1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. sanmon

    sanmon Membro Attivo

    Privato Cittadino
    Salve,vorrei un consiglio su come procedere su una divisione di un immobile commerciale di circa 100 mq in quanto uno degli eredi si rifiuta di effettuarla in quanto riscuote da molti anni un affitto.
    Grazie.
     
  2. elisabettam

    elisabettam Membro Senior

    Agente Immobiliare
    l'affitto andrebbe diviso tra gli eredi
     
    A Patatina piace questo elemento.
  3. Bagudi

    Bagudi Moderatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    Per divisione intendi catastale ? o Divisione giudiziale ?
     
  4. sanmon

    sanmon Membro Attivo

    Privato Cittadino
    Intendo giudiziale
     
  5. Bagudi

    Bagudi Moderatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare

    Ci vuole il giudice.

    Bisogna promuovere giudizio su domanda di uno qualsiasi dei coeredi, e il giudice può provvedere alla ripartizione del patrimonio ereditario e quindi allo scioglimento della comunione.
     
    A Luna_ piace questo elemento.
  6. Luna_

    Luna_ Moderatore Membro dello Staff

    Altro Professionista
    Esatto. Sarà il giudice a definire il tutto.
     
  7. Patatina

    Patatina Membro Ordinario

    Privato Cittadino
    Si ci vuole il giudice...... Ma avrete dei costi da dover sostenere,...... Alla fine non è detto che raggiungerete il risultato desiderato!! E dopo come pensate di poter procedere!cercate di trovare un accordo pacifico, lo so che non è facile quando ci sono di mezzo coeredi prepotenti, forse prima di passare dal giudice potete provare con la mediazione che è meno costosa!!
     
    A elisabettam piace questo elemento.
  8. sanmon

    sanmon Membro Attivo

    Privato Cittadino
    Per la mediazione che procedura devo osservare ?
     
  9. Patatina

    Patatina Membro Ordinario

    Privato Cittadino
    Tramite avvicato, che sia abilitato per fare le mediazioni, certo che un avvocato così deve capire della materia!!!
     
  10. mwmb2

    mwmb2 Membro Junior

    Altro Professionista
    Ciao Sanmon in questa materia la mediazione è obbligatoria. Ti consiglio di farti assistere da un avvocato. Tutti gli avvocati possono assistere un cliente in mediazione ma condivido il consiglio di @Patatina un avvocato che ha fatto anche il corso di mediatore ti potrà assistere molto meglio in questa procedura.
    Affidati ad un avvocato che abbia una formazione notarile perché conosce bene questa materia.
    Infine rivolgiti ad un organismo di mediazione privato (evita quelli degli Ordini e della Camera di Commercio).
    Queste mediazioni sono molto difficili in quanto bisogna gestire anche l'aspetto emotivo delle parti e non solo quello giuridico è quindi fondamentale affidarsi a professionisti con una buona preparazione perchè da questi ne dipenderà l'esito della procedura.
     
    A Patatina piace questo elemento.

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina