1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. elektra72

    elektra72 Membro Junior

    Privato Cittadino
    Buongiorno,cercherò di spiegarvi in breve (anche se non è semplice) cosa mi è successo.Circa due anni fa metto in vendita il mio immobile ingaggiando alcune agenzie immobiliari della zona e nel frattempo mi guardo un pò in giro in cerca della mia casa ideale.Passa un anno circa e il mercato sembra bloccato nessuna visita,così tramite amici mi consigliano un'altra agenzia sempre nei paraggi e l'ncaricato dopo aver fatto un sopralluogo e fatta una perizia decide di prendere l'incarico e inoltre s'informano un pò su che tipo di immobile sono orientata in modo da potermi anche proporre eventualmente qualcosa di interessante.Mi viene proposta una casa che avevo già visto in un annuncio on line e che mi piaceva molto ma non avevo preso in considerazione in quanto era al di sopra delle mie possibilità economiche.Parlando mi spiegano che il proprietario di questo immobile ha problemi finanziari e aveva la necessità di vendere al più presto e così il prezzo sarebbe potuto essere trattato parecchio, è così che decidiamo io e mio marito di vederla.Ci piace molto e così dopo aver parlato con l'agenzia che ci rassicura sul fatto che entro un anno ci avrebbero venduta la nostra,facciamo una proposta che viene accettata con tanto di caparra e inoltre firmiamo l'esclusiva con questa agenzia.Cominciano le visite a ruota libera ad ogni ora con molta disponibilità da parte nostra in quanto c'erano dei soldi in ballo:soldi:,la maggior parte degli eventuali acquirenti era disinteressata senza mai un'offerta.Solo una famiglia ci fece un'offerta ma molto lontana dal prezzo di partenza che infatti rifiutammo.Dopo qualche giorno venimmo a sapere che l'acquirente che fece la famosa offerta andò dalla mia vicina a chiedere informazioni e venne a scoprire tramite loro che gli immobili erano zona peep.Allora, premetto che noi eravamo al corrente della situazione della nostra abitazione e sapevamo che i vincoli decadevano dopo 5 anni,invece siamo venuti a sapere che SOLO ALCUNI vincoli decadono dopo 5 anni quello del prezzo imposto decade nel nostro caso dopo 20 anni:shock:!Il prezzo imposto della nostra casa è BASSISSIMO:shock: quindi adesso ci ritroviamo con un caparra data per l'altra casa irrecuperabile,allora io Vi chiedo: è solo nostra la responsabilità di quanto accaduto o l'agenzia aveva il dovere di leggere lo stato generale del mio immobile dato che ha fatto un sopralluogo per impostare un prezzo di vendita?Scusatemi se mi sono prolungata troppo ma non sono molto brava a fare riassunti!buona giornata!
     
  2. Abakab

    Abakab Ospite

    Di norma quando si acquisisce un' immobile vengono richieste le relative documentazioni in primis l'atto di provenienza .. sarebbe bastato leggerlo per verificare quanto da tè descritto.
    Per quanto mi riguarda siete corresponsabili di una mancanza, tu di non aver informato l'agenzia ( avrete pur firmato la convenzione) e la stessa di non aver dato un'occhiata alle carte relative, è il minimo che un agenzia dovrebbe fare!.
     
    A massimoca piace questo elemento.
  3. elektra72

    elektra72 Membro Junior

    Privato Cittadino
    Ciao Abakab :) grazie mille del tuo parere,si noi eravamo al corrente della convenzione ma ci avevano detto al momento dell'acquisto che le convenzioni sarebbero decadute allo scadere dei 5 anni,invece solo alcune decadevano dopo 5 anni purtroppo non quella del prezzo imposto e non è una convenzione da poco :triste:
     
  4. Abakab

    Abakab Ospite

    Da quel che ne sò la gran parte delle convenzioni hanno durata 20 anni poi in realtà và verificato caso per caso e la convenzione sottoscritta dovrebbe essere chiara sulla durata.
    Vi siete informati in Comune?
     
  5. elektra72

    elektra72 Membro Junior

    Privato Cittadino
    si ci siamo informati ma sembrano tutti cascare dal cielo!sabato scorso siamo stati con l'agenzia dal sindaco per chiedere se è possibile svincolare il prezzo imposto, dato che l'agente ha già avuto esperienze del genere in passato nel comune di Imola (io sono di Ravenna)ed è riuscito a sbloccare la situazione ha portato con sè i documenti per farli vedere al sindaco ma anche lui cadeva dalle nuvole!adesso stiamo aspettando delle risposte poichè ci ha detto che ne avrebbe discusso con l'ufficio tecnico...
     
  6. Abakab

    Abakab Ospite

    ... lo immaginavo .. fanno le convenzioni e poi non sanno darti risposte sicure ..vabbè!
    Questo può darti ancora speranza che il comune svincoli il prezzo convenzionato .. sarà poi il notaio a verificare la correttezza dell'operazione in preparazione del rogito.
    In bocca al lupo
     
  7. elektra72

    elektra72 Membro Junior

    Privato Cittadino
    crepi!!!;););)speriamo bene qui in casa siamo in tilt!!!!grazie!
     
  8. Brisko

    Brisko Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    come indicato da abakab anche secondo me siete corresponsabili dell'accaduto. Ma di che tipo di peep parliamo? E' un diritto di superficie o una piena proprietà? In questi ultimi anni a causa di carenza di liquidità i comuni spesso hanno dimostrato interesse a svincolare alcuni immobili di edilizia convenzionata dietro rimborso economico da loro quantificato, voi avete provato ad interpellare il tecnico comunale?
     
  9. elektra72

    elektra72 Membro Junior

    Privato Cittadino
    ciao Brisko,ma lo sai che abbiamo interpellato anche un notaio e nemmeno lui è stato in grado di darci delle risposte valide?!il tecnico comunale quando abbiamo esposto il problema ci ha detto senza nemmeno farci finire di spiegare che non si poteva fare nulla!!!non ha fatto alcuna verifica!noi non ci stiamo più capendo nulla!
     
  10. giorsi68

    giorsi68 Ospite

    cercate un avvocato esperto di urbanistica. vi aiuterà a formulare un'istanza citando i giusti riferimenti normativi. con la burocrazia si combatte con altra burocrazia.
     
  11. Brisko

    Brisko Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    wow l'unico comune in italia che è pieno di soldi l'avete trovato voi ;)
     
  12. Manzoni Maurizio

    Manzoni Maurizio Membro Assiduo

    Agente Immobiliare
    Ciao, Ti garantisco che c'è la possibilità di svincolarsi dalla convenzione, bisogna insistere con il comune affinch'è prenda informazioni sul da farsi.;)
     
  13. elektra72

    elektra72 Membro Junior

    Privato Cittadino
    grazie INFINITAMENTE a tutti quelli che mi hanno dato delle delucidazioni!!!!adesso vedrò di muovermi con un avvocato!speriamo bene!!!!!
     
  14. maria antonietta

    maria antonietta Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    Prima vai all'ufficio tecnico del comune fatti dare la copia della convenzione: lì c'è scritto tutto!
    Il notaio non può darti spiegazioni valide se non è in possesso della convenzione. Se hai comprato dall'impresa, la stessa o il notaio dove hai acquistato hanno la convenzione in questione e il notaio sa darti risposte esatte.
     
  15. maria antonietta

    maria antonietta Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    Non chiedere nulla al geom di sportello che magari non c'era all'epoca. Chiedi solo la copia della convenzione che è tuo diritto averla. Poi fai verificare.
     
  16. elektra72

    elektra72 Membro Junior

    Privato Cittadino
    grazie Maria Antonietta!farò così!!!!buona serata!
     
  17. AGENXITY

    AGENXITY Nuovo Iscritto

    Agente Immobiliare
    attenzione, innanzitutto un parere motlo personale sull'edilizia convenzionata, sperando di non offendere nessuno, se si e' acquistato in edilizia convenzionata c'e' stato a monte un risparmio economico, quindi non vedo perche' ad oggi un immobile acquistato con un risparmio dovrebbe essere messo sul libero mercato.
    ora le soluzioni.... nel decreto sviluppo sono state abrogate alcune norme, per cui dovrete lottare ma in fin dei conti potrete liberare il prezzo di compravendita, onestamente non ho idea dei tempi... comma 3-bis dell'art. 5, modifiche alla L. 448/1998,si dispone che i vincoli relativi alla determinazione del prezzo massimo di cessione delle singole unità abitative e delle singole pertinenze, nonchè del canone massimo di locazione delle stesse, contenuti nelle convenzioni per il diritto di proprietà o per quello di superficie, possono essere rimossi dopo che siano trascorsi almeno 5 anni dalla data del primo trasferimento.
    francamente dopo alcuni colloqui con i comuni a tutt'oggi nessuno riesce ancora ad applicare tutto questo, ma e' solo questione di tempo....
     
    A giorsi68 piace questo elemento.
  18. elektra72

    elektra72 Membro Junior

    Privato Cittadino
    ciao AGENXITY,grazie dell'intervento :) si sono trascorsi 5 anni dal primo trasferimento ma sembra che il vincolo del prezzo imposto sia per 20...sì hai ragione anche tu ma ignoranza e pochissima chiarezza al momento dell'acquisto da parte dall'impresa costruttrice e in un secondo tempo dal notaio al momento del rogito ha fatto sì che ci siamo ritrovati un immobile dichiarato su carta euro 104.000,00 e pagato circa euro 85.000,00 in più!sapevamo della zona peep ma sapevamo anche che dopo 5 anni i vincoli sarebbero decaduti e onestamente del vincolo prezzo imposto nessuno mai ci ha messo al corrente...:shock::confuso:
     
  19. AGENXITY

    AGENXITY Nuovo Iscritto

    Agente Immobiliare
    l'unica soluzione e' cercare di far applicare presso il comune le nuove norme....diversamente rischiate di non vendere il vostro alloggio....per qualsiasi altra informazione contattatemi tranquillamente
     
  20. elektra72

    elektra72 Membro Junior

    Privato Cittadino
    in che senso AGENXITY le nuove norme?la mia agenzia è ormai "arenata" adesso come ultima soluzione sta aspettando a risposta del sindaco che doveva discuterne con l'ufficio tecnico...e non ti dico i disagi con il venditore dell'altra casa per la quale abbiamo dato l'acconto,un gran casino...
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina