1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

  1. immodavide

    immodavide Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    Ciao, è possibile che un nucleo famigliare ( madre e figlio ) abbia più della metá delle deleghe di tutto il condominio?
    Praticamente su 87 famiglie 52 danno delega a questa famiglia.
     
  2. ludovica83

    ludovica83 Membro Vintage

    Privato Cittadino
    Immagino le riunioni...
    [​IMG]
     
    A gigantino, Francesco Talotta, ingelman e ad altre 2 persone piace questo elemento.
  3. smoker

    smoker Membro Senior

    Privato Cittadino
    è possibile visto che succede nel tuo condominio..... è legittimo? ad occhio sembra proprio di no.......rimedi: impugna la delibera......

    Smoker
     
  4. gigi85438

    gigi85438 Membro Attivo

    Privato Cittadino
    la riforma del condominio ha previsto che nei condomini superiori a 20 proprietari, le deleghe non possono superare 1/5 e comunque non superiore a 200 millesimi.
     
  5. immodavide

    immodavide Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    Ok, ma si conta il nucleo familiare o il singolo condomino?
    Cioè è possibile aggirare il regolamento facendosi delegare a nome di ciascun proprietario?
     
  6. gigi85438

    gigi85438 Membro Attivo

    Privato Cittadino
    cosa significa, per te, singolo condomino???
     
  7. immodavide

    immodavide Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    Una persona.[DOUBLEPOST=1394718197,1394718023][/DOUBLEPOST]Cioè io sono comproprietario con la mia compagnaPossiamo ricevere deleghe sia io che lei?
     
  8. gigi85438

    gigi85438 Membro Attivo

    Privato Cittadino
    si, ma comunque siete ununico condomino (tu e la tua compagna 50% a testa) e non potete superare quanto previsto dalla legge. in effetti anche se foste più comproprietari, le vostre quote unite valgono per un condomino. infatti anche nelle votazioni non è che valete doppio. la norma dice che un condomino può rappresentare un massimo di cinque deleghe e non usperare i 200 millesimi.
     
  9. immodavide

    immodavide Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    Un ultima cosa.
    In caso di due appartamenti uniti è possibile considerare i due condomini separatamente? Anche se dalle tabelle millesimali risulta una sola unità immobiliare?( c'è stata una fusione di due appartamenti)
     
  10. adimecasa

    adimecasa Membro Senior

    Agente Immobiliare
    se c'è stata fusione, quanti sono ora?
     
  11. immodavide

    immodavide Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    Ora è un unico appartamento e anche dalle tabelle millesimali risulta singolo.
     
  12. adimecasa

    adimecasa Membro Senior

    Agente Immobiliare
    la risposta te la sei data da solo ciao
     
    A gigi85438 piace questo elemento.
  13. Bastimento

    Bastimento Membro Storico

    Privato Cittadino
    Sulla risposta di adimecasa non meterei la mano sul fuoco: la capisco, potrei anche condividerla, ma di fatto è viziata da un errore di fondo: la fusione di due appartamenti comporta una rettifica catastale. Se questa non è avvenuta, per legge rimangono due appartamenti con i rispettivi millesimi e rispettivi proprietari. E tra l'altro la fusione di due u.i. di proprietari diversi tecnicamente non è prevista: la procedura è abbastanza complessa.

    Sul tema farei ancora un distinguo: ritengo che per "condomino" si intenda la compagine comproprietaria della u.i., come sopra detto. Ma ricordando che se l'alloggio UNO è intestato ad A, e l'alloggio DUE è intestato ad A+B, questi sono due soggetti distinti, anche se A è presente due volte.
     
  14. smoker

    smoker Membro Senior

    Privato Cittadino
    yes , due teste.......

    Smoker
     
  15. adimecasa

    adimecasa Membro Senior

    Agente Immobiliare
    Se metti la mano sul fuoco certamente ti brucia, tornando al post, se è stata fatta la fusione di 2 appartametnti in 1 rimane la particella e un solo nuovo subalterno uno dei quali è stato soppresso dall'agenzia del territorio
     
  16. Bastimento

    Bastimento Membro Storico

    Privato Cittadino
    Non mi sono spiegato bene: volevo dire: siamo sicuri che sia stata fatta la fusione catastale?. Perchè se sono stati uniti solo di fatto "ad usum condominii" legalmente rimangono due proprietà e due immobili.
     
  17. smoker

    smoker Membro Senior

    Privato Cittadino
    devi per forza intestare entrambi gli appartamenti agli stessi soggetti....prima di fondere.......
     
  18. Bastimento

    Bastimento Membro Storico

    Privato Cittadino
    ... appunto. Ma non è in contraddizione con quanto dicevo: il senso l'ho spiegato meglio nel post #16: la fusione è stata fatta in modo formale, o è solo una fusione di fatto? Se fosse solo di fatto, legalmente i proprietari potrebbero (direi dovrebbero) presentarsi al condominio in modo distinto e separato.
     
  19. immodavide

    immodavide Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    Credo che al massimo potrebbero essere due appartamenti uniti cointestati entrambi.
    Comunque ho fatto una visura e risulta una sola unità immobiliare, anche se, del catasto in questo periodo non è che mi fidi poi così tanto, Mi sono capitati un bel po' di errori madornali!
    Ricapitolando: dalle tabelle millesimali risulta unico appartamento e anche dal catasto.
    Ma se per caso ufficialmente risultassero ancora divisi, l'amministrazione non dovrebbe considerarli separati e con millesimali diversi?
    Un altra cosa, il limite di 1/5 delle deleghe è conteggiato sul totale dei condomini o solo su quelli presenti in assemblea personalmente o con delega?
     
  20. Bastimento

    Bastimento Membro Storico

    Privato Cittadino
    il limite di 1/5 delle deleghe è conteggiato sul totale dei condomini
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina