1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. Graf

    Graf Nominato ad Honorem Membro dello Staff

    Privato Cittadino
    Il miglior cinema italiano, quello di impronta neo-realista, superficie lucida che riflette, in modo chiaro e tempestivo, molto di quello che si agita ansiosamente e segretamente nelle viscere della società, ha appena aggiornato il prototipo dell’agente immobiliare; nell’ultimo, sarcastico ed amaro film di Carlo Verdone, appena uscito nelle sale, dal titolo “Posti in piedi in Paradiso” egli è, infatti, raffigurato senza aureole e senza luci, come uno sconfitto dalla vita.
    Interpretato da un bravo Marco Giallini, il mediatore è un professionista scalognato che non piazza una casa da tempo immemorabile, è divorziato, sta in affitto insieme ad altri due disgraziati, ha il vizio del gioco, e, siccome non riesce a pagare l’assegno alla sua ex moglie, fa il gigolò per ricche signore al fine di tirare avanti e legare il pranzo alla cena.
    Su questo stravagante esemplare di agente immobiliare, così come asprignamente raccontato da Verdone, per estremo rispetto del vostro lavoro, non mi permetto nessun tipo di commento.
    A voi la parola per un'opinione, se volete.
     
  2. pensoperme

    pensoperme Membro Storico

    Privato Cittadino
    Essendo esterofilo :^^:, giudico il cinema italiano degli ultimi 15 anni in gran parte uno "spettacolo teatrale ripreso con la cinepresa" e veramente molto lontano dalla qualità del vecchio cinema italiano, anche di genere commedia. Verdone poi non mi piace in quasi niente, usa praticamente sempre al stessa formula di base, con poche varianti, un inseime di barzellette diluito in una serie di storie. Il cinema sarebbe altro, basta vedere qualche vera commedia per capirlo. L'agente immobiliare è semplicemente il lavoro più scontato per gli s****abubbole, anche qui il modello è lo stesso. Essendo inserito nel tessuto romano e sapendo quanto poco sono graditi a roma gli agenti immobiliari semplicemente ci gioca, risultando pure prevedibile. Non vedo cambi di rotta.
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina