1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. Allofra

    Allofra Nuovo Iscritto

    Agente Immobiliare
    Gentili colleghi,

    vi vorrei sottoporre a questo seguito:
    Ho preso una proposta di acquisto per un appartamento che è stato costruito piu di 70 anni fa e mi è stato detto che visto che l'immobile ha piu di 70 anni ed è intesto a piu persone di cui 3 fisiche e una giuridica (è un associzione molto famosa) per obbligo c'è da richiedere liberatoria alla vendita da parte dell'ufficio della sopraintendenza delle belle arti.
    Ma è possibile che se l'immobile era solo intestato a persone fisiche non si doveva avviare questa procedura mentre se c'è un ente o associazione di mezzo bisogna attivarla???
    Ma non è una cosa pazzesca??
    Sottolineo che sono andato in comune e l'immobile non è assolutamente vincolato dalle belle arti!!! quindi è proprio una cosa che non capisco!!!
    E poi francamente se questa associazione ha solo un 30% come possono eventualmente vincolarlo il bene?? Vincolano il 30% di un appartamento??
    L'ufficio della sopraintendenza delle belle arti mi ha risposto che per la liberatoria ci vogliono almeno 120gg e a me sembrano veramente un pò tantini...
    è possibile che ci sia una seconda strada che mi permetta almeno di avere tempi molto piu rapidi?? anche perche abbiamo un preliminare il 19 dicembre e giustamente la parte acquirente mi dice che versare un buon 50% come caparra confirmatoria è un po eccessivo visto che poi non si ha la certezza definitiva che la sopraintendenza rispondi positivamente alla vendita del bene...
    attendo con urgenza vostre info..... Grazie a tutti in anticipo!!!
     
  2. smoker

    smoker Membro Senior

    Privato Cittadino
    Da chi?

    Smoker
     
  3. Allofra

    Allofra Nuovo Iscritto

    Agente Immobiliare
    Dal notaio
     
  4. smoker

    smoker Membro Senior

    Privato Cittadino
    Fossi in te tornerei dal notaio per maggiori ragguagli, perchè da come è prospettata da te la situazione non è chiara.

    Smoker
     
  5. Allofra

    Allofra Nuovo Iscritto

    Agente Immobiliare
    è esattamente come te l'ho spiegata.... è una cosa che non ha senso...
     
  6. smoker

    smoker Membro Senior

    Privato Cittadino
    Ho trattato immobili vincolati alle Belle Arti e trovo alquanto strano che il notaio abbia asserito ciò, inoltre non ricordo liberatorie delle Belle Arti ante rogito, comunque se la proposta è stata regolamente accettata e ritualmente informato dell' accetazione il proponente ed ha effetti obbligatori iul contratto, il tuo compito è terminato, l' ulteriore attività con il Ministero la sbrigerà il notaio, ma se non è vincolato il bene (per vincolare un bene immobile è necessario un decreto) problemi non dovrebbero sorgere, per il resto la matassa da sbrogliare è del notaio.
    saluti

    Smoker
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina