1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

  1. rompighiaccio

    rompighiaccio Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Buongiorno, faccio parte di un associazione sportiva dilettantistica senza scopo di lucro, ad inizio anno abbiamo registrato all'Agenzia delle entrate un contratto di comodato gratuito, ora il proprietario è un nostro socio. Ora ci concede in uso un altra parte della sua proprietà, vorremmo integrare l'atto senza però doverlo rifare da capo o pagare altre spese di registro, e possibile?
     
  2. topcasa

    topcasa Membro Storico

    Agente Immobiliare
    Se lo avete fatto telematicamente si. Se avete depositato copia all'AdE NO
     
  3. rompighiaccio

    rompighiaccio Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Grazie x la risposta topcasa, putroppo mi hai dato una brutta notizia, l'ho depositato personalmente all'AdE..............
    Sai anche dirmi che dobbiamo fare adesso, rifare un contratto nuovo e depositarlo ripagando tutte le spese?
     
  4. enrikon

    enrikon Membro Senior

    Agente Immobiliare
    Non mi torna, sei sicuro?
     
    A topcasa e Bastimento piace questo messaggio.
  5. Luna_

    Luna_ Moderatore Membro dello Staff

    Altro Professionista
    Da quando il comodato si puô registrare in via telematica??? Comunque comodato nuovo o scrittura integrativa é sempre soggetto a tassa fissa di duecento euro
     
    A topcasa e Bastimento piace questo messaggio.
  6. Pennylove

    Pennylove Membro Assiduo

    Privato Cittadino
    :stretta_di_mano: Le modifiche su atti non locativi non a contenuto patrimoniale, come ad esempio i contratti di comodato - che si ricorda non possono essere registrati in via telematica - scontano tutti l’imposta di registro fissa di € 200,00, lo stesso importo che rompighiaccio pagherebbe registrando un nuovo contratto di comodato. Pertanto:

    a) atto di modifica (“Il presente atto va a modificare il precedente atto già registrato il …………. al n° …………”) = € 200,00 + bolli

    b) nuovo contratto di comodato (“Il presente atto va a sostituire il precedente atto già registrato il …………. al n° …………”) = € 200,00 + bolli
     
    A topcasa e Bastimento piace questo messaggio.
  7. rompighiaccio

    rompighiaccio Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Esatto ,confermo quanto detto da Pennylove e da Luna.
    Sono stato personalmente a parlare all' AdE per togliermi ogni dubbio, tre ore di attesa per avere la risposta definitiva che, in sostanza, il comodato è un contratto di locazione , soggetto a tassazione fissa ed ogni variazione ha lo stesso costo ( € 200 circa ecc...).
    Grazie a tutti.
     
  8. Luna_

    Luna_ Moderatore Membro dello Staff

    Altro Professionista
    Il comodato NON é un contratto di locazione forse volevi dire...
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina