1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

  1. Gianguido

    Gianguido Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Buongiorno,

    l'impresa con cui sto facendo i lavori in appartamento, dopo temporeggiamenti e frottole, ha finalmente ammesso di non poter richiedere un DURC. I lavori fatti finora NON richiedono DIA, per cui potrei esonerarli se non fosse che:

    1. gli ho versato un anticipo ben superiore a quanto fatto finora e vedo difficile riavere soldi indietro
    2. anche ammesso di riavere i soldi, licenziando questi -che peraltro so lavorare bene- e coinvolgendo altri passerebbero altri mesi e non me lo posso permettere per varie ragioni.

    Ci sono modi per uscirne? Cosa potrebbe succedere se facessi i lavori senza dia, chiedendo poi una dia in sanatoria e pagando relativa sanzione?

    grazie,
    G
     
  2. archandrew

    archandrew Membro Attivo

    Altro Professionista
    Salve,
    In quale comune si trova l'immobile?
    Attualmente interventi di manutenzione straordinaria come le tipiche ristrutturazioni di appartamenti con modifica della distribuzione interna sono fatti tramite CILA Comunicazione Inizio Lavori Asseverata.

    Se dici che i lavori non richiedono DIA perchè vorresti poi richiedere una DIA in sanatoria?
     
  3. Gianguido

    Gianguido Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Ciao, grazie per la risposa innanzitutto.
    Siamo a Milano e parliamo di manutenzione straordinaria. L'architetto che segue i lavori -estraneo all'impresa- ha sempre parlato di DIA, ma non ha mai consentito all'impresa di procedere con la parte straordinaria dei lavori (=abbattimento/ricostruzione pareti) fino a che l'impresa non ottenesse il DURC, che a questo punto non arriverà mai. Per questo parlo di eventuale DIA in sanatoria.

    La CILA è uno strumento che non conosco.. potrebbe aiutare in questo caso? si parla di spostare qualche parete senza la creazione di nuovi vani e rifare gli impianti.

    Ciao,
    G.
     
  4. archandrew

    archandrew Membro Attivo

    Altro Professionista
    a Milano per interventi di manutenzione straordinaria vige la C.I.A.L. che risponde all'Art. 6 del T.U. dell'Edilizia comma 2

    Il comune richiede nella modulistica che allego in calce anche il DURC.
    In caso di lavori effettuati senza CIAL pagheresti circa 250 euro di sanzione ma anche in questo caso la modulistica richiede che venga inserito il nominativo dell'impresa e il DURC.

    Confrontati con il tuo tecnico per trovare la situazione migliore e facci sapere come risolvi

    Allegato CIAL milano
    Interventi edilizi minori Milano

    Non dimenticare di procedere con la variazione catastale per non incorrere in problemi di conformità catastale per un'eventuale futura vendita
     
    A Valerio Spallina piace questo elemento.
  5. Gianguido

    Gianguido Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Abbiamo appurato che quelli dell'impresa hanno cercato di fare i furbi. In realtà la persona con cui parlo è un appaltatore a terzi, e quindi nemmeno iscritto alla cassa edile in quanto non muratore lui stesso. Abbiamo preteso, per continuare, di avere i DURC dei muratori coinvolti; se ciò non è possibile l'ipotesi del risarcimento e della riassegnazione dell'appalto rimane l'ultima disponibile :triste:
     
  6. m.barelli

    m.barelli Membro Attivo

    Altro Professionista
    Al posto tuo verificherei questa possibilità:

    - vedere se chi esegue i lavori è una Ditta individuale
    - se è così, vedere se il Comune al posto del Durc si contenta di:
    1. una autocertificazione (ai sensi D.P.R. 445/00) in cui la Ditta attesti di essere di tipo individuale, senza dipendenti e di essere in regola con i propri obblighi pevidenziali ed assicurativi
    2. visura camerale della Ditta stessa
    Personalmente,, in due Regioni diverse in due casi che mi sono capitati è andata bene così

    Un saluto
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina