1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. 86pepy

    86pepy Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    :D Ciao a tutti,
    scrivo dalla provincia di Modena ed io e il mio fidanzato siamo alle prese con l'acquisto della nostra prima casa.
    Abbiamo trovato una casa usata veramente bella per noi che a detta dell'agente immobiliare e' molto appetibile.
    I proprietari erano intenzionati ad una permuta (cercano una casa piu' grande) ma non sono riusciti a far andare l'offerta a buon fine (non si sono accordati per circa 5000 euro).
    Ora noi abbiamo formulato una proposta che sembra essere stata accettata anche se ci hanno "genitlmente" richiesto di posticipare di due mesi (da aggiungere ai 6 mesi pattuiti) la data del rogito poiche' loro devono cercare casa da zero, hanno bambini ecc... (loro dicono che e' una sicurezza maggiore per loro ma l'ai ci ha assicurato che trovera' sicuramente molto prima una casa per loro).
    Ora questo fatto ha un po confuso me ed il mio fidanzato che attualmente stiamo in affitto con un altro ragazzo e che diciamo non sopportiamo piu' molto bene questa convivenza "forzata" a tre.
    Noi vorremmo andargli incontro (per evitare di fare saltare l'accordo) ma vorremmo che anche loro capissero il nostro disagio nel rimanere in affitto per altri due mesi con spese accessorie e tutto il resto.
    Come mi/ci consigliate di comportarmi/ci? Sicuramente metteremo una penale ma l'ai ha detto che non dovremmo secondo lui tirare molto la corda per due mesi, dato che la casa e' molto richiesta....
    uffaaaaaaa.
    Chiedo il vostro prezioso aiuto!
    Grazie
     
  2. pinpaul

    pinpaul Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    Quello che posso dirti è che se la casa in oggetto vi soddisfa a pieno, due mesi ( magari con possibilità di anticipo previo accordo tra le parti) non sono nulla...

    Ciao e in bocca al lupo!!!
     
  3. eldic

    eldic Membro Senior

    Privato Cittadino
    posso darti un consiglio da non addetto ai lavori?
    se la casa è giusta, il prezzo ti sta bene, dagli sti due mesi in più.
    è un piccolo sacrificio in confronto a tutto il resto.
    ho conoscenti che hanno dovuto affittare una casa (e traslocarci) per sei mesi prima di trasferirsi in quella definitiva.
    ed avevano arredamento e figli al seguito.

    al limite, per tutelarti, chiedi una penale se si dovessero scavallare i due mesi.
     
  4. 86pepy

    86pepy Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Prima di tutto grazie a tutti per le risposte tempestive....gentilissimi!!! Noi avevamo pensato di chiedere magari una specie di rimborso dell'affito tipo...ma non siamo molto convinti perche' sarebbe tipo una penale e se loro ti chiedono del tempo vuol dire che non vorrebbero trovarsi nella situazione di pagarla poi la penale...Magari poi non servono neanche due mesi in piu'...io pensandoci un po lascerei perdere e proporrei un mese in piu' anziche' due (cosi' ci veniamo incontro) mettendo pero' la penale a partire dall'ottavo mese.
    Quale puo' essere una giusta cifra di penale?
    grazie ancora...
     
  5. eldic

    eldic Membro Senior

    Privato Cittadino
    sui mesi oltre il quale far scattare la penale non ti dico nulla; senz'altro, visti i mesi che "ballano dentro", troverete un accordo.

    sulla penale, la soluzione più ovvia sarebbe la vostra quota di affitto (immagino dividiate con il povero terzo incomodo :D)
     
  6. Sim

    Sim Membro Senior

    Agente Immobiliare
    La richiesta del venditore non è male, evidentemente vogliono essere il più sicuri possibile che possano trovare la nuova casa ed avere il tempo di prepararsi all'acquisto. Io accetterei quindi gli otto mesi di tempo e basta, termine non prorogabile.
     
  7. miciogatto

    miciogatto Membro Supporter

    Privato Cittadino
    Sembra? Non ho capito se è stata accettata oppure no.

    Molto dipende da cosa c'è scritto nella proposta, in genere il termine non è vincolante. Se invece nel contratto è stato inserito un termine per il rogito "perentorio ed essenziale" sarebbe un pochino di aiuto... altrimenti i tempi possono facilmente essere fatti slittare senza conseguenze per il venditore.

    Magari potete scriverlo, insieme alle penali, all'atto del preliminare o per meglio dire scrittura ripetitiva e integrativa.

    E se non la trovano? E se la trovano e hanno bisogno di altri sei mesi per entrarne in possesso?


    Ad ogni modo anche io penso che se la casa vi piace potrete pazientare un po' nell'attuale situazione ... ma la decisione spetta a voi.
     
  8. 86pepy

    86pepy Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    L'offerta e' stata firmata ma con la richiesta da parte dei venditori di aggiungere altri due mesi ai sei mesi pattuiti. Dovremmo andare in agenzia a "controfirmare" la proposta.


    nell' offerta e' scritto che il rogito dovra' essere fatto entro e non oltre 6 mesi (30/04/2014). Loro richiedono quindi entro e non oltre 30/06.

    E se non la trovano? E se la trovano e hanno bisogno di altri sei mesi per entrarne in possesso?
    Ovviamente abbiamo intenzione di mettere la clausola penale se si dovessero superare gli otto mesi (nel caso in cui accettiamo di procedere).
     
  9. Sim

    Sim Membro Senior

    Agente Immobiliare
    Anche i venditori dovranno assumersi le loro responsabilità: se vogliono 8 mesi per essere sicuri di comprare casa non devono contare sulla possibilità di andare oltre. Quindi, voi gli concedete altri due mesi, ma loro a mali estremi entro il 30 giugno devono rogitare. Dico ciò perchè potreste trovarvi nella situazione in cui la vostra permanenza in affitto si prolunghi più del dovuto.
     
  10. 86pepy

    86pepy Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    :amore:Mamma mia che ansia ragazzi...grazie a tutti delle dritte...vedremo come gestire la cosa...Giovedi' abbiamo appuntamento in agenzia per definire la cosa...Incrociamo le dita...io sono innamorata di quella casetta....
     
  11. Sim

    Sim Membro Senior

    Agente Immobiliare
    vai tranquilla, concedi, ma non troppo.
     
    A Rosa1968 piace questo elemento.
  12. miciogatto

    miciogatto Membro Supporter

    Privato Cittadino
    Ok, è probavilmente una accettazione parziale/condizionata che equivale ad una controproposta.
    Quindi adesso siete voi a decidere se volete accettare o meno la controproposta.

    La dicitura "entro e non oltre" non è vincolante come il buon senso e l'italiano farebbero intendere. Nel senso che potrebbero lo stesso non presentarsi al rogito, poi tu gli mandi una raccomandata e minimo 15gg li guadagnano ancora. Meglio sarebbe la dicitura "entro il termine essenziale e perentorio del " Neanche qui hai garanzie al 100% sulla data ma sei un pelino piu' tutelata sui tempi.
    [/quote]

    Questo è sicuramente un buon deterrente a non rispettare la data del rogito ma quando lo formalizzate? Alla scrittura integrativa? (compromesso)

    Ti ho prospettato il peggio che puo' succedere con le date ma insisto, se la casa ti piace tanto tutelatevi il piu' possibile ma mettete in conto gli slittamenti di data. Cosi' siete preparati.
    Se poi non avvengono slittamenti, meglio cosi!
     
  13. 86pepy

    86pepy Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Ciao a tutti...oggi pomeriggio abbiamo l'incontro con l'agenzia per fimare la controproposta.
    Avrei un ultima domanda di carattere tecnico da porvi. Ora dal momento che la casa noi l'abbiamo vista ora ed era in un modo e la avremo in nostro possesso tra 6-8 mesi, esiste un modo per accertarsi e documentare che le condizioni della casa rimangano le stesse di quelle viste al momento della decisione di acquisto? Mi spiego meglio: come faccio ad essere sicura che non mi distruggano la casa in questi 6-8 mesi (vedi danni a infissi -persiane, sanitari, pavimenti ecc)? Avete dei consigli?
    grazie
     
  14. miciogatto

    miciogatto Membro Supporter

    Privato Cittadino
    Pretendi un sopralluogo il giorno prima della stipula
     
    A Rosa1968 piace questo elemento.
  15. Rosa1968

    Rosa1968 Membro Storico

    Agente Immobiliare
    naturalmente con un verbale che controfirmerete, aspettati comunque che dopo lo smontaggio dei mobili qualche buchino ci sarà. Guarda soprattutto nei bagni, se hanno dei mobili e se hanno forato le piastrelle, chiedi se hanno piastrelle di scorta, controlla le porte, sono quelle che nei traslochi possono subire dei danni non volontari.
     
  16. Sim

    Sim Membro Senior

    Agente Immobiliare
    Diciamo che il sopralluogo il giorno prima del rogito serve a poco se poi si ritrova la casa rovinata, e con la caparra già versata al preliminare che fa, non compra più? Io direi che devi rafforzare il concetto di "Visto e piaciuto" e già in fase di preliminare prendere precisi accordi sulla cura da riservare all'immobile fino al rogito, su cosa i venditori porteranno via dalla casa (ne abbiamo già parlato in altre discussioni) e su eventuali pensali o rimborsi per danni che dovessero verificarsi nel frattempo. Scrivete nero su bianco soprattutto a riguardo dei sanitari, caldaie, rubinetterie (fidati!).
     
    A Rosa1968 piace questo elemento.
  17. 86pepy

    86pepy Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Continuo a ringraziarvi per il grande aiuto che mi state dando...
    Ho provato a fare una ricerca nel forum sulle discussioni in merito "a cosa i venditori porteranno via dalla casa"..qualcuno potrebbe aiutarmi a ritrovare queste discussioni? Non sono molto pratica di navigazione dei forum....
     
  18. 86pepy

    86pepy Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Ciao a tutti,
    ieri siamo andati in agenzia per raccogliere le ultime informazioni e per decidere di firmare la controproposta dei venditori per lo slittaimento di data di due mesi (da fine Aprile a fine Giugno, anche se l'ai ci ha assicurato che trovare la casa per loro e' molto facile). Abbiamo pattuito che il primo mese glielo concediamo (considerato che siamo praticamente a Novembe e poi Dicembre-Gennaio ci sono le feste di Natale) e per il secondo mese, nel caso in cui dovessimo arrivarci anche se tutti noi ci auguriamo che la fortuna ci assista e che possiamo rogitare prima, ci rimborseranno le spese di affitto/utenze sostenute da noi. Quindi direi che e' buono.
    L'unico dubbio che abbiamo e' che quello dell'agenzia ci ha detto che le penali per il dilungarsi dei mesi non vengono piu' messe nei contratti perche' nell'eventualita' che loro non si presentino al rogito, avremmo la possibilita' di mandargli una raccomandata con la richiesta di presentarsi entro 15 gg. Nel caso in cui non si presentassero neanche dopo questi 15 gg, avremmo diritto a richiedere indietro il doppo della caparra (40000 euro) per inadempienza del contratto. Mi confermate questa ultima cosa? Il discorso dell'inadempienza del contratto e' legge o questo "accordo" deve essere specificato ed esplicitato nel compromesso?
    Grazie ancora e buon venerdi' a tutti!!!!!!!!!
     
  19. eldic

    eldic Membro Senior

    Privato Cittadino
    chiedo scusa se mi intrometto, ma questo aspetto è interessante e non l'ho mai approfondito.
    Il "verbalino" dello stato d'uso dell'appartamento al momento della firma dal compromesso può essere allegato allo stesso?
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina