• immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

zenoni

Membro Attivo
Agente Immobiliare
#1
ciao a tutti,
oggi pomeriggio un collega mi ha accennato, senza però entrare nel dettaglio, che se (ad esempio):
il marito presenta proposta d’acquisto da solo e a rogito vuole intestare il bene anche alla moglie
Questo inserimento di un nuovo acquirente viene sanzionato.

Non ha saputo dirmi di più
Domani sicuramente chiamerò uno studio notarile per chiarimenti ma nel frattempo chiedo lumi a voi . Sapete dirmi qualcosa in merito?
 

Bruno2301

Membro Attivo
Agente Immobiliare
#2
Non sono a conoscenza di una cosa del genere..... perchè dovrebbe essere sanzionato? l'atto è una nuova scrittura e volendo potrebbero cambiare anche il resto delle condizioni se le due parti sono daccordo, quindi a mio avviso può farlo senza incappare in sanzioni particolari!!
 

zenoni

Membro Attivo
Agente Immobiliare
#4
ho sentito il notaio:
- coniugi in separazione di beni
- marito firma la proposta che viene registrata
- a rogito la casa viene intestata ad entrambi
- il preliminare non viene detratto perchè l'ade potrebbe richiedere una nuova registrazione

verificherò col collega se faceva riferimento a questo
 

zenoni

Membro Attivo
Agente Immobiliare
#8
mi aveva ulteriormente detto che il problema si pone solo se i coniugi sono in separazione di beni....
riuscite ad approfondire la cosa anche voi'
 

Bruno2301

Membro Attivo
Agente Immobiliare
#9
cioè stai dicendo che se i coniugi sono in separazione dei beni non possono acquistare entrambi perchè altrimenti ci sono sanzioni? è questa la domanda?
 

CheCasa!

Membro Supporter
Membro dello Staff
Agente Immobiliare
#12
ciao a tutti,
oggi pomeriggio un collega mi ha accennato, senza però entrare nel dettaglio, che se (ad esempio):
il marito presenta proposta d’acquisto da solo e a rogito vuole intestare il bene anche alla moglie
Questo inserimento di un nuovo acquirente viene sanzionato.

Non ha saputo dirmi di più
Domani sicuramente chiamerò uno studio notarile per chiarimenti ma nel frattempo chiedo lumi a voi . Sapete dirmi qualcosa in merito?
Ti spiego.
Se il compromesso o la proposta d'acquisto venissero registrate a nome di un determinato promissario acquirente e poi al rogito ci si ritrovasse con un acquirente diverso, ad essere pignoli, mancherebbe un passaggio che andrebbe ugualmente registrato (in forma fissa): l'atto di nomina.

A me è capitato presso un notaio di Riccione che, registrato il compromesso a nome di marito e moglie, deciso di intestare il bene solo al marito, in regime di separazione dei beni, il notaio abbia richiesto preventivamente la registrazione dell'atto di nomina...

Il consiglio comunque è quello, se possibile, di sottoscrivere il preliminare o la proposta a nome dell'intera compagine degli acquirenti, se possibile e conosciuta, sin da subito, quando si decida di registrare il contratto preliminare/proposta d'acquisto.
 
Ultima modifica:

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Ultimi Messaggi sui Profili

James-Italy ha scritto sul profilo di leledgr.
non è che faccio parte della organizzazione del corso, ma ho visto che è stato crocciato il mio commento nel forum
James-Italy ha scritto sul profilo di leledgr.
ciao, non so bene come funziona il forum. Questo ti arriva come private messaggio? Non voglio mettere publicittà nel parte generale
Alto