1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. federica 76

    federica 76 Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Buonasera a tutti,

    mi chiamo Federica e ho un appartamento di mia proprietà facente parte di uno stabile con dodici condomini ma in realtà siamo in 6 ad abitarci stabilmente.
    In una delle tante riunioni di condominio abbiamo deciso di fare i lavori di ordinaria e straodinaria amministrazione.... e abbiamo preso una ditta appaltatrice con nomina del direttore dei lavori..... e fin qui tutto ok abbiamo cominciato a pagare il nostro 10% per legge e fare il famoso fondo cassa e poi le relative rate ..... ora però .... ci sono alcuni condomini che sono in ritardo con il pagamento e fin qui il nostro amministratore è stato tollerante. I lavori sono stati ultimati e sono stati fatti male in quanto dopo pochi mesi ci sono state delle infiltrazioni ecc. il direttore dei lavori ha collaudato lo stato di fine lavori .... ma l'amministratore non ha voluto firmare per via dei lavori fatti male..... e a seguito di ciò alcuni condomini non hanno finito di pagare le loro quote.
    Ora La ditta appaltatrice nel frattempo è fallita, e ha presentato fattura al condominio dopo la chiusura dell'attività. Inoltre ci ha fatto un decreto ingiuntivo a tutto il condominio...... il nostro amministratore ha chiesto i documenti il durc alla ditta appaltatrice, l'assicurazione ecc. e non li ha mai ricevuti ...... e anche il direttore dei lavori è irreperibile ora noi condomini come possiamo tutelarci.....
    Premetto che l'amministratore ha fatto opposizione al decreto ingiuntivo con foto dei lavori fatti male e dimostrando che la ditta nel frattempo è fallita ...... il giudice di pace ha chiesto una mediazione...... io vorrei sapere come ci dobbiamo comportare? i creditori della ditta appaltatrice possono rivalersi su di noi o no? e se si cosa possiamo fare per tutelarci...... andare in causa.... o patteggiare?

    Grazie mille per l'attezione e attendo risposta

    Federica
     
  2. Bastimento

    Bastimento Membro Storico

    Privato Cittadino
    In quale girone infernale è posto questo condominio?

    Provo a fare una ipotesi: in presenza di direttore lavori che sottoscrive il benestare di collaudo, credo avendo a suo tempo ricevuto mandato dal condominio, credo ponga quest'ultimo nella condizione di essere inadempiente.

    Dovrebbe quindi rivalersi sul direttore dei lavori, che dici irreperibile....

    Forse bisognerebbe verificare cosa effettivamente il DL abbia firmato: un fine lavori o un benestare? (è una ipotesi, non so come si debba svolgere la operazione)

    Auguri!
     
  3. federica 76

    federica 76 Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Buonasera e ringrazio in anticipo per la pronta risposta...... credo che siamo al terzo girone dell'inferno!...... il Direttore dei Lavori ha ricevuto mandato dal condominio e ha firmato a quanto dice l'amministratore (che devono mettere la doppia firma e la data) il Direttore dei Lavori ha firmato il collaudo di fine lavori..... e non ha consegnato la documentazione di fine lavori ma ha inviato solo una e-amil all'Amministatore (una copia non conforme di fine collaudo lavori) quindi noi a tutt'oggi siamo senza collaudo di fine lavori perche non firmato da entrambi (cioè è stato firmato ma non consegnato con tutta la documentazione all'Amministratore) e siamo in fase di mediazione davanti al giudice di pace, .... La ditta ha chiuso per fallimento e non ha consegnato nulla dal Direttore dei Lavori..... cosa dobbiamo fare la causa o mediare?
    mi scuso per l'gnoranza ma che differenza c'è tra il benestare e un fine lavori? e se c'è differenza come credo che sia come dobbiamo muoverci .... quindi se non ho capito male dovremmo citare in causa il direttore dei Lavori????

    Grazie per l'attenzione

    Federica
     
  4. Bastimento

    Bastimento Membro Storico

    Privato Cittadino
    Meglio ti risponda qualcuno più competente di me.

    La fine lavori è un documento che il progettista deve inviare in Comune (questo per lavori soggetti a titolo edilizio), per chiudere la pratica amministrativa ed avere la agibilità.

    Nel caso dei vostri lavori credo si intenda altro, ad esempio il benestare sui lavori ed accettazione della fattura a saldo a seguito del collaudo.

    Che in caso di lavori mal eseguiti sia corresponsabile il direttore lavori mi pare quasi certo: il problema è che se si è reso irreperibile, magari risulta nullatenente, e privo di assicurazione professionale, .... avete poco da attaccarvi.

    Non mi pare una rosea situazione: il problema è riuscire a non tirar fuori altri soldi e parare il decreto ingiuntivo: più difficile ancora è sperare di avere il rimborso dei propri danni.
     
  5. federica 76

    federica 76 Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    E' piu la seconda opzione .... perche la palazzina già in fase di costruzione aveva difetti solo che conoscendo il costruttore di persona e a parere dei miei genitori (avevo 18 anni quando mi hanno comprato questa casa) e anche altri condomini hanno fatto cosi hanno comprato per i propri figli ..... solo che nel frattempo sono passati 10 anni e non si è potuti andare in causa con il costruttore per decorrenza dei termini.... ora la palazzina è del 94 come tutte le palazzine ha bisogno di manutenzioni l'amministratore che c'era prima (a mio avviso era un incompetente) ci sono voluti ben 3 anni per mettere d'accordo 12 condomini e ben 5 capitolati...... ora che avevamo una ditta del posto e un direttore dei lavori scelti in fase di asseblea e a quanto pare competente (salta tutto)..... si scopre pian piano la patacca che c'era sotto che la ditta nel frattempo è fallita e il direttore dei lavori non si è fatto vedere per niente...... ora abbiamo dei danni ulteriori rispetto a prima..... lo so che non abbiamo nulla in mano perche anche secondo il mio parere non ci possiamo rivalere sulla ditta la quale non ha pagato i suoi creditori e quindi siamo tutti preoccupati che i suddetti creditori si possono rivalere su di noi ...... e quindi cacciare altri soldi ..... in piu la direttrice dei lavori ha preso una parte dei lavori e neanche reclama il restante (?) l'amministratore credo che sappia ma non vuole sbilanciarsi piu di tanto......
    Cmq grazie mille
    Federica e Buon week end
     
  6. StLegaleDeValeriRoma

    StLegaleDeValeriRoma Membro Attivo

    Altro Professionista
    le circostanze che riferisce necessitano l'intervento di un bravo collega di Ladispoli che saprà gestire la controversia prima che si ... aggravi ma dovrete .... cacciare altri soldi.:)
     
  7. federica 76

    federica 76 Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Ci illumini su un bravo collega di Ladispoli..... noi non conosciamo nessuno (per nostra fortuna)
     
  8. StLegaleDeValeriRoma

    StLegaleDeValeriRoma Membro Attivo

    Altro Professionista
    per fortuna ??? In questa sede non privata non è possibile dare indicazioni per ovvi motivi.

    preciso.... continuate a non conoscere nessun avvocato e a breve conoscerete un giudice di Civitavecchia.:^^:
     
    Ultima modifica di un moderatore: 1 Agosto 2016

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina