1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. Graf

    Graf Nominato ad Honorem Membro dello Staff

    Privato Cittadino
    Una donna è avvantaggiata rispetto ad un uomo nell’esercitare la professione di agente immobiliare?
    Grazia, dialettica, intuito femminile, praticità, sono qualità che aiutano il “genio” femminino,
    ma…
    ….logisticamente, non potrebbe essere svantaggiata se ha una famiglia da portare avanti?
    ( Certo, i mariti aiutano, ma fino ad un certo punto…).
    A volte, il fascino di una donna mediatrice non potrebbe “mettere il coperchio” sulla professionalità, sulla competenza e sull’impegno?
    E facile o difficile adeguare una femminilità naturale alla preparazione tecnica del mestiere?

    Il rapporto della donna agente immobiliare con la moglie del proprietario o dell’ acquirente non potrebbe innescare un sottile meccanismo psicologico di gelosia-competizione (succede succede…) che potrebbe mettere seriamente in forse la conclusione dell’affare?

    Tutto sommato ci sono vantaggi e svantaggi, ma cosa ne pensa il pubblico maschile e femminile del forum?
    Il tailleur batte la giacca e cravatta?
    Oppure pari sono?
     
  2. MauroSambucini

    MauroSambucini Nuovo Iscritto

    Agente Immobiliare
    Non è una partita di calcio o una battaglia.
    Poi che sappia io il cervello non ha sesso, è come gli angeli.
    Noi maschietti abbiamo i nostri problemi e i nostri difetti oltre alle nostre positività, ne più ne meno come le nostre colleghe donne.
    Per farti capire meglio ti faccio un esempsperanza che a te piaccia la "Formula 1", si le core delle macchine:
    Guarda Barrichello senza tuta da gara, sembra un mezzemaniche geometr del catasto con ufficio nel sottoscala stile Fantozzi. Però per un periodo e stato secondo dietro ad un mostro sacro della formula 1. :^^: :^^: :^^::risata: :risata: :risata:
     
  3. Beniamino

    Beniamino Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Io sono strafavorevole alla donna AI. In passato ho utilizzato spesso donne nella vendita e hanno sempre funzionato. Anche mia moglie ha lavorato nelle vendite (preziosi e ottica) e andava alla grande. Sapeva benissimo come stare in equilibrio.
     
  4. Susy

    Susy Nuovo Iscritto

    Agente Immobiliare
    Cari colleghi,
    sarei tentata di lasciarvi nell'ignoranza della materia...
    Cercate in altri Paesi oltreoceano la percentuale di donne AI e quella degli uomini e poi vediamo.
    Poi se proprio vogliamo essere pignole mettiamo sul piatto della bilancia alcuni fattori: alle 11,30 l'agente immobiliare medio italiano maschio comincia ad avere un languorino e non connette piu' percio' in quel momento e' meglio che non gli capiti sottotiro qualcuno che vuole comprare una casa...Poi non ne parliamo quando a vendere o comprare e' una signora divorziata o sola... a questo punto entrano in gioco "altre" tecniche di vendita, mai viste nei manuali.
    Intendo ribadire il concetto della SUPERIORITA' delle donne agenti immobiliari nella collaborazione con i colleghi, nella trasparenza, oltre al talento innato nel presentare gli immobili, nel rispettare i clienti ragionevoli, nell'ottimizzare i tempi a beneficio di tutti e nel gestire contemporaneamente casa, lavoro e famiglia! Se qualcuno ha il coraggio parli ora o mai piu'
     
  5. Beniamino

    Beniamino Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Come non condividere una disamina del genere?

    Scherzi a parte, come dicevo, so per avere avuto delle collaboratrici alle vendite (anche ad alto contenuto specialistico) quanto siano brave e (se sono tagliate, ma questo vale anche per gli uomini) caparbie nel voler perseguire il loro obiettivo.
     
  6. Antonello

    Antonello Membro dello Staff Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    Penso che siano pari.
    In tutti i settori ci sono le/i brave/i, le/i più o meno preparate/i, le più disposte/i, come nella stessa misura ci sono le/i non bravi, le/i più o meno preparate/i, le/i più disposte/i.
    Confermo una sostanziale parità.
     
  7. MauroSambucini

    MauroSambucini Nuovo Iscritto

    Agente Immobiliare

    Susyyyyyyyyyyyyyyyyyyyyyy vorrei vedere te se ti si presenta Raul Bova a comprare una casa quali armi utilizzi:^^: :risata: :risata: :risata: (sto giocando come al soito

    Aggiunto dopo 1 :



    PERFETTO il cervello non ha sesso, è come gli Angeli
     
  8. Antonello

    Antonello Membro dello Staff Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    Concordo in pieno.
     
  9. Bagudi

    Bagudi Moderatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    Francamente, non la metterei sullo scontro tra i sessi..... ma sulla capacità cerebrale, caratteriale e di sensibilità delle persone, siano maschi o femmine...

    Quello che posso dire, avendo lavorato lungamente con soli uomini (unica donna :shock::shock::shock:)è che:

    - le donne sono capaci di fare più cose contemporaneamente, gli uomini in genere no, o comunque, non più di due

    - le donne sono più corrette e leali, sempre genericamente parlando

    - non importa quanto tu donna possa essere affascinante e.... maliarda, ma gli uomini quando sono la maggioranza e sono insieme, si dimenticano che sei una donna, e si instaura una forma di cameratismo da caserma... (questo, a volte, anche davanti ai clienti)

    - spesso e volentieri il lavoro pratico svolto dalle donne Agenti Immobiliari è infinitamente più consistente, ma spesso anche sottovalutato, per la legge che " se non ti vanti, cosa stai facendo di così speciale ???"

    - la memoria delle donne è sovente molto migliore e duratura

    - le donne che fanno gli agenti immobiliari devono stare in equilibrio sul filo della asessualità (non significa essere come la Signorina Rottermaier, ma semplicemente NORMALE, naturale, spontanea e assolutamente non civettuola) e con questo rispondo all'interrogativo di Graf, e non mettersi in competizione .
    Non ho mai avuto un problema con le mogli-compagne, fidanzate, ma soprattutto non ho mai avuto problemi con le donne imprenditrici, costruttrici, ecc, che possono essere ben più pericolose e malfidate: basta non rubare loro il palcoscenico....

    - trovo che spesso invece gli uomini amano il palcoscenico e a volte fanno i "piacioni".

    Vi basta ???:occhi_al_cielo:
    Silvana
     
    A Maria Antonia piace questo elemento.
  10. Antonello

    Antonello Membro dello Staff Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    Il quanto detto sopra, al momento, non basta alle donne AI per superare i maschietti AI.
    Mi sembra che le parti siano ancora sostanzialmente sulla parità.
     
  11. Antonio Troise

    Antonio Troise Membro Storico

    Agente Immobiliare
    meglio ma molto meglio l'agente immobiliare uomo alto 1,82, peso 82 Kg, occhi azzurri, sempre sorridente e disponibile somiglia a uno che conosco , si chiama antonio :^^: :risata: :sorrisone: :^^: :fico: :D :occhi_al_cielo:
     
    A Limpida piace questo elemento.
  12. Graf

    Graf Nominato ad Honorem Membro dello Staff

    Privato Cittadino
  13. Susi

    Susi Nuovo Iscritto

    Agente Immobiliare
    ...Graf...ma sei uomo o donna ???
    abbiamo un conte o una contessa tra le nostre fila ?

    Scherzi a parte...

    Credo che potenzialmente sono alla pari.
    Potenzialmente, perché poi nella pratica, non soltanto bisognerebbe guardare i singoli casi, dove certamente ci sono bravi e meno bravi, seri e farabutti, belli e brutti da entrambi le parti.
    Ma poi vi sono una serie di vantaggi e svantaggi nel essere donna.
    - per un primo approccio con un cliente uomo sei facilitata, senza dubbio e senza che per questo una si debba presentare in maniera poco seria, è semplicemente una questione, come dire, quasi chimica ed istintiva
    - ma se trovi una donna, spesso e volentieri fai un pò più di fatica, sempre per ragioni istintive le donne sono spesso un pò ostiche nei confronti di un'altra donna
    - hanno certamento una mente più elastica, più creativa, più mediatrice
    - però sulle questioni tecniche faticano a conquistare fiducia
    - forse in generale siamo costrette a parlare un pò di più, a spiegare ed esporre, è come se si dovesse dimostrare di possedere davvero le capacità professionali mentre un uomo viene messo meno in dubbio :fico:
    - ma parlando parlando si ha occasione di ascoltare anche tanto, e questo aiuta a capire meglio il cliente...;)

    Comunque, vi sono situazioni dove preferirei non togliere gli occhiali...gli occhi azzurri possono rivelarsi un vero handicap:disappunto:
     
  14. Graf

    Graf Nominato ad Honorem Membro dello Staff

    Privato Cittadino

    Graf non sta per Conte in tedesco ma per grafologo...in italiano
    Sono un grafologo.

    Aggiunto dopo 2 minuti :

    Dimenticavo...:basito:
    Auguri per il nuovo ufficio e per il proseguimento della carriera.
     
  15. Susy

    Susy Nuovo Iscritto

    Agente Immobiliare
    Silvana aiutami dobbiamo rincarare la dose! Ho parlato di superiorita' non parita' perche' ci sono aspetti che solo la sensibilita' femminile puo' cogliere: andare a casa dei clienti per il preliminare cosi' i bambini giocano nel loro ambiente e i genitori sono piu' rilassati.. (ed anche piu' contenti di pagarti il 3%-giusto per non sottovalutare l'aspetto economico che e' motivo di competizione tra gli uomini AI).
    Per rispondere a Mauro devo dire che se si presenta Roul Bova sono felicissima piu' che altro perche' posso essere certa che ha un budget di un certo livello; saro' compiaciuta di averlo come cliente ma consapevole che un artista bisogna prenderlo come viene...Per fortuna ho un marito che mi ama, quattro figli maschi che mi adorano qualche volta, tanti colleghi uomini che mi hanno sempre rispettata..proprio non sento l'esigenza di utilizzare armi speciali per chiudere trattative, mi hanno insegnato che non siamo noi che vendiamo le case ma sono le persone che se le comprano!
    Se questa non e' superiorita' ....
     
  16. MauroSambucini

    MauroSambucini Nuovo Iscritto

    Agente Immobiliare
    La mia era solo una battuta, comunque 15 anni fa feci un appuntamento con una certa ..... non si possono fare i nomi, è una cantante della mia epoca. quando mi comunicarono il nome mi cominciai a chiedere tra me e me come conoscevo questa persona ( aveva il nome d'arte) all'appuntamento rimasi (quando l'ho vista, riconosciuta e collegato il nome vero a quello d'arte) a bocca aperta, per me era un mito, non riusciia dire parola e dal vero è molto meglio che in tele.
    Insomma mi fece girar la testa come una bambola. Chi ha voluto capì capisca. Ecco in questo Voi donne siete sicuramente superiori e di molto a noi maschiette, sapete nascondere le Vs. reazioni al contrario di noi che restiamo come fessi (ma forse lo siamo davvero).
    :^^: :^^: :^^: :risata: :risata: :risata:
     
    A Antonio Troise piace questo elemento.
  17. Beniamino

    Beniamino Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    A Silvana rispondo che a me risulta bene quello che dice. Io non ho e non ho avuto in passato necessità di essere un piacione (cosa peraltro assai ardua), ma come già detto, per me la donna nelle vendite -purché abbia in se l'indole della vendeuse e non si trovi li perché non trova altro- hanno non una, ma due marce in più. Io ho dovuto sostituire tanti vendori uomini, ma le poche collaboratrici donne non ho mai dovuto sostituirle. Sono andate via per dedicarsi a figli, genitori anziani o mariti gelosi.
     
  18. danielcarolia

    danielcarolia Nuovo Iscritto

    Agente Immobiliare
    un giorno ero in ufficio con i miei ragazzi .E' entrato un ragazzo a cui poi ho consigliato due cosine sull'approccio familiarizzazione nella trattativa.
    E' entrato.volevo parlare con il titolare-Guardando il mio collega unico uomo al'interno delle mura avanza verso di lui.
    e continua:_vorrei parlarle di telefonia_
    Quamte volte mi è successo _può dire al titolare...-questo specialmente quando ero più giovane.
    Quando ero nel gruppo Tecnocasa all'ultima Academy per consulenti e area manager eravamo 2 donne su 60..come agenti immobiliari affiliati e futuri caonsulenti area ero l'unica.
    Quando sono con il mio socio inizialmente se davanti abbiamo un interlocutore e si parla di soldi il primo sguardo va lui.
    Sono mamma di due figli....non ho mai smesso di lavorare,ne di essere mamma.Ma non è una cosa giusta o sbaglaita è così e basta..
    Essere mamma moglie e lavorare bene in una libera professione poco riconosciuta è difficile per qualsiasi donna in qualsiasi professione.I pregiudizi ci sono ..ma non penso che di base abbiamo una marcia in più chi dsa andare avanti ha una marcia in più..mah forse si?conosco agenti immobiliari donne veramente poco serie:Non nascondiamoci dietro soliti clichè.Andiamo a vedere quante donne notaio,quante donne in politica(beh poi lasciando stare le ex soubrette).
    Penso che quelle che ce la fanno sanno sopportare la fatica,un mondo ancora machista,un desiderio di rivalsa e saltano quell'ostacolo poi possono arrivare davvero in alto.Sono quelle che non si lamentano ma cercano la soluzioneCrescendo ti rilassi e giochi sui pregiudizi.
    Se parcheggiate male in centro storico potete esporre il cartello "scusate sono una donna".Un uomo lo farebbe:applauso:
    Carriera può voler dire egoismo per alcuni.Io con il box in ufficio e i vari pancioni dietro la scrivania e in fila in autostrada potrei essere criticata....ma non si può avere la botte piena e l'agente immobiliare ubriaca.:risata:
    bello quando ti ingegni per far tirare fuori gli attributi a i tuoi colleghi uomini..Dai tira fuori le p...!!!detto da una donna!A volte siamo un pò troppo acide o no?:disappunto:
    Di base c'è sempre un lavoro di squadra e ci si augura che di fianco ci sia un ".xY"che capisca e remi con te!l
    La strada del successo si percorre con gli altri,a casa e al lavoro!Questo vale per donne e uomini!:amore:

    Aggiunto dopo 6 minuti :

    a Mauro riguardo all'essere fessi ..si e nel nostro lavoro abbiamo conferma spesso...ne vediamo di belle non credi?
     
    A Roby, Antonio Troise e Bagudi piace questo elemento.
  19. MauroSambucini

    MauroSambucini Nuovo Iscritto

    Agente Immobiliare
    Anche se fino ad adesso avevo detto o fatto capire che per me pari siamo dopo aver letto il post qui sopra mi arrendo.
    Ragazzi diciamolo solo tra noi e non spargiamo la voce, ma le Signore ci danno una pista ......

    :ok: :stretta_di_mano: :amore: :amore: :fiore: :fiore: :fiore: :fiore: :fiore: :fiore: :fiore: :fiore:
     
  20. Roby

    Roby Fondatore

    Agente Immobiliare
    Ribaltiamo il discorso:
    Quante volte vi è capitato di vendere un immobile e quandosi parla di soldi ci si rivolge all'uomo e vi accorgete che lui si volta verso di lei?

    Dopo 2 3 volte che la guarda prendo i fogli e calcolatrice e mi giro verso lei, tanto decide lei ( non sempre ovvio, ma mi è appena successo di nuovo proprio sta settimana).

    Non è una questione di superiorità o altro, ognuno nella vita ha la fortuna di trovare il lavoro che gli piace, se uomo o donna non son portati nulla da fare meglio che lascino.

    Poi la donna ha il suo approccio alla vendita alla comunicazione con i clienti e l uomo il suo.

    Ho incontrato colleghe davvero in gamba e come si dice..........(sgamate) e altrettante casiniste di prima qualità.

    Non è forse veri che in ognuno di noi c'è un 50% di femminilità latente e altrettanto per le donne?

    Da cliente a cliente ci comportiamo di conseguenza inconsapevolmente per metterli a loro agio e infondergli la fiducia che serve per la trattativa.
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina