1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. gabrielegenoa

    gabrielegenoa Membro Junior

    Privato Cittadino
    Ciao a tutti la situazione è la seguente:
    ho acquistato casa, il compenso per la mediazione, lo ho saldato all'agenzia in questo mese, a tempo del compromesso.
    la casa, (in costruzione) sarà rogitata verso giugno 2012 (ma potrebbe essere maggio o anche luglio, ovviamente è un pò difficile dirlo ora).

    in quale anno dovrò portare in detrazione la fattura dell'agenzia datata 2011 se il rogito (così come la residenza prima casa) avverranno nel 2012 ?

    dovrò presentare il documento al commercialista l'anno prossimo per la dich. 2012 relativa al 2011 o in quella successiva ?

    grazie

    Gabriele
     
  2. matty

    matty Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Gabriele le spese fatte questo anno vanno scaricate entro giugno del prossimo anno anche se il rogito avverrà in seguito. Tu questi soldi li hai usciti questo anno quindi...
    Ciao!
     
    A Fratta piace questo elemento.
  3. gabrielegenoa

    gabrielegenoa Membro Junior

    Privato Cittadino
    anche secondo me per logica è così, però alla mia AI è venuto il dubbio per cui preferisco avere anche i Vs. pareri grazie:applauso:
     
  4. MIAOMIAO

    MIAOMIAO Membro Ordinario

    Privato Cittadino
    Ti confermo, per esperienza personale, che devi scaricare la fattura nell'anno di competenza, cioè nel 2011. io me ne ero dimenticata ed ho dovuto fare un mod. 730 integrativo per recuperare l'importo.
     
  5. EnzoDm

    EnzoDm Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    Fattura datata anno 2011, Pagamento effettuato anno 2011: da dichiarare nel Mod. Unico o Mod. 730 da compilare entro maggio/giugno 2012 relativo ai Redditi del 2011. Tieni presente però che puoi scaricare solo in caso di acquisto Prima Casa e per un importo massimo di € 1.000 (anche se la fattura è di 3000 o 4000 ecc.) con una Detrazione fiscale di € 190 (19% di € 1.000). Saluti e...Auguri per l'acquisto. Enzo
     
    A pensoperme e Umberto Granducato piace questo messaggio.
  6. gabrielegenoa

    gabrielegenoa Membro Junior

    Privato Cittadino
    ok e grazie a tutti per le risposte; ma io come faccio a dimostrare che la fattura è relativa alla prima casa se l'atto di acquisto a giugno probabilmente potrebbe non essere ancora avvenuto?
     
  7. EnzoDm

    EnzoDm Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    Se ti riferisci ai controlli che poi farà l'Agenzia delle Entrate, puoi stare tranquillo: vengono fatti dopo 2-3 anni rispetto all'anno in oggetto (2014-2015) e quindi a rogito già fatto. Se ti riferisci al compilatore della dichiarazione dei redditi, che dovrebbe essere una persona di tua fiducia..., esibisci i documenti che attestino sia prima casa tipo Preliminare o la stessa fattura che molto spesso contiene tale indicazione. Saluti. Enzo
     
  8. Robberto

    Robberto Nuovo Iscritto

    Altro Professionista
    La spesa può essere portata in detrazione nell'anno di pagamento della fattura (redditi 2011)
    ma solo a condizione che il "compromesso" venga registrato all'Agenzia delle Entrate.
    Rag.Roberto Forti
    tributarista
     
  9. gabrielegenoa

    gabrielegenoa Membro Junior

    Privato Cittadino
    sarà probabilmente così, ma è un pò assurdo, dal momento in cui io non sono obbligato a registrare il compromesso.......
     
  10. Robberto

    Robberto Nuovo Iscritto

    Altro Professionista
    1° - Probabile? è esattamente la posizione dell'Agenzia delle Entrate (Ris.26 del 30 01 2009)
    2° - Assurdo? Nei casi normali la detrazione si comprova con la fattura + il rogito notarile (registrato) da cui risulta che hai effettivamente acquistato l'abitazione principale. Perché dovrebbe essere diverso per il compromesso?
    3° - Per toglierti i dubbi, sappi che la registrazione del "compromesso" è OBBLIGATORIA fin dalla Finanziaria 2007, salvo alcune eccezioni come il caso di venditore soggetto IVA).
     
  11. gabrielegenoa

    gabrielegenoa Membro Junior

    Privato Cittadino
    quindi siccome io compro dal costruttore e pago l'IVA 4% al rogito, non è obbligatorio giusto?

    Aggiunto dopo 28 minuti :

    aggiungo: se quindi (come mi confermerete) non sono obbligato a registrare il compromesso (acquistando dal costruttore), posso o no detrarre la fattura dell'agenzia?
     
  12. Umberto Granducato

    Umberto Granducato Fondatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    Si può avere un riferimento normativo?


    ... anche su questo...
     
  13. Robberto

    Robberto Nuovo Iscritto

    Altro Professionista
    Legge 296/2006 Finanziaria 2007; D.L. 262/2006 (che ha modificato l'art.10 della Tariffa allegata al T.U. 131/1986)
    D.L. 223/2006 convertito dalla Legge 248/2006 Manovra bis.
    Agenzia delle Entrate Risoluzione 1 agosto 2007 n.197/E
    La non obbligatorietà riguarda il caso di preliminare con venditore soggetto IVA e SENZA caparra

    In tema, come ben saprà, la Finanziaria 2007 (commi 46..49) ha introdotto obblighi in capo agli Agenti Immobiliari.
    Rag.Roberto Forti

    Aggiunto dopo 8 minuti :

    L'obbligo (o meno) di registrazione del compromesso non ha nulla a che vedere con la detrazione in questione.
    Per poter detrarre l'intermediazione, il compromesso (col rogito l'anno dopo) deve essere registrato, punto.
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina