaio è ok vi pregherei di farmelo sapere..
    grazie
     
  7. bonats

    bonats Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    Beh l'assegno non è che lo prenda il Notaio :).. i 55 mila vanno al venditore al momento delle firme :)... Cmq non credo che un Notaio, abusivo, si publicizzi anche sulla rete.. sarebbe come scrivere: venire a prendermi..

    L'agente dovrebbe, se serio, proseguire con il reperimento di tutta la documentazione necessaria al fine di rogitare.. Se mancano ACE, agibilità, catastini ecc ecc dovrà provvedere a reperirle...
     
  8. piero castagner

    piero castagner Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    Buongiorno a tutti!
    1) Non é eticamente corretto supporre né tantomeno suggerire il pensiero che l'Agenti Immobiliari in questione percepisca un compenso illecito (poiché di questo si tratterebbe) da un pubblico ufficiale;
    2) É corretto, come scrive Luciano, osservare che per consuetudine l'Agenti Immobiliari assiste i propri clienti fino alla data del rogito notarile, precisando che egli agisce in qualità di consulente e non di "segretario" del cliente.
    Tuttavia, si precisa che per l'Agenti Immobiliari non sussiste l'obbligo di assistenza post-conclusione dell'affare e a volte non viene prestata qualora il cliente si rifiuti di corrispondere un equo compenso all'Agenti Immobiliari per l'opera di mediazione svolta.
     
    A massimoca piace questo elemento.
  9. giorgio meggio

    giorgio meggio Nuovo Iscritto

    Agente Immobiliare
    ragazzi questo lavoro sta scomparendo per colpa di persone interessate solo al proprio guadagno
     
  10. piero castagner

    piero castagner Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    Ciao Giorgio,
    Sono d'accordo con te... É per questo motivo che in periodi "magri" come questo, rimangono solo coloro i quali sono innamorati di ció che fanno!
     
  11. bb70

    bb70 Ospite

    Ciao,
    per quanto ne so io l'agente immobiliare ti deve seguire fino all'atto notarile, d'altronde lo si paga per avere dei servizi.
    Non sono sicura di quali siano effettivamente tutti i suoi 'doveri', ma nel mio caso, l'agente immobiliare ha raccolto tutti i documenti da me (una bella scannerizzazione di tutto quanto) e ha poi inviato il tutto al notaio.
    In teoria, tutta la trafila dovrebbe essere trasparente, dovrebbe essere l'agente immobiliare o il notaio a contattare parte venditrice e mettersi d'accordo per tutti gli appuntamenti.
    Quello che devi fare tu è procurare i documenti, per il resto, dovrebbero fare tutto gli altri.
     
  12. bonats

    bonats Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    Giorgio,

    Ho sempre detto che alla lunga emergerà sempre l'onesto e professionale. Chi continua a ladrare prima o poi la pagherà

    LA RUOTA GIRAAAAAAAAAAAAA
     
  13. marcellogall

    marcellogall Membro Assiduo

    Agente Immobiliare
    Per colpa di pochi o di molti (chi lo può dire) abbiamo una cattiva fama. In qualsiasi attività commerciale
    emergono le persone che mettono la soddisfazione del cliente al primo posto ed è incredibile, ma vero,
    che molti AI non si sentano in dovere di assistere il cliente fino al rogito. Come possono poi pretendere che il cliente trascurato parli bene di loro? Le voci cattive circolano molti più in fretta di quelle buone.
    E' quindi una naturale conseguenza che, in tempi magri come questi, sopravvivano quelli, e spero siano molti, che hanno operato bene.
     
    A aatercasa piace questo elemento.
  14. bonats

    bonats Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    Dovremmo fare una bella TABULA RASA di tutti i disonesti...
     
  15. giorgio meggio

    giorgio meggio Nuovo Iscritto

    Agente Immobiliare
    ragazzi del lavoro fatto bene non si ricorda mai nessuno ma basta un piccolo errore e te lo porti per tutta la carriera.Spero sempre di poter dare il massimo per il cliente ma ci sono certi casi in cui pur dando tanto,ti ritrovi a non essere apprezzato dal cliente
    ve ne racconto una:
    ho venduto un villino nuova costruzione e l ho fatto acquistare ad un prezzo in cui il costrutore non mi riconosceva la provvigione ( bastava aumentare di 3 mila euro e l'avrei avuta)
    dopo tutta la mia professionalita' e l'aver fatto risparmiare il cliente,ho dovuto trattare anche per la mia provvigione vi rendete conto??
    a questo punto sono arrivato alla conclusione che bisogna essere professionali sempre ma guardare sempre ai propri interessi perche' al giorno d'oggi non c'e' piu riconoscenza

    Aggiunto dopo 3 minuti...

    anche immobilio.it dovrebbe accertarsi che tutti i membri siano agenti immobiliari con tesserino .non siete d'accordo? chi e' con me clicchi su "mi piace"
     
    A bonats e elisabettam piace questo messaggio.
  16. bonats

    bonats Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    Sbaglio o il patentino non c'è più?
     
  17. giorgio meggio

    giorgio meggio Nuovo Iscritto

    Agente Immobiliare
  18. bonats

    bonats Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    Ma che stai dicendo... io sono iscritto in CCIAA ma nn mi ha dato nessuno il patentino... Ho la tessera della FIAIP ma nient0altro
     
  19. Umberto Granducato

    Umberto Granducato Fondatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    Io non sono d'accordo. Immobilio è un forum, è aperto a tutti, soprattutto ai privati: sono loro che pongono i quesiti ai quali rispondiamo.
    Per quello che intendi tu c'è il Club che è riservato ai professionisti: lì possono entrare solo gli agenti immobiliari. E lì c'è il controllo.... :stretta_di_mano:
     
    A pensoperme piace questo elemento.
  20. giorgio meggio

    giorgio meggio Nuovo Iscritto

    Agente Immobiliare
    in gergo chiamato patentino.dovresti richiedere la tessera alla camera di commercio di appartenenza
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina