1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. Paolo Bombardi

    Paolo Bombardi Membro Junior

    Privato Cittadino
    Buongiorno,

    vi rivolgo di nuovo a voi seguito buoni consigli dell'ultima volta.

    Ho in corso un offerta su una casa che si caratterizza per un anomalia catastale.
    Uno dei tre bagni della casa al catasto risulta essere una camera
    E da valutazione di un'architetto che sta sanando un'altra anomalia della casa, a milano, per problemi di altezza, non è possibile cambiare la destinazione della stanza.

    Intanto se qualcuno sa indirizzarmi su dove leggere la norma, mi accolturo un pò

    Ma aspetto piu importante: offerta a parte, io intendo andare a chiusura su questa casa con accensione di mutuo e perizia sul bene.

    Chiaramente dovrò dichiarare al notaio che il bagno è una camera, ma che rischi corro ?
    il perito potrebbe bloccare la perizia per l'irregolarità ?
    Negli anni che sanzioni rischio?

    Grazie mille
    Paolo
     
  2. Bagudi

    Bagudi Moderatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare

    Si, il perito bloccherà sicuramente la perizia.

    In mancanza della possibilità di fare una sanatoria, bisognerà riportare il bagno alle sue condizioni originali, cioè camera, prima della visita del perito.
     
    A Maria Antonia, miciogatto, Rosa1968 e 1 altro utente piace questo messaggio.
  3. miciogatto

    miciogatto Membro Supporter

    Privato Cittadino
    Quello che dice Bagudi.

    In aggiunta, le false dichiarazioni a pubblico ufficiale (notaio) ricadono nel penale e io eviterei. Ma se hai bisogno di mutuo non potrai cadere in tentazione visto che ti blocca prima il perito.

    Se il tecnico ti dice che non c'e' possibilita' di sanatoria inutile studiarsi le norme, al massimo prova con un altro se non hai fiducia.
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina