1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. Massimo Chimienti

    Massimo Chimienti Membro Ordinario

    Altro Professionista
    Corte di cassazione - Sezione III civile - Sentenza 28 giugno 2010 n. 15365

    La clausola risolutiva espressa contenuta in un contratto di locazione non ha carattere vessatorio e, pertanto, non deve essere approvata per iscritto.

    Lo ha chiarito la Cassazione con la sentenza 15365/2010 che ha confemato la decisione della Corte d'appello di Milano che aveva dichiarato risolto un contratto di locazione di immobile a uso commerciale.

    Secondo i giudici di legittimità la facoltà di avvalersi della clausola risolutiva espressa, invocata dai proprietari dopo l'inadempimento del conduttore, è perfettamente legittima e non vessatoria con la conseguenza che non è necessaria un'approvazione specifica dell'accordo.
    Infatti alla clausola risolutiva espressa, ha concluso la Corte, non deve essere applicato l'articolo 1341 del codice civile "in quanto non particolarmente onerosa".
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina