1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. restero

    restero Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Buonasera, volevo porre questo quesito, ho comprato una casa ad una asta con incanto tramite mia madre alla quale ho fatto la procura.Ho provveduto al versamento solo della cauzione come da procedura ed è andata bene solo che dopo un mese ancora non sono stato chiamato a saldare, ho sentito dire che dovro anche versare un ulteriore assegno del 15 per cento per le spese. ma è normale che non mi abbiano chiesto prima dell'asta di versare anche il secondo assegno? ed è normale che ancoranon sia stato chiamato a saldare? a qualcuno e' capitata la stessa cosa?
    grazie
     
  2. aimiki

    aimiki Nuovo Iscritto

    Altro Professionista
    Beh chiama il delegato alla vendita e parla con lui, scusate ma c'è scritto nella ordinanza di vendita
     
  3. kolia cassin

    kolia cassin Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    Non ti chiamerà nessuno. Devi essere tu che saldi nei termini contenuti nell'ordinaza di vendita (solitamente 60 o 90 giorni, ma in alcuni casi vengono imposti termini di 30 o 45 giorni). L'ulteriore importo che ti richiedono riguarda il fondo spese, da cui tratterranno le imposte per il trasferimento ed i costi inerenti le cancellazioni ipotecarie (questo secondo costo solo se è un'esecuzione immobiliare, altrimenti saranno a carico della procedura) restituendoti successivamente l'eventuale eccedenza (che in caso di acquisto per prima casa sarà sicuramente una buona parte del fondo spese versato). Non sei nel libero mercato, sei tu che ti devi attivare per il saldo e molto spesso anche per la consegna (dipende se c'è un custode giudiziario e che deleghe eventualmente ha). E' importante che rispetti la data del saldo, se dovessi andare oltre non solo ne risponderesti con quanto già versato, ma saresti anche responsabile per "acquisto in danno". Se hai acquistato l'immobile richiedendo le agevolazioni prima casa ricordati di depositare l'istanza inerente tale richiesta insieme al saldo; inoltre puoi provare a chiedere di ridurre il fondo spese al 5-7% (alcuni Tribunali lo fanno) o di calcolarti il dovuto prima del saldo in modo che si debba versare un fondo in eccesso.
    Cassin Kolia
     
    A Limpida piace questo elemento.
  4. restero

    restero Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Grazie mille per la risposta kolia. mi sei stato di aiuto anche perche sono passati 40 giorni circa dall acquisto.
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina