1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. ark_tipo

    ark_tipo Membro Attivo

    Privato Cittadino
    Salve,
    Pur essendo diversi mesi che seguo il forum è la prima volta che vi partecipo realmente, saluto quindi e ringrazio per le informazioni che sino ad ora avete reso disponibili anche a me, tra gli utenti tutti.
    Bene, vengo al punto e vi propongo la mia problematica contando su di un vostro parere:

    Superato positivamente l'esame e disponendo dei requisiti necessari mi appresto, alla luce delle recenti normative, all'iscrizione alle apposite sezioni della camera di commercio al fine esercitare la professione d'agente nel settore immobiliare.
    Tuttavia, provenendo da altra libera professione non protetta, con partita IVA, ho necessità di una fase di transizione prima di far confluire tutte le mie energie nella nuova professione d'agente.
    Vi domando dunque: le norme sull''"incompatibilità" da quando realmente decorrono?
    Decorreranno subito successivamente l'iscrizione presso la camera di commercio o solo con l'emissione delle prime fatture nel nuovo regime contabilie d'agente??? O, da quando esattamente?
    Posso in sintesi tergiversare tra una attività e l'altra per i primi mesi, tanto da poter promuovere e lanciare la nuova mentre abbandono piano la vecchia?
    Cosa mi consigliate??

    Grazie a tutti in anticipo

    Paolo
     
  2. el gondolier

    el gondolier Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    Quando ti iscrivi in CCIAA all'ormai ex Ruolo dovrebbero vedere subito la incompatibilità tra le due professioni.
    Hai a questo punto la scelta tra tenere la precedente, o intraprendere quella di mediatore.
    E se qualcosa và storto, dovrebbero accorgersi con la revisione ogni quattro anni.
    Ma queste domande non te le hanno già fatte all'esame? :risata::risata:
     
    A ark_tipo piace questo elemento.
  3. ark_tipo

    ark_tipo Membro Attivo

    Privato Cittadino
    in verità la mia attuale professione, quale non protetta, quindi senza albo, non presume iscrizione alla camera di commercio.
    Non risulta probabilmente nulla, presso la stessa CCIAA, che imponga una scelta già in capo all'iscrizione.
    Solo la partita IVA preesistente attesta una precedente attività.
    Si tratterà dunque, presumo, di variare il regime contabile in capo alla stessa partita IVA per esercitare la diversa professione di mediatore.
    Probabilmente tale sviluppo potrà pure aversi successivamente all'iscrizione presso la CCIAA ed indipendentemente da essa.
    Nel frattempo cosa sarà della famigerata incompatibilità regolamentata dalla 39/89 ed ancora vigente?
    Mi chiedo solo se l'inizio dell'"esercizio" della mediazione corrisponda all'iscrizione presso la CCIAA o se viceversa consista nel reale sviluppo dell'attività, con l'assunzione del primo mandato per esempio, o l'emissione della prima fattura per mediazione.
    Bah, vorrà dire che prenderò qualche lezione privata, se qualcuno gentilissimamente non volesse chiarirmi questo aspetto...
    Grazie ancora
     
  4. Luciano Passuti

    Luciano Passuti Nuovo Iscritto

    Agente Immobiliare
    La Legge 51/2001 prevede le incompatibilita' con l'esercizio della attivta' di mediatore, per iniziare la quale occorre scriversi al Registro della Imprese.
    In quel momneto occorre dichiarare le eventuali incompatibilita'.
     
    A ark_tipo piace questo elemento.
  5. ma70

    ma70 Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Ti rispondo io: iscriviti al ruolo, cosi sei regolare, alla prima fattura o al primo preliminare in cui devi scrivere i tuoi dati (con n. iscr REA), chiudi la vecchia P.IVA e ti iscrivi alla cam com come impresa, prendi n. partita IVA, ti iscrivono d'ufficio all inps:rabbia::rabbia:, devi pagare il diritto annuale cam com paghi paghi paghi:disappunto:
     
  6. ark_tipo

    ark_tipo Membro Attivo

    Privato Cittadino
    Pare buona la procedura da te consigliata, regolare e rispondente alle mie necessità.
    Vedrò d'approfondire, grazie molte!
     
  7. Luciano Passuti

    Luciano Passuti Nuovo Iscritto

    Agente Immobiliare
    Solo una precisazione al R.I. si deve iscrivere appena inizia l'attivita' e non quando emette la 1a fattura o al primo preliminare intermediato, questi sono il risultato finali di una operativita'.
    Se operi senza l'iscrizione al R.I. sei irregolare !
     
    A leonard e ark_tipo piace questo messaggio.
  8. ark_tipo

    ark_tipo Membro Attivo

    Privato Cittadino
    Con la Sua ulteriore precisazione il quadro è decisamente più chiaro. Grazie Presidente
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina