1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. etienneBG

    etienneBG Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Un saluto a tutti.. sono in crisi.. ci sono un paio di cosine che non riesco a capire...
    spero vogliate chiarirmi alcuni dubbi sarò breve giuro :sorrisone:

    Ho visto una casetta all'asta che potrebbe interessarmi, nelle note: CONFORMITA' CATASTALE, c'è scritto: difformità nella visura catastale, in quanto la proprietà è 1000/1000 di
    Ma cosa vuol dire?????????? :shock:

    In più leggo quest'altra nota che dice: l'assegno circolare intestato "bal bla bla" dovrei fare un deposito pari al 15% del del prezzo aggiudicato relativo alle spese dei compensi relativi al trasferimento del bene, OK fin qui ci sono.. poi dice: ivi comprese quelle spettanti al Notaio anche per la cancellazione delle formalità pregiudizievoli....

    Non ho capito se è tutto compreso nel 15% o, per quanto riguarda il Notaio dovrò versare una quota aggiuntiva relativa alla cancellazione delle formalità pregiudizievoli??? :shock:

    Grazie a chi vorrà rispondermi.... :innamorato:
     
  2. Antonello

    Antonello Membro dello Staff Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    Difformità catastale in quanto non corrispondente alla reale.
    Controlla la perizia e vedi se c'è un'abuso sanabile nei 120 giorni dall'acquisto.
    Proprietà 1000/1000 stà a significare che è un' proprietà intera e non una parte.
    Di solito nel prezzo è compreso anche i costi per le incombenze notarili.
     
  3. etienneBG

    etienneBG Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Ciao Antonello e grazie di avermi risposto.
    Ho nuovamente verificato la perizia e leggo quanto segue:

    Giudizio di conformità urbanistico-edilizia e catastale
    - Conformità urbanistico edilizia: Nessuna difformità
    - Conformità catastale: difformità nella visura catastale, in quanto la proprietà di 1000/1000 di (non scrive altro)


    Certo che questi geometri sono molto sintetici nelle perizie... :rabbia:

    Ho visto che è indicato il numero di telefono del geometra, secondo te posso fargli un colpo di telefono? Trattandosi di Asta non vorrei ci fossero problemi col Tribunale, nel senso che non sò se rientra nella regolarità il fatto che io possa sentire direttamente il Perito.

    Cosa mi consigli?
    Grazie come sempre per la disponibilità.
     
  4. smoker

    smoker Membro Senior

    Privato Cittadino
    Il deposito in conto spese è un semplice acconto, quindi se le spese dovessero essere superiori dovrai pagare la differenza, però accade spesso il contrario. Dipende molto dal numero delle iscrizioni e trascrizioni pregiudizievoli e dal valore.

    Smoker
     
  5. Antonello

    Antonello Membro dello Staff Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    Certo che è possibile.
    Dopotutto solo lui ti può spiegare quello che ha scritto (se si ricorda).
     
  6. etienneBG

    etienneBG Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Grazie "ragazzi" siete fantastici :applauso:

    Ultima cosa e poi non vi "torturo" più :occhi_al_cielo:

    Leggevo di un'altro immobile nella nota: "giudizio di comoda divisibilità" che il bene non risulta comodamente divisibile
    :domanda::domanda::domanda: ma cosa vuol dire?

    Ho cercato su google ma ho trovato tutto e niente..

    Potete illuminarmi? sono un po acerbo in queste cose.. però anche loro... non per far polemica ma.. scrivessero qualche riga in più... :rabbia:
     
  7. smoker

    smoker Membro Senior

    Privato Cittadino
    Leggevo di un'altro immobile nella nota: "giudizio di comoda divisibilità" che il bene non risulta comodamente divisibile
    :domanda::domanda::domanda: ma cosa vuol dire?

    Che non può essere diviso in due o più unità immobiliari indipendenti o comunque c'è notevole dispendio di denaro per farlo.

    Smoker
     
  8. etienneBG

    etienneBG Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Ho un'altro dubbio... rileggendo quello che hai scritto tu smoker, in merito al 15% relativo alla detrazione.

    In genere ho visto che viene detratto il 15% per differenza tra ONERI TRIBUTARI su base catastale e reale, per assenza di vizi, spese condominiali ecc ecc ecc...

    In un appartamento ho letto che oltre alla richiesta della Banca c'è anche un'iscrizione ipotecaria a favore della LO.RE.SI. che a quanto ho capito è un'Azienda di riscossione tributaria.

    In questo caso, trattandosi di tributi, presumo non siano cancellati ma siano a carico del nuovo proprietario confermi?
     
  9. etienneBG

    etienneBG Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    nessuno puo confermare?
     
  10. marco tartari

    marco tartari Membro Attivo

    Altro Professionista
    La proprietà al al 100%, le cancellazioni pregiudizievoli sono a parte

    E' vietato dalla legge contattarlo, non si può!

    Aggiunto dopo 1 :

    Probabilmente compri una quota della proprietà e non è comodamente divisibile , ti consigli di lasciar perdere
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina