1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. cicciobuso

    cicciobuso Membro Junior

    Agente Immobiliare
    Salve a tutti , vorrei una vostra opinione su cio' che mi è accaduto!!
    Allora un privato propone la casa in vendita da circa un anno, ad un prezzo fuori mercato,
    allorchè fatta la mia val. gli consiglio di abbassare il prezzo e provo a chiedergli di fare un lavoro fatto come si deve chiedendogli anche l'esclusiva per un certo periodo (giustamente ci provo,anche perchè ci credo)
    Beh il prop. decide di provare privatamente ma anche con altre agenzia... ci sta!!
    Dopo un po' di mesi , mi contatta lui e mi chiede di fargli qualche appuntamento
    che dopo un anno si è reso conto che il prezzo è alto!!
    Bene , ovviamente per me è un opportunita'!! Accompagno qualche cliente e tra questi trovo delle persone interessate..
    Comincio la trattativa,che e' andata aventi per circa un mese... finche' decidono o meglio gli faccio decidere, di fare una proposta (tutto questo con il rischio che qualcun'altro poteva arrivare prima di me).
    Beh morale della favola,faccio vedere la proposta al proprietario , lui ci pensa qualche giorno e poi si convince che si puo' fare!
    Prima di farlo firmare gli dico che ci sarebbero le competenze dell'agenzia che non avevamo pattuito,ma che ero disposto a discuterle insieme...
    Lui finge di cadere dalle nuvole.. che non se l'aspettava e che non essendoci mandato in esclusiva non c'era nemmeno la provvigione.. secondo lui!!
    Cmq alla fine ho ceduto io,in quanto dall'altra parte i clienti erano rimasti davvero soddisfatti del lavoro fatto e riconoscendomi anche una bella provvigione.. mica potevo rinunciare a tutto il lavoro svolto e alla professionalita' che avevo dimostrato fino adesso.

    Ho concluso in questo modo, provvigione piene da un lato e nulla dal venditore...
    ma cosa potevo fare .. oppure voi cosa avreste fatto?
    ora come ora con tanto di preliminare registrato, posso riprovare ancora a fare qualcosa o devo sperare nel buon senso di questo venditore?
    p.s. mai andare sulla fiducia.. a 27 anni e' una lezione che vale tanto!
    grazie a chi rispondera'.
     
  2. lucamassai

    lucamassai Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    se ormai ti sei accordato che non avresti richiesto provvigioni al venditore, secondo il mio punto di vista non puoi dopo il compromesso andare a battere cassa, poi dipende se avete scritto qualcosa, cosa avete inserito nel compromesso.
    comunque se non vuoi fare il *******o non chiederei nulla al venditore.gli accordi si prendono sempre prima non dopo aver concluso gli affari.io avrei fatto rialzare la proposta iniziale e così avresti preso le provvigioni anche dal venditore.
    ciao
     
  3. Bagudi

    Bagudi Moderatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare


    Questo era il punto in cui avresti dovuto chiarire la faccenda della provvigione.
     
    A Sim, studiopci e abellocorporation piace questo elemento.
  4. Brisko

    Brisko Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    Concordo con Bagudi, e nel mio piccolo mi permetto di ricordarti che è meglio diventare rossi prima piuttosto che dopo... quindi è importante chiarire tutto sempre subito prima di iniziare a lavorare. Comunque sono certo che d'ora in poi non lo scorderai più neanche tu ;)
     
  5. cicciobuso

    cicciobuso Membro Junior

    Agente Immobiliare
    allora la dinamica è stata questa: era periodo pre natalizio.. avevo gia' accompagnato le persone a vedere la casa e mi avevano mostrato interesse ,ma ci dovevano pensare.. Ho incontrato il proprietario in ufficio e gli ho spiegato di un interessamento,gli ho riproposto di prendere un accordo scritto in modo tale che ci saremmo accordati anche sulle prvvigioni. Lui mi ha rispsoto: facciamo passare queste feste.. in modo tale che vediamo anche cosa rispondono queste persone e poi ci accordiamo con l'agenzia. Tornando poi, le persone sono ritornate e la trattativa ha cominciato a prendere forma e io convint che un accordo l'avremmo preso insieme ho continuato ad andare avanti.
    Al momento della proposta,lui mi ha negato la provvigione perchè secondo lui non essendoci niente di scritto, significava che non prendevo nulla da lui
     
  6. cicciobuso

    cicciobuso Membro Junior

    Agente Immobiliare
    Infatti come dicevo prima.. sono contento che una simile esperienza mi sia capitata ora a 27 anni.. perchè non sono stato ricompensato in termini economici,ma in esperienza.. mi ha dato tanto!
     
    A Tobia piace questo elemento.
  7. Brisko

    Brisko Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    Bravo, e vedrai che tra qualche tempo nonostante tutto penserai a quanto accaduto con un sorriso :applauso:
     
    A cicciobuso piace questo elemento.
  8. Pil

    Pil Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    Se la provvigione è stata negata dal venditore in modo unilaterale e senza accordo, direi che la provvigione ti spetta e caspmai dovrai discutere del quantum; in caso invece l'accordo di non percepire provvigione fosse di fatto stato concordato fra le parti (tu ed il venditore), così è !
    Il fatto che non ci fosse nulla di scritto non ha impedito che tu fossi "autorizzato" a lavorarci e a portare a termine il compito verbalmente assegnato....sei riuscito a venderlo così come il venditore aveva chiesto !
     
  9. lucamassai

    lucamassai Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    secondo me il problema è che hai ceduto "al suo ricatto" quindi di fatto hai accettato le sue condizioni, discutere del quantum oramai è tardi. per la prossima volta, o ti fai pagare le provvigioni oppure gli dici che quei clienti avrebbero comprato un altra casa, e visti i tempi, un accordo lo avresti trovato, il venditore ci ha provato e tu ci sei cascato. avendo l'esperienza ora sai come comportarti la prossima volta.
     
    A Roby e cicciobuso piace questo messaggio.
  10. Pil

    Pil Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    Manda r.r.r. Con richiesta pagamento provvigione quantificata secondo gli usi e costumi immediatamente e nel caso non giungessi ad un accordo, segnala al notaio prima del rogito la mediazione compiuta trasmettendo relativa fattura specificando il mancato pagamento alla data del rogito.....
     
    A massimoca piace questo elemento.
  11. Graf

    Graf Nominato ad Honorem Membro dello Staff

    Privato Cittadino
    @Cicciobuso.

    Meglio pensare alle prossime, di provvigioni...
    Acqua passata non macina più!
    E poi: verba volant, scripta manent .
    Sempre meglio non imbarcarsi in un contenzioso infinito e, molto probabilmente, perdente.
    Tale persona ( che conserverà un buon ricordo professionale di te...) potrà ritornare, negli anni futuri, nella tua agenzia per altri affari e allora....
     
    A cicciobuso e Sim piace questo messaggio.
  12. Brisko

    Brisko Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    Concordo con Graf.
    Se non altro dimostrerai coerenza e professionalità.
    E potrai camminare sempre a testa alta.
    Il venditore saprà bene di aver usufruito del tuo lavoro e delle tue capacità senza averti riconosciuto il dovuto... sarà lui a sentirsi in "difetto"...
    (forse è una magra consolazione, ma secondo me la coerenza è una cosa importante e una parola spesa vale esattamente come un contratto)
     
    A cicciobuso piace questo elemento.
  13. Silvio Luise

    Silvio Luise Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    ..sono d'accordo (in linea teorica ) sulla parola "spesa vale come un contratto " Brisko ma guada caso e' sempre unilaterale ......io penso che il voler essere politicamente corretti in questo mondo non paga e oggi più che mai e indispensabile prevenire ( anche a costo di sembrare troppo fiscali e prevenuti ) ogni situazione sfavorevole presente e futura........anche nella collaborazione tra colleghi.
     
    A Greta Phlix piace questo elemento.
  14. RaffaelloRebeggiani

    RaffaelloRebeggiani Membro Ordinario

    Agente Immobiliare
    Salve, il mancato pagamento della provvigione da parte dell'acquirente, o meglio la mancata definizione delle provvigioni da parte dell'agente al momento dell'acquisizione di un appartamento in vendita ( qui dovremmo aprire una discussione sul mandato in esclusiva che rimando , se interesserà) mi ricorda quando circa vent'anni fa ho iniziato a lavorare in una cittadina in provincia di Bologna. In una riunione fatta con circa l'80% delle agenzie allora attive, emerse il problema della impossibilità a farsi firmare il foglio visita. Io che venivo dalla formazione cercai di trasmettere che il problema non era tanto del cliente quanto dell'agente che non era convinto di quanto stava chiedendo. Sicuramente nella sua mente era certo che se l'avessero chiesta a lui non l'avrebbe rilasciata. E' vero, non è vero la cosa terminò in un nulla di fatto , ma piano piano con successivi incontri si è riusciti a convincerli. Nell'arco di pochi ani tutti hanno chiesto e "ottenuto" la firma del foglio visita. Definire chiaramente e per iscritto la provvigione al momento che ci si fa ( le parole volano) dare un incarico rispecchia gli stessi problemi. Cominciamo a lavorare su di noi , convinciamoci della bontà di quanto stiamo facendo e del modo nel quale lo dobbiamo fare , trasmetteremo sicurezza e determinazione e il cliente vedrete che ci seguirà, certo sarebbe bene che anche i colleghi sapessero trasmette la stessa convinzione. Se vogliamo cambiare i clienti , cambiamo dentro noi stessi. Vedrete , non è facile, ma ne vale la pena
     
    A andrea boschini piace questo elemento.
  15. Pil

    Pil Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    Io comunque la raccomandata la invierei.....certo non si può negare che mediazione ci sia stata, e neppure che ci si sia accordati per zero provvigioni. Credo che la richiesta sia dovuta ed il costo per tentare di recuperare il " dovuto" sia sostenibile!....sempre che non vi siate accordati diversamente
     
  16. Sim

    Sim Membro Senior

    Agente Immobiliare
    Io chiuderei la faccenda e ne farei esperienza per il futuro. In passato è capitato anche a me vedermi negata la provvigione dal venditore perchè non avevamo raggiunto pienamente la cifra che lui voleva (10.000 euro di meno), vabbè, ho abbozzato... successivamente quel venditore m'ha portato altri 2 immobile da vendere per i quali però abbiamo fissato una provvigione a prescindere dalla cifra di conclusione dell'affare.
     
  17. EnCa78

    EnCa78 Ospite

    Purtroppo io ci ravvedo solo un pò d'ingenuità, e lo dico nel tuo interesse;). Sempre nero su bianco, per quanto riguarda le provvigioni. Anche nel tuo caso specifico.
     
  18. proge2001

    proge2001 Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    Io invece ci ravvedo un proprietario che ingenuo non è proprio e che si è approfittato della situazione. Solo un marziano poteva pensare di pretendere il lavoro gratis!! Con questa gente qui nessuna pietà!! E' ora di finirla di farci prendere in giro! LETTERA CATTIVA DELL'AVVOCATO!!!
     
    A Antonello piace questo elemento.
  19. EnCa78

    EnCa78 Ospite

    Infatti, io mi rivolgevo al collega agente immobiliare...
     
  20. StLegaleDeValeriRoma

    StLegaleDeValeriRoma Membro Attivo

    Altro Professionista
    Se non vi è stato un accordo scritto in cui rinunci alla provvigione e la mediazione con la conclusione dell'affare sono per tabulas puoi chiedere il tuo all'ex proprietario.
    Non perdere altro tempo a chiedere pareri e consigli visto che hai un anno di tempo.
    Rivolgiti ad un avvocato delle tue parti esperto nel diritto immobiliare che saprà come tutelarti, saranno soldi spesi bene viste le provvigioni che girano dalle mie parti a Roma e nelle grandi città.
    Avv. Luigi De Valeri
     
    A massimoca e Antonello piace questo messaggio.

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina