1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. Robinia

    Robinia Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Spero di essere nel posto giusto, avrei gentilmente bisogno del vs. aiuto, è la prima volta che scrivo.
    Sono proprietaria con mia madre ed i miei fratelli di un appartamento che da noi figli è stato ereditato per successione, L’immobile è abitato dalla mamma che ne ha ovviamente l’usufrutto.
    La quota di 2/9 di mio fratello risulta al momento gravata da ipoteca legale iscritta da Equitalia, nonché da pignoramento emesso da un debitore nei confronti di mio fratello per l’ammontare di circa 29.000€ /( oltre a quelli di Esatri).
    Nel caso in cui la quota di 2/9 fosse messa all’asta cosa succederebbe ?
    Nel senso, in questo modo Equitalia perderebbe la priorità nel richiedere il pagamento del debito? Oppure Equitalia ha modo di opporsi in qualche maniera a questa situazione e in quale modo?
    E se io decidessi di pagare il debito al debitore che ha iscritto il pignoramento, acquisirei le quote di mio fratello e anche il debito di Equitalia?
    Sono disperata, riuscite per favore a farmi un po’ di chiarezza?
    Vorrei risolvere la situazione, temo che la mamma possa perdere la casa dove abita…
    Grazie in anticipo
     
  2. acquirente

    acquirente Nuovo Iscritto

    Altro Professionista
    se tu pagassi i debiti di tuo fratello significa che le ipoteche sparirebbero ma certamente saresti creditrice verso tuo fratello ma la quota di eredita' di tuo fratello rimarrebbe a lui..................magari ti fai rimborsare il debito che gli hai pagato.
    Se Equitalia ha ipotecato una quota parte di un coerede credo l'abbia fatto più come "spauraccio" per il debitore, visto che non credo riesca a mettere all'asta una quota indivisa, decisamente poco interessante per un compratore estraneo. Se si dovesse arrivare all'asta, forse sarebbe interessante per gli altri eredi partecipare x acquistare la quota. Oppure, se ne vale la pena, saldare il debito e farsi cedere in cambio dal coerede indebitato la sua quota dell'immobile decurtata del debito pagato..
     
  3. Antonello

    Antonello Membro dello Staff Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    Una quota di 2/9 di un immobile ove grava anche un usufrutto non è appetibile neppure al più navigato squalo che partecipa alle aste.
    Al contrario, come ben suggerito da Acquirente, potreste acquistare voi la quota di vostro fratello a prezzi ultra ribassati.
    Poi vostro fratello si arrangerà per i debiti residui.
    Tua madre non perderà niente, come neppure voi.
     
    A Livingston69 piace questo elemento.
  4. Livingston69

    Livingston69 Membro Ordinario

    Mediatore Creditizio
    Quoto in pieno ANtonello e acquirente...
    Equitalia utilizza l'iscrizione di ipoteca quale minaccia, ma non ha mai proseguito nel procedimento, tra le altre cose la maggior parte delle iscrizioni ipotecarie di Equitalia, sono illegittime... per vari vizi....
    Ma la soluzione ideale e acquistare la quota di vostro fratello
     
  5. Bagudi

    Bagudi Moderatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    A dire il vero, qualche anno fa la casa dei miei genitori, ereditata in quote anche da me e mio fratello, dopo la morte di mia madre, fu ipotecata per quasi 10.000,00 da Equitalia, dal momento che mio fratello aveva in ballo un ricorso contro l'Agenzia delle Entrate, che poi ha vinto.

    Quindi l'ipoteca la facevano. Può darsi che adesso che c'è una quota minima sotto la quale non possono farlo, sia più difficle...

    Silvana
     
  6. Livingston69

    Livingston69 Membro Ordinario

    Mediatore Creditizio
    Vero Silvana, probabilmente mi sono espresso male, intendevo dire non che Equitalia non iscriva ipoteca , ma che usa l'iscrizion ipotecaria per far si che il clienti paghi.... e difficilmente procede con pignoramento e vendite....
    Grazie
    Andrea
     
  7. Bagudi

    Bagudi Moderatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    E meno male !!!

    Il bello è che non te lo dicono nemmeno :rabbia:

    Silvana
     
  8. Livingston69

    Livingston69 Membro Ordinario

    Mediatore Creditizio
    Ne so qualcosa in prima persona
    Ho appena vinto una causa contro Equitalia, per iscrizione d'ipoteca illegittima su casa mia , per una multa (tra l'altro pagata) che a loro non risultava pagata e nonostante le mie comunicazioni precedenti ,loro tra vedere e non vedere hanno iscritto ipoteca sul mio immobile ( per una somma di 1500 € tra l'altro piu del doppio dell'eventuale capitale). Ora il GDP dopo paracchi anni li ha intimati alla cancellazione dell'ipoteca a loro spese e il risarcimento dei danni....
    I:rabbia:
     
  9. Bagudi

    Bagudi Moderatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    :applauso::applauso::applauso::applauso::applauso::applauso:
    Silvana
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina