1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. giulio707

    giulio707 Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Gentilissimi esperti , gradirei porVi alla Vostra gentile attenzione un quesito che pultroppo nessuno sa chiarirmi e che mi logora giorno per giorno.

    Vi spiego brevemente:
    nel 1949 i miei nonni acquistono un immobile costruito circa nel 1941 (come da planimetria del ministero delle finanze) composto da piano terra e seminterrato.
    Successivamente questo immobilecirca nel 1960 viene modificato costruendo un primo piano e inseguito verra donato a mio padre metà per testamento nel 1975, metà per donazione 1988.
    Ma nei documenti notarili parla solo , nonostante sia accatastato in modo corretto (seminterrato /terra / primo)
    In seguito nel 2005 venne a mancare mio padre che lo lascia a mia madre tramite testamento.
    adesso se cerco di vendere come faccio?
    Come potrei risolvere questo problema così gigante? la Ringrazio vivamente
    Vincenzo da Siracusa
     
    A ingelman piace questo elemento.
  2. ingelman

    ingelman Membro Storico

    Agente Immobiliare
    P
    Ciao Vincenzo
    Per prima cosa partiamo nel capire qual'è il dubbio che ti angoscia
    L'aspetto della regolarità urbanistica?
    (qui andrebbe capito in che modo è stato realizzato l'altro livello e in forza di quale titolo)

    Per la donazione non vedo problemi visto all'epoca a cui risale
    Potresti spegarti meglio
     
    A GiuRes93 e PyerSilvio piace questo messaggio.
  3. giulio707

    giulio707 Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Il problema che mi angoscia sono entrambi, mi scusi se non mi sono espresso bene.
    1) la regolarità urbanistica, ma sono sicuro che è stato costruito prima del 1960, il problema e che nei vari passaggi (donazione e testamento viene riportata sempre la stessa dicidura " seminterrato e piano terra".
    2) come faccio a vendere se il titolo che ho parla di seminterrato e terra? tranne nel testamento di mio padre che dice testuali parole: lascio una casa composta da seminterrato, piano terra e primo piano.
    Mi dia una mano, o mi illumini a risolvere questo problema che non mi da pace. grazie infinite
     
  4. Bagudi

    Bagudi Moderatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    Prendi un tecnico capace e ponigli il problema.

    Farà tutte le ricerche necessarie e ti suggerirà anche gli eventuali passi da fare per regolarizzare.
     
  5. giulio707

    giulio707 Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    si a questo ci avevo arrivato anch'io. ma nessuno a saputo illuminarmi. per questo chiedevo a Voi.
     
  6. Bagudi

    Bagudi Moderatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    Cioè, un tecnico che ha tutte le carte in mano, non ha saputo illuminarti ?
    E come potremmo noi senza nulla ?
     
  7. ingelman

    ingelman Membro Storico

    Agente Immobiliare
    C'è qualche contraddizione in quello che scrivi o forse ti sei espresso male

    Fermo restando che il tecnico per te si rende indispensabile
    per prima cosa bisognerebbe vedere le risultanze catastali (anche se poco hanno a che vedere con la regolarità urbanistica) sicuramente un punto di partenza

    sono tre piani quindi in catasto dovremmo riscontrare tale situazione (tre subalterni) ma non necessariamente
    potrebbe essere accatastata come unica abitazione su tre livelli unico subalterno (lo si vede dalla semplice visura e dalle planimetrie depositate)

    Come potrebbe essere che il terzo livello è sorto spontaneamente :) (senza titolo) o più semplicemente abusivo

    una volta accertate le risultanze catastali già dalla semplice visura storica si potrebbero capire le variazioni intercorse nel tempo (anche se nel tuo caso la vedo difficile visto la vetustà dei cambiamenti risalenti prima dell'informatizzazione).

    Il problema lo risolvi andando all'ufficio tecnico del tuo Comune (il fai da te in questi casi è complicato) meglio se ci mandi un tecnico

    Devi ricreare lo storico ufficiale di quella costruzione ;)
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina