1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. maipiu

    maipiu Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Vorrei sapere dove denunciare l'abuso edile della casa che dovevo comperare...tramite perizia abbiamo scoperto un abuso insanabile e visto che non mi fido più del mio avvocato ho deciso di denunciare!!!!!! Ma da chi devo andare? Grazie in anticipo
     
  2. studiopci

    studiopci Membro Storico

    Agente Immobiliare
    Se vuoi sporgere denuncia, devi recarti presso una locale stazione dei Carabinieri e presentare un esposto alla Procura della Repubblica, logicamente l'esposto non può essere anonimo e cosa fondamentale devi essere sicuro della cosa altrimenti rischi di avere tu dei problemi. Fabrizio
     
    A La Capanna piace questo elemento.
  3. slucidi

    slucidi Membro Attivo

    Altro Professionista
    Vuoi denunciare l'abuso, l'avvocato o entrambi ?
    Per l'abuso edilizio, ti consiglierei di andare ai vigili urbani... con i vigili non rischi una denuncia.
    L'avvocato, non è un esperto tecnico immobiliare ma, se ritieni che non abbia lavorato correttamente, ti puoi rivolgere all'ordine professionale provinciale, non sarà facile però ottenere ragione !
     
  4. studiopci

    studiopci Membro Storico

    Agente Immobiliare
    Perchè non rischi una denuncia ?
     
  5. slucidi

    slucidi Membro Attivo

    Altro Professionista
    Se vai dai vigili e dichiari che un tizio sta facendo dei lavori di edilizia o un possibile abuso... i vigili vanno semplicemente a fare un controllo e poi se non c'è nulla da dire finisce lì. I vigili non permettono al denunciato oppure all'avvocato di visionare il nome del denunciante.
    Mi è capitato in almeno due casi: un negoziante che aperto l'attività da qualche mese ed un abitazione privata in ristrutturazione. So per certo che c'è stata una denuncia, lo hanno confermato anche i vigili di Roma - non so se sia la norma ma questo è accaduto.
     
  6. SALVES

    SALVES Membro Senior

    Altro Professionista
    Per meglio capire la situazione e darti una risposta più corretta possibile, dovresti descrivere o far visionare cosa recita il rogito del venditore in merito alla descrizione dell'immobile e di titoli autorizzativi urbanistici e cosa è di insanabile stato realizzato.
     
  7. studiopci

    studiopci Membro Storico

    Agente Immobiliare
    @slucidi bisognerebbe vedere le cose effettivamente come stanno, perchè la Polizia Locale alias Vigili Urbani sono agenti di Polizia Giudiziaria ed al loro interno hanno la sezione di P.G. abilitata ha svolgere le indagini ci ufficio o su incarico della procura, in merito a fatti o accadimenti ed in quanto tali sono obbligati in presenza di una denuncia ad ottemperare a precise disposizioni di legge...
     
  8. slucidi

    slucidi Membro Attivo

    Altro Professionista
    Sicuramente hai ragione tu, non sono un esperto in materia, ho solo riportato una esperienza a me nota.
     
  9. Bagudi

    Bagudi Moderatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare

    Scusa, ma a te che ne viene da una denuncia ?
     
    A mamicri piace questo elemento.
  10. maipiu

    maipiu Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    io non voglio acquistare più questo immobile perchè dalla perizia del geometra questa non vale un centesimo ,con questi abusi,e rivoglio i miei soldi....ma con gli avvocati di mezzo ogni volta sembra una scampagnata e io sono stufa di pacche sulle spalle tra gli avvocati....BASTA ORA BASTA!
     
  11. Rosa1968

    Rosa1968 Membro Storico

    Agente Immobiliare
    Se non sono indiscreta di che abuso si tratta?
     
  12. studiopci

    studiopci Membro Storico

    Agente Immobiliare
    Oltre questo , da quello che scrivi tu hai proceduto ha sottoscrivere una proposta o un compromesso, cerca di spiegarci bene la situazione così possiamo darti una mano. Fabrizio
     
  13. irma

    irma Membro Attivo

    Privato Cittadino
    Da quel poco che racconti credo ti occorra un Avv. Penalista per aiutarti a presentare un esposto alla procura...dopo di chè dovrai costituirti parte civile per avere indietro i tuoi soldi. Se ti fanno pressione per presentarti al rogito, puoi anche andarci.... stai solo attento alla descrizione che fa dell'immobile il notaio e se non corrisponde allo stato di fatto affermi e fai verbalizzare che lo stato di fatto dell'immobile non corrisponde alla descrizione letta dal notaio.....il notaio non potrà rogitare .... tu avrai gli elementi per presentare un'esposto alla Procura ...
    Ai sensi dell'art. 40 Legge 28 febbraio 1985, n. 47 e dell'art. 46 d.P.R. 380/2001 gli atti di compravendita sono nulli e non possono essere rogati se da essi non risultano, per dichiarazione dell'alienante, gli estremi della licenza o della concessione ad edificare o della concessione rilasciata in sanatoria.
     
  14. La Capanna

    La Capanna Membro Assiduo

    Agente Immobiliare
    Inoltre, per esperienza personale, una causa di questo genere dura minimo 10 anni e tanti soldi per l'avvocato, oltre che sangue marcio,e demolizione di quel che è abusivo, quindi ti consiglierei di valutare se l'abuso edilizio insanabile è da demolire e di quanto verresti a perdere qualora dovessi farlo..considera anche che demolisci se c'è una denuncia anche solo presso i vigili urbani, se nessuno ha fattodenuncia nessuno verrà a farti demolire, quindi puoi lasciare stare tutto com'è e prendere la casa che forse è il minore dei danni.
    Ma se ci scrivessi esattamente cosa ti è successo potremmo esserti davvero d'aiuto:ok: Anna
     
  15. adimecasa

    adimecasa Membro Senior

    Agente Immobiliare
    ora ti sei espressa chiaramente, prima sembrava un ripicca, se è come dici fai una denucia ai carabinieri per tentata truffa, poi il seguito verrà da solo cia;)
     
  16. studiopci

    studiopci Membro Storico

    Agente Immobiliare
    Prima di procedere a denunce per truffa o altro è opportuno capire bene i termini della questione, purtroppo come spesso succede sul forum le notizie vengono " spillate" con il contagocce... prima pensavamo fosse una ripicca ora abbiamo capito che invece ha firmato un accordo... se ci spieghi tutto con precisione possiamo capire bene il problema qual'è, dove risiede e come e se è possibile risolverlo... non è raro che il proprietario attuale abbia a sua volta acquistato in tempi non sospetti l'immobile senza sapere dell'abuso che oggi viene fuori perchè sono diventati obbligatori una serie di controlli... Aspettiamo tue notizie.:ok: Fabrizio
     
    A Bagudi piace questo elemento.
  17. maipiu

    maipiu Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Purtroppo avevo già esposto il mio caso un po' di tempo fa,sembra la storia infinita,come purtroppo troppe in Italia...
    A febbraio 2011 ho firmato un compromesso (registrato)con an'agenzia imm nel quale mi impegnavo ad acquistare da un impresa edile una villetta dopo aver definito i pagamenti vi era una clausula che dava come data ultima di consegna e di rogito 15 07 2011 previa penale del costruttore di 100 e al dì....il costruttore per non pagare la penale ci ha consegnato l'immobile non del tutto finito e noi senza sotoscrivere nulla abbiamo accettato perchè avevamo venduto casa nostra.Da qui l'inizio di una odissea...abbiamo dovuto rimandare tre volte l'emissione del mutuo fino a che la banca si è rifiutata perchè mancava il fine lavori...a febbraio 2012 mio marito perde il lavoro quindi ci rivolgiamo ad un avvocato per capire come muoverci,ci sentivamo in difetto.Dopo qualche piccolo accordo visto che abbiamo tre figli e speravamo che le cose si sistemassero a livello lavorativo,cosa che purtroppo non è avvenuta,NOVEMBRE 2012 l'avvocato ci consiglia di far fare da un Geometra iscritto all'albo una Perizia sull'immobile. Questa ha edotto un abuso grave,ma i costruttori ribadiscono che noi ne eravamo a conoscenza (cosa non vera) in più NON CI E' STATA DATA NESSUNA FIDEIUSSIONE BANCARIA a garanzia dei versamenti fatti... Ora io sono sfinita da questa cosa e voglio che il nostro avv si muova a fondo ma come succede qui si danno pacche sulla spalla e si rimanda .Io non ho più fiducia in nessuno...voglio assolutamente trovare una via d'uscita....
     
  18. La Capanna

    La Capanna Membro Assiduo

    Agente Immobiliare
    Certo ti dà la "pacca sulla spalla" perché neanche l'avvocato sà come tirarti fuori dal problema.Fossi in te, visto che una casa in cui abitare per il momento l'hai avuta, mi fermerei ed aspetterei gli eventi senza più buttare soldi inutilmente con avvocati che danno "pacche sulle spalle", magari visto come vanno le cose in Italia ed anche nel campo immobiliare alla fine troverete, con il costruttore,:pollice_verso:un accordo per sistemare senza troppi danni la questione!:confuso:
     
  19. Bagudi

    Bagudi Moderatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    Situazione un pò diversa dal post iniziale....
     
    A enzo6 piace questo elemento.
  20. irma

    irma Membro Attivo

    Privato Cittadino
    Di che abuso si tratta?
    Che ne eravate a conoscenza i costruttori lo hanno messo per iscritto o solo detto verbalemente? (se lo hanno scritto e tu puoi dimostrare che non è vero...un penalista qualche forma di reato nei tuoi confronti la trova)
    Per affermare una cosa devono poterlo provare... hai firmato qualcosa in merito? Diversamente, hai firmato qualcosa che accerta che le cose non dovevano essere così?
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina