1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

  1. ElenaElle

    ElenaElle Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Gentili signori,
    mi avvalgo ancora della vostra esperienza con una domanda generica, ovvero: la relazione di conformità tecnico urbanistica deve essere pronta al momento del rogito o già del preliminare di vendita?

    Si può firmare un preliminare di vendita anche se non tutte le carte relative ad eventuali modifiche interne sono state presentate?
    Per intenderci: il venditore ha fatto una piccola modifica interna. Ha corretto le planimetrie catastali ed è in attesa dell'aggiornamento urbanistico presso il comune. Questo deve avvenire entro il rogito o si può pretenderlo già al compromesso?

    Grazie
     
  2. roberto.spalti

    roberto.spalti Membro Senior

    Agente Immobiliare
    La Relazione di conformità urbanistica deve essere (a mio parere) redatta prima del preliminare ma non è detto che debba certificare la conformità dell'immobile.
    La RTU, come la chiami, serve a fare una fotografie urbanisitica e catastale di ciò che viene promesso in vendita al preliminare in modo da poter scrivere quelli che sono gli obblighi del venditore; se non tutto è a posto ne verrà redatta un'altra (stavolta di accertamento di conformità) prima del rogito.
    E' facoltà di parte promissaria acquirente volere la casa in ordine già al preliminare ma se nella relazione tecnica c'è scritto che le difformità sono sanabili non trovo grossi problemi a stipulare.
     
  3. Seroli

    Seroli Membro Senior

    Agente Immobiliare
    Servirebbe per il Rogito, ma se te la fanno per il preliminare è meglio, perchè se DOPO viene fuori che si tratta di abusi non sanabili è un casino.

    .....pero', se si tratta solo di modifiche interne.....mah.......poi ascorta, te firma e ci metti che per il giorno del rogito deve essere conforme e rispondente sia alla 47/85 sia allo stato dei luoghi, poi se non riesce a mantenere la promessa di vendita (il venditore) hai diritto al doppio dei soldi del compromesso.............ovviamente da dividere in parti uguali con me.

    Poi non cominciamo a fregare sui nomi, lo dico anche a Luciano, si chiama:

    RELAZIONE TECNICA NOTARILE

    R.T.N.
     
    A andrea boschini piace questo elemento.
  4. Luciano Passuti

    Luciano Passuti Nuovo Iscritto

    Agente Immobiliare
    RTN Cosi' la chiamate voi Toscani !
    I notai emiliano romagnoli la chiamano R.T.P. Referto Tecnico Preventivo
    Noi lo vorremmo chiamare R.T.CO. Referto Tecnico di Conformita' !
    a) Referto Tecnico Notarile, perche' ?
    Non lo redige il notaio, ma un tecnico
    b) Referto Tecnico Prevebtivo, perche' ?
    Preventivo di che cosa del rogito ???
    Per noi e' piu' corretto R.T.CO. - ]Referto Tecnico di Conformita' perche' fotografa le conformita' edilizie, urbanistiche, catastali, ecc. ecc.
    Quando redigerlo e' un bel tema da discutere !!!!!!!!!!
     
  5. Seroli

    Seroli Membro Senior

    Agente Immobiliare
    nonono noi siamo stati i primi ad averlo e noi siamo quelli che gli abbiamo dato il nome.......come si fa' per le stelle. :D
     
  6. Luciano Passuti

    Luciano Passuti Nuovo Iscritto

    Agente Immobiliare
    ..........e noi emiliani ve lo rubiamo !!! :^^:
     
  7. roberto.spalti

    roberto.spalti Membro Senior

    Agente Immobiliare
    Luciano, anche il Manzoni venne a sciacquare i panni in arno; quindi quello che si fa in Toscana va bene.
    Chiamiamo come ci pare la relazione ma facciamola.
    Perché prima del preliminare o della integrazione della caparra o della scrittura riproduttiva dettagliata? Perché a quel punto è ancora facile tornare indietro mentre dopo aver firmato un contratto più "importante" di una proposta di acquisto e fatto si che le parti abbiano preso altri impegni si va sicuramente tramite avvocati con conseguenze pesanti dal punto di vista economico.
     
    A andrea boschini piace questo elemento.
  8. Luciano Passuti

    Luciano Passuti Nuovo Iscritto

    Agente Immobiliare
    Anticipo il mio parere !
    Il Referto e Verifica delle conformita' va fatta prima di far sottoscrivere una proposta !
    Credo sia il parere che sta emergendo all'interno della federazione.
     
  9. Seroli

    Seroli Membro Senior

    Agente Immobiliare
    Accomodatevi..........:^^:.............sono daccordo, eh? io faccio cosi'.............pero'..................accomodatevi........:sorrisone:
     
  10. Luciano Passuti

    Luciano Passuti Nuovo Iscritto

    Agente Immobiliare
    Scusa accomodatevi dove ???
     
  11. Seroli

    Seroli Membro Senior

    Agente Immobiliare
    Nel senso, "buona fortuna"..........a Firenze non passa...........è materialmente impossibile..........a Bologna non so'.......da noi ci mettiamo 40/55 giorni per una RTN...........io sono l'unico che la fa' quando dici te.............pensa te?:D
     
  12. Luciano Passuti

    Luciano Passuti Nuovo Iscritto

    Agente Immobiliare
    Vediamo cosa ci dicono i tecnici e i notai al convegno dell' 8/7 a Bologna !
    Comunque io credo ch se si fanno d lle convenzioni con dei tecnico a livello di fedrazione o come singola agenzia i tempi si riducono a 6-7 giorni !
    E i costi a 200-250 euro per referto !
    E' successo cosi' anche per l' A.C.E.
    Per quanto riguarda noi occorre cambiare la mentalita' e la testa degli Agenti Immobiliari .............largo a voi giovani io ho gia' 38 anni di attivita' e ..............dal 1° luglio c.m. percepisco la pensione !!!:applauso::^^::stretta_di_mano:
     
  13. Seroli

    Seroli Membro Senior

    Agente Immobiliare
    Guarda che in pensione ci si ammala...........rifiutala!!!!!!!!!!:^^:

    :stretta_di_mano::stretta_di_mano:
     
  14. Luciano Passuti

    Luciano Passuti Nuovo Iscritto

    Agente Immobiliare
    E no !!!!!!!
    La incasso visto che ho pagaato tanti contributi e poi continuo a lavorare come al solito ::::::::::::affermazione:clap:
     
  15. Seroli

    Seroli Membro Senior

    Agente Immobiliare
    L'importante è che tu non ci abbandoni.........poi incassa pure quello che vuoi :stretta_di_mano:
     
  16. Seroli

    Seroli Membro Senior

    Agente Immobiliare
    non ho capito una cosa invece: la rispondenza è solo catastale o anche urbanistico, perchè non sempre la messa a norma del primo equivale al secondo..................c'ho un architetto che me la sta' menando in tal senso.

    Chi lo sa?
     
  17. Umberto Granducato

    Umberto Granducato Fondatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    Se alludi alla legge del 1 luglio per me è solo catastale
     
  18. Seroli

    Seroli Membro Senior

    Agente Immobiliare
    Vero? me l'ha fatto notare anche un architetto oggi...............mmmhhhhh peccato non possa andare a un meting su questo, c'ho una casa un po' incasinata e non mi riesce di capire bene.............:occhi_al_cielo:
     
  19. Umberto Granducato

    Umberto Granducato Fondatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    Per quello il mio primo commento è stato che hanno fatto una cosa (giusta) a metà!!!!!!!
    Perchè non OBBLIGARE A PRODURRE UNA RTN (come la chiami tu o referto tecnico come la chiamiamo noi)!!!
    Era così difficile???????????????????
     
  20. Seroli

    Seroli Membro Senior

    Agente Immobiliare
    eehhh mi sa' che hai ragione. mmhhh
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina