1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

  1. Carlotta61

    Carlotta61 Membro Attivo

    Altro Professionista
    Buonasera a tutti,

    ho un quesito da sottoporre. Un amico sta pensando di prendere la gestione di un bar. Vuole ristrutturarlo ma senza opere murarie, solo cambio di arredamento e la disposizione dei mobili.
    Che voi sappiate queste opere sono soggette alla presentazione i pratiche, comune, ASL, o altro?
    ll bar non ha mai cessato l'esercizio, e il mio amico praticamente subentrerebbe all'attuale gestore.

    Ringrazio e saluto tutti,

    Carlotta
     
  2. pensoperme

    pensoperme Membro Storico

    Privato Cittadino
    A quanto so, subentrando di solito non chiedono adeguamenti alle leggi vigenti, cosa che chiedono invece in caso di cessazione del rapporto locatizio precedente. Misteri della burocrazia italica.
     
  3. pinacio

    pinacio Membro Attivo

    Altro Professionista
    L'avvio o subentro in un attività commerciale è soggetto a comunicazione presso l'ufficio commercio del comune con una Segnalazione Certificata di Inizio Attività. Nel caso del bar, che non è un comune esercizio commerciale ma un attività sottoposta anche alla normativa di pubblica sicurezza, trattandosi di produrre e somministrare cibi e bevande, serve anche il parere favorevole dell'AULSS. Nei comuni comunque dovrebbe essere attivo lo sportello unico per le attività produttive, chiedi a loro e saranno più precisi.
     
    A Carlotta61 piace questo elemento.
  4. pensoperme

    pensoperme Membro Storico

    Privato Cittadino
    In molti casi di locali vecchi mi risulta non facciano inizio attività, ma continuazione, cioè mantengono un interregno con il subentro in società e poi in seguito fanno l'uscita del precedente titolare. Lo fanno proprio per evitare adeguamenti AULSS, per far sì che l'attività ai fini amministrativi resti la stessa: rischioso ma il rischio spesso vale la candela in quanto non facendolo potrebbero trovarsi un locale da rifare completamente, senza certezze. Non so come funzioni nel dettaglio e quanto sia fondata.
     
    A Much More e Carlotta61 piace questo messaggio.
  5. Carlotta61

    Carlotta61 Membro Attivo

    Altro Professionista
    Grazie Pinacio per l'aiuto .... e grazie Pensoperme per il "modus vivendi" segnalato, trasferisco queste utili informative all'amico..

    buona giornata
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina