1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

  1. gigiotto

    gigiotto Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    cose' successo tra la famiglia grimaldi e il three group?
     
  2. Graf

    Graf Nominato ad Honorem Membro dello Staff

    Privato Cittadino
    Ci sono difficoltà? :domanda:
     
  3. Antonello

    Antonello Membro dello Staff Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    Di solito le famiglie mi tengono informato, ma stavolta, causa le festività, no.
    Sai qualcosa?
     
  4. Lorenzo Oliboni

    Lorenzo Oliboni Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    Il gruppo si chiama Tree, la famiglia Grimaldi ha aperto un nuovo franchising dal nome L'immobiliare con il quale avevano iniziato agli albori. Alcune agenzie Grimaldi si sono già affiliate a questo nuovo brand. A verona 2 tra le principali del gruppo. Evidentemente i Grimaldi non erano soddisfatti dei risultati o del modus opreandi del gruppo ed hanno deciso di svincolarsi. Non conosco che tipo di accordo sia stato fatto al momento della creazione del gruppo Tree, ma ritengo che accontentare tutti i tre FIGLI non sia cosa semplice.
     
  5. Gerardo Paterna

    Gerardo Paterna Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    Semplicemente il gruppo Tree coinvolge alcuni noti marchi quali Gabetti, Professionecasa e Grimaldi. Il dominus dell'archetipo è Umberto Botti, già fondatore di Professione Casa, attraverso UBH, holding di riferimento da Botti controllata. Senza entrare nella complessità degli accordi (scritti e verbali) già oggetto di memoria pubblica da parte di Grimaldi e per evitare di dare informazioni errate, pare che il coinvolgimento di Grimaldi dovesse avvenire in due tempi. Era prevista l'acquisizione del 51% ad un prezzo "X", operazione già conclusa a suo tempo e la successiva acquisizione del 49% ad un prezzo "Y" entro un certo termine. Pare, da ciò che si legge sui giornali, che quest'ultima parte dell'accordo non si sia conclusa per divergenze sul prezzo e sulle tempistiche.

    A seguito di tali divergenze, sono saltati fuori particolari e dettagli degni di una telenovela. Alla base di questo conflitto vi è l'attuale congiuntura che sta provando l'intero sistema della mediazione del credito, dell'immobiliare in generale e del franchising ancor più incisivamente. Quindi, per dirla in italiano, vi sono problemi di tipo economico.

    Per la dimensione e notorietà degli attori in questione la cosa fa indubbiamente notizia.

    Come è stato detto, la famiglia Grimaldi è tornata a concentrarsi sul business de "L'immobiliare", marchio originario.

    Spero di essere stato esaustivo...senza annoiarvi troppo!

    Saluti
     
    A Antonio Troise, il Custode, bruno80 e 1 altro utente piace questo messaggio.
  6. Antonello

    Antonello Membro dello Staff Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    Tutt'altro.
    Non è Gossip , è pura informazione sui colleghi in franchising.
     
    A Gerardo Paterna piace questo elemento.
  7. 90ss

    90ss Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    Ho letto con attenzione le notizie che avete riportato.
    Sono un ex Gabetti (20 anni fa...) e credo che la crisi abbia messo duramente a nudo l'impossibilità di fare franchising sui servizi.Sono troppo pochi i vantaggi rispetto ai costi e sopratutto non è possibile standardizzare i servizi sul territorio.
    I Grimaldi sono sempre stati degli appassionati di questo mestiere....
    Forse l'unico che può resistere è Tecnocasa che si fonda su delle prerogative rigide, quasi islamiche, è da un certo punto di vista su una fascia di mercato medio bassa può avere le sue efficienze.
    Oggi credo che la crescita professionale, la credibiltà e le competenze siano assolutamente necessarie per acquisire in esclusiva immobili a prezzi corretti e con un giusto profitto per il servizio che andiamo a rendere.
    Sono convinto che l'aggregazione delle acquisizioni CREDIBILI ed IN ESCLUSIVA da parte di noi operatori immobiliari sia la strada corretta per crescere e dare al mercato le giuste risposte.
    saluti a tutti e buon lavoro
     
    A Gerardo Paterna piace questo elemento.
  8. Graf

    Graf Nominato ad Honorem Membro dello Staff

    Privato Cittadino
    E' l'unica soluzione per vendere in modo sicuro e costante gli immobili e per operare senza andare in stress da superlavoro conservando una gestione redditizia della propria ditta.
    E' l'uovo di Colombo dell' agente immobiliare.

    Il problema è che, per acquisire case al giusto prezzo di mercato e con contratto in esclusiva, bisogna essere bravi in modo superiore alla media.
    E in certe giungle di cemento, come la realtà metropolitana romana, bisogna essere addirittura dei Leonardo da Vinci.....:fico:
    Dei giganti in carisma e capacità dialettiche.
     
  9. gigiotto

    gigiotto Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    problemi economici "grossi" ? a fondo?
     
  10. Gerardo Paterna

    Gerardo Paterna Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    L'economia dell'intero sistema è debole. Nello specifico invece bisognerebbe leggere i bilanci.....
     
  11. andrea boschini

    andrea boschini Moderatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    beh se in borsa si perde oltre il 49% in un anno.Gabetti deve ricapitalizzare per oltre 25.000.000 di euro..la situazione non e' delle migliori;)
     
    A Gerardo Paterna piace questo elemento.
  12. gigiotto

    gigiotto Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    infatti non credo sara' facile per loro riprendersi da questo impasse...e poi francamente non credo che unire i marchi sia una cosa giusta tenuto conto che ci sono proprietari diversi in tutta italia che si sono lamentati per incarichi sofiiati dai diretti fratelli...e i continui aumenti di capitale rendono la situazione ancora piu' sospetta...!!!
     
    A Gerardo Paterna piace questo elemento.

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina