1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. brick

    brick Membro Junior

    Privato Cittadino
    Buonasera.
    Può un inquilino senza delega ma con contratto regolarmente registrato ad equo canone, presenziare ad un'ssemblea di condominio ? (l'unica che si tiene una vola l'anno)
    Ha diritto almeno alla semplice presenza passiva come spettatore per ascoltare quantomeno cosa decidono i proprietari ?

    L'amministratore e un proprietario volevano cacciarmi dall'aula... con la minaccia di chiamare i carabinieri e di denunciarmi perchè la mia prensenza invalidava la seduta e mi avrebbero accollato ogni ulteriore costo per il problema creato (oltre una denuncia penale). :confuso:

    Volevo solo ascoltare...senza rompere le balle.... così dopo 5 minuti di discussioni per me imbarazzanti sono rimasto... ma mi hanno mortificato :confuso:

    Grazie per il consiglio ! :triste:


    *volevo intitolare questa discussione: "Umiliazione condominiale" :D
     
  2. STUDIOMINUCCI

    STUDIOMINUCCI Membro Assiduo

    Amministratore di Condominio
    Salve!
    In effetti no....senza delega non avevi diritto di starci (salvo che all'odg ci fosse qualcosa a riguardo del riscaldamento centralizzato).
    Oltre che non averne diritto, anche il solo "ascoltare" è già un problema , per la legge sulla privacy.

    Addirittura minacciare querele e carabinieri , però, mi sembra un po' esageratino da parte di questi signori.
    Senza contare che ....non c'è nessun obbligo di "cacciare" chi si presenti all'assemblea senza essere nè condòmino nè delegato : è un obbligo del presidente se quella presenza disturba qualcuno; altrimenti, se nessuno ha nulla in contrario, può benissimo anche restare...

    Vabbè...non prendertela! Nelle assemblee succede anche di peggio! ;)
     
    A brick piace questo elemento.
  3. brick

    brick Membro Junior

    Privato Cittadino
    Eccellente :applauso:

    Grazie per la risposta !! :stretta_di_mano:

    Quindi per il futuro se un proprietario rileva la mia presenza, la ritiene estranea e chiede all'Amministratore che io venga allontanato, mi rivolgo ai Sig.ri condòmini presenti in assemblea e chiedo gentilmente di poter restare a sentire.
    Se la maggioranza acconsente, gli atti deliberati sono legittimi e non impugnabili per violazione alcuna. :applauso::applauso:

    Comunque la prox volta non ci vado più :confuso:
     
  4. Limpida

    Limpida Membro Senior

    Agente Immobiliare
    Non ti demoralizzare così, vedrai che se ti informi bene, é possibile che trovi qualche proprietario che risiede nel tuo condominio che ti conosce disposto a darti la delega perché non vuole andare alle assemblee condominiali, a me capita spesso!;)
    E poi tu hai diritto di voto, in luogo del proprietario dell'unità immobiliare che abiti, nelle deliberazioni dell'assemblea condominiale relative alle spese ed alla modalità di gestione dei servizi di riscaldamento e di condizionamento dell'aria. Hai inoltre diritto ad intervenire, senza voto, sulle deliberazioni relative alla modificazione degli altri servizi comuni.
    Magari, la prossima volta, chiamali tu i carabinieri!:^^:

    P.S. Non mi risulta che i carabinieri si facciano pagare!:shock:
     
    A STUDIOMINUCCI e brick piace questo messaggio.

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina