1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

  1. Guest

    Guest Ospite

    La politica dei tassi zero non è adatta per Eurolandia
    Trichet: «La politica dei tassi zero? Non è adatta per Eurolandia»

    Ma non ha escluso un ulteriore taglio, a poche settimane dalla riunione del 7 maggio

    TOKYO - Il presidente della Bce, Jean-Claude Trichet, in visita a Tokyo, si è detto convinto che la politica dei tassi vicini allo zero, per anni prerogativa del Giappone e da alcuni mesi praticata anche negli Stati Uniti, «non sia appropriata per il caso europeo». Parlando al Foreign Correspondents' Club of Japan di Tokyo, Trichet ha osservato come il modello giapponese non possa essere replicabile in Eurolandia. «Mi preme sottolineare - ha affermato - che riteniamo che nel nostro caso, tenendo nella dovuta considerazione tutti gli elementi disponibili, la politica monetaria a tasso zero non sia la cosa più opportuna da fare».

    MINIMO STORICO - I tassi in Eurolandia sono stati limati ancora di uno 0,25% a inizio mese, al minimo storico dell'1,25%, e potrebbero essere ancora ritoccati al ribasso, mantenendosi però sempre lontano dal livello dello 0,1% deciso dalla Banca del Giappone. «Non parlo per conto delle altre banche centrali, ma descrivo solo la situazione della zona euro», ha aggiunto Trichet che anche questa volta non ha escluso un ulteriore taglio, a poche settimane dalla riunione del board del 7 maggio. «Noi - ha spiegato sul punto, ricordando di aver usato prima dell'ultima sforbiciata la stessa terminologia - non escludiamo di poter abbassare ulteriormente i tassi, ma in una misura molto limitata. E vi assicuro non c'è scoop in quello che vi dico».

    ALTRE MISURE - Trichet, di buon umore, è tornato sulle misure «non convenzionali», quelle da adottare al di là della tradizionale leva dei tassi, che dovrebbero essere varate per risollevare la fiducia dagli operatori finanziari fino alle famiglie, «un fattore di rilievo fondamentale per la ripresa». Sulla prossima riunione del board del 7 maggio, Trichet non si è lasciato andare ad anticipazioni: «Spiegherò le decisioni in tutti i dettagli, come al solito, dopo che le avremo prese», ha detto. Trichet ha comunque escluso l'esistenza di diversità di vedute all'interno dell'organismo sovrano della Bce:. «C'è una sola posizione tra di noi che ho poi il privilegio di esprimere. Conosco i miei colleghi e posso assicurare - ha rimarcato - che tra di noi c'è piena unità».

    via IMMOBILMENTE: Trichet: «La politica dei tassi zero? Non è adatta per Eurolandia».
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina