1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. angeloaleg

    angeloaleg Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    salve ho appena acquistato una villetta con copertura in lastrico solare
    in questo mese di pioggie abbondanti ho constatato che vi è una infiltrazione in una delle stanze.
    essendo già in procinto di trasferirmi e non avendo interesse all'utilizzo del lastricato mi è stata proposta una soluzione economica alternativa al rifacimento ex novo ossia la posa sull'attuale pavimentazione di guaina ardesiata. cosa ne pensate ? vivo in provincia di roma ad un livello di 500 metri sul livllo del mare può il clima danneggiarla?
    grazie fin d'ora del vostro aiuto :confuso:
     
  2. tommaso gori

    tommaso gori Membro Ordinario

    Altro Professionista
    A mio avviso posizionare una guaina ardesiata sul lastrico solare non è una soluzione. Il lastrico sarebbe difficilemnte calpestabile anche se forse, e dico forse, ti risolveresti il problema acqua. Altro problema poi è che sole ed acqua alla lunga rovinano la guaina irrigidendola e facenso i che si possa spaccare. Io metterei la guaina ma con uno strato di ghiaia a protezione, chiaramente stando attento alle pendenze e a non ostruire i pluviali.
     
  3. Alberto2002

    Alberto2002 Membro Attivo

    Altro Professionista
    Concordo pienamente con Tommaso!

    Anche se come si sa chi più spende meno spende! ;)
     
  4. angeloaleg

    angeloaleg Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    CHE ne pensate della soluizione propostami guaina + guaina alluminata?
     
  5. Guglielmo Toscano

    Guglielmo Toscano Nuovo Iscritto

    Altro Professionista
    Prima di intervenire ed assumersi l'onere di spese inutili, accerti la causa dell'infiltrazione.
    In corrispondenza della stanza in oggetto verifichi sul lastrico solare se c'è uno scarico per le acque meteorologiche.
    Lo scarico è protetto da un filtro (ragno in gergo), ne verifichi l'integrità e togliendolo se il condotto è pulito! Spesso il colletto dove alloggia il ragno col tempo si crepa e durante il flusso copoiso dell'acqua assorbe portando nella parte sottostante la stessa. Il condotto spesso è patzialmente intasato da foglie e vario genere portato dal vento. La tracimaziome dell'acqua è anche dovuta ad un rapporto ormai insufficente tra il diametro del pluviale di scarico e la quantità dell'acqua che si riversa in esso. A causa dei nuovi eventi temporaleschi e del volume d'acqua dovrebbe avere almeno un 12 cm. di diametro. Verifichi quanto Le ho consigliato e mi faccia sapere. Cordialità Guglielmo Toscano
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina