1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

  1. Bagudi

    Bagudi Moderatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    Ci manca anche questa.... che ne dite ???:shock::rabbia:




    In arrivo una valanga mediatica contro l’immobiliare


    di Maurizio Cannone 29/01/2012 -

    I media procedono a ondate.
    C’è la stagione della sicurezza, in cui improvvisamente nelle cronache una città diventa un inferno.
    Poi svanisce di colpo il tema e si passa alla violenza sugli animali, poi è il turno di un altro argomento.

    Il sistema è sempre quello.

    Per anni si è parlato della Casta politica, ora anche questo filone, per il momento, si è esaurito con l’insediamento del nuovo governo Monti.

    E i giornali che fanno?
    Trovano un altro argomento che colga l’interesse del pubblico.
    Se diversi indizi fanno una prova è il turno dell’immobiliare.

    Ha cominciato Il Fatto a Natale attaccando a più riprese Gabriella Alemanno, a capo dell’Agenzia del Territorio.

    Poi, nell’ultima settimana, è stato il turno di Bnp Paribas, preso di mira da Gian Antonio Stella del Corriere della Sera, del sottosegretario Malinconico e Assoimmobiliare su Repubblica, e ancora sul Corriere Fiorenza Sarzanini riguardo al conferimento di immobili Siae a fondi gestiti da Sorgente Sgr.

    Tutte polemiche che sarebbero potute essere cancellate da prese di posizione rapide e decise da parte degli organismi di categoria e dai diretti interessati.
    Che però, a parte Sorgente, hanno preferito non replicare.

    Le motivazioni erano infatti facilmente contestabili e mostravano una scarsa conoscenza del settore da parte di giornalisti di altissimo livello ma che non possono sempre centrare il bersaglio.

    Probabilmente se quegli articoli fossero stati scritti da un collaboratore free lance sarebbe stato cacciato senza troppi scrupoli, tante erano le imprecisioni scritte.

    E’ facile pensare che nei prossimi tempi, almeno fino a quando la politica non tornerà in cattedra, sarà l’immobiliare a dettare la scaletta dei temi caldi.

    Che sia la cessione di un edificio o il cambio di destinazione di un’area in cambio di favori, la cessione dei beni del Demanio o un incarico affidato a qualche amico di amici, la cronaca prenderà di mira il settore, magari soltanto per insinuare un sospetto.
    Una pratica semplice, non c’è che da scegliere l’obiettivo.

    Provate a pensare un attimo agli scandali noti e a quelli che ritenete in arrivo nel campo immobiliare.

    A qualunque addetto ai lavori ne verranno in mente parecchi.
    E gli operatori non paiono in grado di contrastare l’ondata in arrivo, almeno non in forma credibile.

    Certo è che il real estate italiano non può permettersi in questo momento un ulteriore declino della propria immagine.
     
    A stefaniaottonelli piace questo elemento.
  2. Graf

    Graf Nominato ad Honorem Membro dello Staff

    Privato Cittadino
    Meglio che ne ne parli invece...
    Così per gli agenti immobiliari sarà più facile superare la barriera d'indifferenza generale ai loro problemi, inserirsi nel discorso mediatico come delle vittime e far valere le proprie ragioni, indicando e denunciando, all'opinione pubblica, finalmente attenzionata, i maneggi della Casta, lo sciacalaggio degli abusivi, i torti dello Stato di Polizia Fiscale che ha sete del sangue del mediatore, dell'inutilità delle Camere di Commmercio (che fanno le belle statuine...), della burocrazia asfissiante, dei clienti disonesti che vogliono fare il divertente gioco dello scavalco...
    Se si riuscisse a far passare il messaggio, in un momento di crisi economica, in cui vanno di modo i blitz dellla Finanza e di Equitalia a caccia di evasori, che gli agenti immobiliari sono una delle pochissime CATEGORIE PROFESSIONALI VIRTUOSE dal punto di vista fiscale, si sarebbe raggiunto un obbiettivo GRANDIOSO e conquistata la simpatia e il rispetto degli italiani.

    Già, ma gli agenti immobiliari hanno rapporti e relazioni intense e costanti con i mezzi di comunicazione? Sanno fare pubbliche relazioni? Ci vorrebbe un esperto di comunicazione che ribaltasse la "valanga mediatica" in arrivo ( ma ci sarà, poi?...) in un vantaggio competitivo...:fiore:
     
    A Limpida e Alessandro Frisoli piace questo messaggio.
  3. Carlo Garbuio

    Carlo Garbuio Membro Senior

    Agente Immobiliare
    considerazioni superficiali e scontate
     
  4. Carlo Garbuio

    Carlo Garbuio Membro Senior

    Agente Immobiliare
    ci vorrebbe più coraggio e responsabilità ;)
    ci si aggrega per risparmiare sui costi piuttosto che per sostenere gli interessi della categoria, ognuno per sè, attenti alle spalle ... e via :occhi_al_cielo:
     
  5. Umberto Granducato

    Umberto Granducato Fondatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    dove?
     
  6. Tobia

    Tobia Membro Senior

    Agente Immobiliare
    assicurazione presumo
     
  7. Umberto Granducato

    Umberto Granducato Fondatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    dove?
     
  8. Tobia

    Tobia Membro Senior

    Agente Immobiliare
    immagino si riferisse alle associazioni di categoria (od al forum immobilio) che con l'iscrizione ti permettono tariffe scontate di alcune voci di utilizzo comune come assicurazione, visure..

    ma aspettiamo conferma da Carlo
    :confuso:
     
  9. Graf

    Graf Nominato ad Honorem Membro dello Staff

    Privato Cittadino
    Pure Garbuglio non dorme molto la notte?
     
  10. Carlo Garbuio

    Carlo Garbuio Membro Senior

    Agente Immobiliare
    Garbuio ;) senza gl ;)
     
  11. gmp

    gmp Membro Storico

    Privato Cittadino
    non capisco che c'entrano gli scandali della casta con il retail residenziale...
     
  12. Graf

    Graf Nominato ad Honorem Membro dello Staff

    Privato Cittadino
    Scusa Carlo....:ok:
     
  13. Carlo Garbuio

    Carlo Garbuio Membro Senior

    Agente Immobiliare
    ma figurati, non devi scusarti :ok: ... guarda che era peggio se mi chiamavi CarlA :risata:
     
  14. pensoperme

    pensoperme Membro Storico

    Privato Cittadino
    (tornando in tema) Nella comunicazione, uno dei principii base spiccioli è "una smentita è una doppia notizia", quindi hanno fatto bene a non montare il caso se volevano sminuirlo ;)
     
    A Bagudi piace questo elemento.
  15. il Custode

    il Custode Custode del Forum Membro dello Staff

    Solita pulizia di primavera degli offtopic. Tolleranza zero.
    Ultimo avvertimento e divieto di replica :rabbia:

    Complimenti ai moderatori che hanno cercato (per l'ennesima volta) di raddrizzare una discussione andata troppo storta.
    Siccome l'attività di tenere un forum di discussione è davvero faticosa vi prego in futuro di restare in topic, smetterla di provocare e di parlare d'altro.
    Se avete davvero così tante cosa da dire invece che "spalmarle" in giro per il forum, apritevi le vostre belle discussioni lasciando in pace chi vuole parlare d'altro.

    Ovviamente in questo caso mi riferisco a Carlo, ma non è il solo a osservare questa pessima abitudine che crea solo scompiglio e confusione, senza creare davvero un'opportunità di relazione tra gli utenti.

    In futuro questo genere di interventi sarà direttamente cancellato dai moderatori senza preavviso.
     
  16. Carlo Garbuio

    Carlo Garbuio Membro Senior

    Agente Immobiliare
    Questo può essere uno spunto, uno stimolo, una occasione per migliorare l'immagine e la qualità della categoria degli AI e del mercato immobiliare? ;)
    Come?
    A mio parere tutte le aggregazioni di professionisti dovrebbero sentire il dovere professionale di intervenire pubblicamente e apertamente a favore della trasparenza, della professionalità, della qualità del mercato immobiliare. Vero è che mediaticamente fa più notizia lo scandalo, la notizia errata/brutta/tendenziosa ... ma questo non vuol dire che si debba accettare e sottovalutare ma va contrastata in maniera costruttiva proponendo valide soluzioni per non cadere nella polemica e nella superficialità.
    Perchè, ad esempio, un gruppo di utenti del forum/Club non potrebbe intervenire con proposte/idee sostenendo i principi/valori di cui sopra e/o altri?
    Non potrebbe essere una occasione per promuovere e sostenere le proprie idee/iniziative e contribuire ad un miglioramento della percezione della professione e del mercato immobiliare?
    Questo potrebbe essere un atto di coraggio, responsabilità e trasparenza professionale ;)
     
    A Graf piace questo elemento.

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina