• immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Paolo_paolo

Nuovo Iscritto
Agente Immobiliare
#1
Salve a tutti,

Secondo voi ha senso scendere ad una commissione dell'1% per avere un ottimo immobile a prezzo in esclusiva?
Cosa ne pensate di abbassare le commissione?
Il valore dell'immobile e' maggiore di 300mila euro.
 

Slartibartfast

Membro Attivo
Agente Immobiliare
#2
Se la scelta esclusiva si/esclusiva no è data solo dalla provvigione... dubito che sia a prezzo e dubito che il cliente poi te la firmi realmente.
Se lo prendi all'1% poi potresti avere problemi a collaborare con i colleghi. Se è buono è probabile che ti chiamino e ti vogliano portare un cliente. Ti accontenti di 3.000 euro su una vendita da 300.000?
Lotta!
 

il_dalfo

Membro Attivo
Professionista
#3
Concordo con @Slartibartfast
In alternativa fagliela all'1% e poi buttagli su le spese a 4/5mila € (mi raccomando: in caso tu decida per questa seconda opzione, presentati vestito come uno della bandabassotti quando presenterai la fattura) :fiuu::fiuu::fiuu::risata::risata::risata::risata::risata:
 

Slartibartfast

Membro Attivo
Agente Immobiliare
#5
@Slartibartfast grazie.


Su cosa consigli di focalizzarmi per mantenere comminsisoni piu alte?
Sul servizio che puoi dargli. Cosa hai o sai fare che gli altri magari no? Già proporre la collaborazione con eventuali colleghi può giustificare la provvigione più alta, mettigli l'annuncio in evidenza su google adwords, su facebook, usa il tuo portafoglio clienti, ...
 

bit100

Membro Attivo
Amm.re Condominio
#6
Io uso il motto "Se paghi quello che dico io, lavoro come dici tu, se paghi come dici tu ,lavoro come dico io." Comunque aldilá di questo devi valutare il tempo che impieghi per venderlo, se hai potenziali clienti e la vendita è super veloce ( nel giro di una settimana) potresti anche decidere di scendere ovviamente dall'acquirente almeno il 4% senza sconti. Neanche immaginare collaborazioni se si hanno immobili in prezzo con esclusiva.....
 

-csltp-

Membro Attivo
Agente Immobiliare
#7
Con l’1% secondo me è impossibile mangiare. Non dico guadagnare eh.... Sopravvivere!

Ps: la penale deve essere sempre inferiore alla provvigione, in caso di scavalco o di vendita da parte di un concorrente se sei fortunato ti becchi 1500euro su 300k. Quindi è vero che hai l’incarico ma sai anche quanto vale....
 

LUCA GB

Membro Attivo
Agente Immobiliare
#8
Salve a tutti,

Secondo voi ha senso scendere ad una commissione dell'1% per avere un ottimo immobile a prezzo in esclusiva?
Cosa ne pensate di abbassare le commissione?
Il valore dell'immobile e' maggiore di 300mila euro.
No ! Non dobbiamo "svendere" la professione... gli avvocati e i commercialisti non li fanno gli sconti. Che credibilità possiamo dare al nostro lavoro se non pretendiamo il giusto compenso !? Non parliamo poi dei colleghi che non fanno pagare nulla al venditore solo per "strappargli" l'incarico ... e che e'... lavoriamo gratis ? :cauto:
 

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Ultimi Messaggi sui Profili

costarelli ha scritto sul profilo di cristian casabella.
Ho un immobile artigianale-commerciale in un piccolo centro commerciale a bastia umbra (tra assisi e perugia) questo composto da 9 studi medici, una palestra,2 bagni e 2 spogliatoi oltre le zone comuni per un totale di 240 mq più 160 mq di terrazzo. E' affittato ad euro 1850+IVA mensili ad una società che svolge poliambulatorio medico con un contratto di 6 anni coperto da fideiussione. Prezzo 340000 rendita 6,5% anno
Alto