1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. andy2000

    andy2000 Nuovo Iscritto

    Altro Professionista
    Salve, avrei bisogno di un consiglio. Ho affidato un incarico in esclusiva ad un agente immobiliare. Mi sono accorto dopo diversi mesi che la data di scadenza dell'incarico e' palesemente errata (l'anno e' antecedente alla data di stipula dell'incarico, riportata a sua volta in calce). Posso considerare nullo il contratto?
     
  2. Bagudi

    Bagudi Moderatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    Immagino che ci sia anche una data nella quale avete stipulato il contratto, per cui è palese che si tratta di un errore.

    Silvana
     
  3. andy2000

    andy2000 Nuovo Iscritto

    Altro Professionista
    Sì, è vero. Precisamente: la data di scadenza risulta antecedente a quella del contratto. E' chiaro che si tratta di un errore. L'anno e' palesemente sbagliato. Ma chi puo' dire che non lo sia anche il mese? Secondo me posso dichiarare che e' nullo in qualsiasi momento. Voi che ne dite?
     
  4. Bagudi

    Bagudi Moderatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    Secondo me, fa fede la data del contratto.

    E mi sembra anche un escamotage poco valido per recedere da un contratto.

    Silvana
     
    A donatella 75 e studiopci piace questo messaggio.
  5. donatella 75

    donatella 75 Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    Concordo assolutamente con Silvana!
    troppo comodo... è ovvio che si tratta di un semplice errore... e secondo me non annulla niente
     
  6. andy2000

    andy2000 Nuovo Iscritto

    Altro Professionista
    L'agente ha segnato una data sballata nell'anno, ma anche sballata nel mese. Infatti se fosse sballato solo l'anno, almeno la durata dell'incarico dovrebbe essere di 6 mesi canonici e non sette, come invece risulta. Per di piu' con tacito rinnovo per un egual periodo di tempo. Secondo me e' nullo, perche' se c'e' un errore sull'anno e sulla durata canonia di sei mesi, allora si puo' presupporre anche l'errore sul mese. Secondo me e' nullo.
     
  7. donatella 75

    donatella 75 Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    secondo me no! basta vedere la pubblicità per il mese e l'anno... basta che abbia portato qualcuno per testimoniare il mese e l'anno... non ci attacchiamo a queste cose... Comunque se vuoi trovare una scusa per recedere... io fossi in te ne parlerei con l ai.
     
  8. andy2000

    andy2000 Nuovo Iscritto

    Altro Professionista
    Che cos'è l'ai?
     
  9. Bagudi

    Bagudi Moderatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare


    Se preferisci cantartela e suonartela da solo...... Io ti ho dato il mio parere.

    L'A.i è l'agente immobiliare, con il quale sarebbe molto meglio parlare e cercare di arrivare ad un compromesso, piuttosto cha attaccarti ad elementi non validi.

    Silvana
     
  10. andy2000

    andy2000 Nuovo Iscritto

    Altro Professionista
    ...Per caso l'Agente Immobiliare? Figuriamoci...Non mi ispirano molta fiducia come categoria (non me ne vogliate, non sono certo tutti uguali, ma qualche squaletto l'ho incontrato). Che volete che mi dica? "Sì, scusa tanto, non se ne fa niete, arrivederci e tanti auguri?" Perché mai dovrebbe farlo?
     
  11. donatella 75

    donatella 75 Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    dipende... a me non piace lavorare con persone che non credono in me! è bruttissimo!!! piuttosto rinuncio....
    tu prova... mal che vada gli mandi la disdetta e quando scade finita li.... sperando che non lo vendono... (o magari ti va bene e cambi idea):)
     
  12. andy2000

    andy2000 Nuovo Iscritto

    Altro Professionista
    Il problema e' che ho una certa urgenza di far decadere il contratto. Sono amministratore di una società, che intende stabilire la sede nel mio appartamento, ma con regolare contratto ed assicurazione che non lo venderò almeno per 4 anni. I soci mi hanno detto che se lo mettevo a disposizione, gli dovevo anche assicurare questa condizione, altrimenti avrebbero optato per un altro appartamento, visto anche l'evidente conflitto di interessi (sarei contemporaneamente amministratore e locatore). Non vorrei perdere la possibilità di affittarlo alla società, mi converrebbe molto, avrei il controllo diretto di come viene tenuto. Insomma, per me sarebbe un bene.
     
  13. er4clito

    er4clito Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    Mi piace chi si attacca ai cavilli per recedere da un contratto. E' vero manca la forma, c'è stato un errore nel compilare i moduli. Ma quando vi siete messi d'accordo, avete parlato, la volontà c'era.
    Così come basta la volontà reciproca anche per chiudere anticipatamente un contratto.

    Odio chi si attacca alle parole, sfruttando escamotage di legge, per liberarsi da vincoli liberamente presi. Un tempo bastava stringere la mano.
    Adesso c'è chi trova la scusa "non mi è arrivata la comunicazione di accettazione della determinata proposta entro i termini" quando si era reso irreperibile apposta... per tirarsi indietro.

    Siate signori.
    Se ho un esclusiva, e il proprietario, per motivate ragioni, viene e mi chiede di sospendere la vendita, non avrò problemi a rinunciare all'incarico, e alla vendita.
    Mi fa parecchio adirare la gente che si attacca alle virgole ai punti e alle parentesi per tirarsi indietro da situazioni limpidissime, e per piccole pecche di forma cerca di evitare gli effetti di scelte precedenti.
    Un po' di coerenza e di rispetto. Se fossimo tutti più coerenti rispettosi, se si mantenesse la parola data, non ci sarebbe più bisogno di avvocati che cercano di posticipare/retrocedere date, pur di trovare scuse PALESEMENTE infondate, ma formalmente ineccepibili, per evitare le conseguenze di determinate azioni.

    Scusate la confusione nello scrivere, ma ci so cose che mi fanno davvero adirare!!!

    E' vero che per legge... promettere di fare una promessa (Prometto di fare un preliminare, ad esempio!) rende la proposta "nulla". Ma cappero, chi si attacca a tali situazioni, è semplicemente qualcuno che dopo essersi preso un impegno cambia idea e non vuole pagarne i costi. E purtroppo per evitare determinati ignavi, bisogna ogni volta triplicare l'attenzione. Perchè il buonsenso non sempre basta.
     
    A Bagudi e andrea boschini piace questo messaggio.
  14. donatella 75

    donatella 75 Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    io ne parlerei.. altro non c'è da fare... se non recedere e pagare! ma è da tanto che l'hai dato?
     
  15. Bagudi

    Bagudi Moderatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    Allora, non perdere tempo a trovare appigli assurdi.

    Recedi dal contratto perchè non vendi più e vedi se puoi pagare una penale ridotta (non certo presentandoti dall'agente immobiliare chiamandolo squalo, però...).

    Credo sia l'unica cosa da fare.

    Silvana
     
    A donatella 75 e studiopci piace questo messaggio.
  16. Abakab

    Abakab Ospite

    :shock::shock: .. mah !!! .. beh io vado a bermi un caffè!!
     
    A donatella 75, Graf e antonello piace questo elemento.
  17. andy2000

    andy2000 Nuovo Iscritto

    Altro Professionista
    Bene. Mi sembra che sia il caso di precisare qualcosina, visto che dalle reazioni appare che il disonesto sia io. Durante la compilazione del contratto, si era detto che l'incarico era per sei mesi, invece risulta di sette (qualcosina in piu' in realta'). Vale a dire in totale quasi tre mesi in piu' dello stabilito. Sarei io quello che cerca di attaccarsi ai cavilli?
     
  18. Bagudi

    Bagudi Moderatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    Scusa, e tu dov'eri quando avete firmato il contratto ???

    Silvana
     
  19. Abakab

    Abakab Ospite

    Non mi sembra che i colleghi abbiano usato questa parola semmai pecchi di coerenza; hai stipulato un accordo ed ora per convenienza lo vuoi annullare .. la tempistica, gli errori dell'accordo stesso sono relativi rispetto a quella che è la tua intenzione.
     
  20. donatella 75

    donatella 75 Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    va be.... quando scade?
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina