1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. Davide87

    Davide87 Membro Junior

    Agente Immobiliare
    Buona sera vi espongo una questione e spero possiate essermi d'aiuto..
    Una mia cliente ha ereditato due alloggi in una casa di 5 unità abitative in cui abita un geometra che ha sempre fatto le veci dell'amministratore. Ora la signora ha in mano due compromessi e nel frattempo questo pseudo amministratore ha convocato assemblea con ordine del giorno alcuni lavori di straordinaria manutenzione quali sostituzione della caldaia rifacimento facciata etc.. considerando che prima della vendita non si era mai parlato di fare questi lavori e che lo sta facendo per ripicca come puo' comportarsi la signora tenendo conto che non c'è neanche un regolamento di condominio..
    Grazie a chi mi sarà d'aiuto..!!
     
  2. SALVES

    SALVES Membro Senior

    Altro Professionista
    Hanno fatto una riunione condominiale per l'approvazione o questo tecnico è insindacabile?
     
  3. marcellogall

    marcellogall Membro Assiduo

    Agente Immobiliare
    Poiché i lavori non sono stati ancora deliberati credo che la cosa migliore sia, in presenza di contratti preliminari già firmati, dare ai futuri nuovi proprietari la delega per partecipare all'assemblea nel corso della quale potranno dare o rifiutare il consenso ai lavori proposti.
     
    A Bastimento piace questo elemento.
  4. Bastimento

    Bastimento Membro Storico

    Privato Cittadino
    Il suggerimento di @marcellogall è sempre improntato a saggezza: ma questa volta elude una domanda. In una situazione come quella descritta, nel caso i lavori fossero comunque approvati dall'assemblea prima del rogito, sia pur con il dissenso dei prossimi acquirenti presenti per delega, in caso di disaccordo la spesa ricadrebbe legalmente sul proprietario pro-tempore o sui futuri proprietari subentranti?
     
  5. topcasa

    topcasa Membro Storico

    Agente Immobiliare
    sul proprietario pro tempore in quanto agisce in nome e per conto del proprietario
     
  6. marcellogall

    marcellogall Membro Assiduo

    Agente Immobiliare
    Esattamente: Grazie topcasa
     
  7. topcasa

    topcasa Membro Storico

    Agente Immobiliare
    Come diceva un caro amico mio, per te questo ed altro.
     
  8. Bastimento

    Bastimento Membro Storico

    Privato Cittadino
    Cari amici, non prendetevela con me: sarò anche duro di comprendonio , ma a me la risposta pare involontariamente sibillina. Cerco di spiegarmi:

    lascia il dubbio che avevo espresso. Se deliberate, rimarrebbero a carico del venditore o compratore?

    Forse anch'io ho usato una terminologia che dà adito a dubbi: ma cosa avete inteso per proprietario pro-tempore, quando dite che il proprietario pro-tempore agisce in nome e per conto del proprietario? Io ho chiamato proprietario pro-tempore il vecchio, attuale proprietario (lo è finchè non rogita), non il delegato: ed anche se il proprietario dà delega al promesso compratore, questo come delegato parla sempre a nome del vecchio=corrente proprietario. Per cui non si elude il problema: se i lavori sono deliberati a maggioranza, secondo la prassi corrente rimarrebbero a carico del venditore, salvo un bel gesto da parte del compratore (delegato o no).
     
  9. topcasa

    topcasa Membro Storico

    Agente Immobiliare
    concordo
     
  10. marcellogall

    marcellogall Membro Assiduo

    Agente Immobiliare
    Mi sembra chiaro che. nel momento in cui è stato firmato il preliminare, non vi era nessuna delibera riguardo ai lavori da effettuare. Il venditore non ha certamente mentito quando ha affermato che non c'era stata nessuna delibera per lavori futuri.
    Se avesse saputo di dover sostenere spese future ne avrebbe sicuramente tenuto conto nel corso delle trattative.
    Il promissario acquirente ha accettato di acquistare, nello stato di fatto in cui si trovava, l'unità immobiliare accettando quindi la situazione per quanto riguardava la facciata e la caldaia. E' altrettanto evidente che, qualora venissero approvati lavori che aumentassero il valore dell'immobile, il venditore si troverebbe a pagare migliorie che andrebbero a favore dell'acquirente. Questo non è giusto perché la trattativa è stata fatta ante lavori. Dando la delega all'acquirente il venditore gli dà la facoltà di accettare o meno le migliorie che l'assemblea proporrà.
    Qualora poi i lavori dovessero essere approvati, con l'assenso o il rifiuto da parte dell'acquirente, quest'ultimo non potrebbe esimersi dal pagare la sua parte.
    Credo che questo possa essere l'orientamento del giudice in una eventuale causa
    e risponde anche ad un criterio di equità e giustizia.
     
    A Bastimento piace questo elemento.
  11. Bastimento

    Bastimento Membro Storico

    Privato Cittadino
    Nulla da eccepire dal ragionamento di Marcello: che conferma, almeno mi pare, l'equivoco che sospettavo e segnalavo. Cioè che credevate di essere della stessa opinione, mentre le conclusioni cui pervenite sono opposte. Anch'io ritengo che l'argomentazione di Marcello risponda ad un criterio di equità: ma dice bene che l'ultima parola potrebbe spettare ad un giudice.
     
  12. topcasa

    topcasa Membro Storico

    Agente Immobiliare
    Il giudice è come un uovo di pasqua, appena schiude la sentenza spesso ti delude
     
    A Bastimento piace questo elemento.
  13. marcellogall

    marcellogall Membro Assiduo

    Agente Immobiliare
    Ciao Bastimento. In effetti il termine pro tempore significa per un periodo a termine e si poteva attribuire sia al vecchio che al nuovo proprietario.
    Io ho inteso che topcasa si riferisse all'acquirente visto che poi ha nominato il vecchio proprietario. Sei stato bravo a individuare la discrepanza, te ne rendo merito.
    Ciao topcasa, possiamo sicuramente essere di parere diverso ma rimane inalterata la stima che ho nei tuoi confronti.
     
  14. topcasa

    topcasa Membro Storico

    Agente Immobiliare
    Io non accetto il turquiloquio e tutto si può dire ma in immobilio raramente qualcuno lo usa, ma tu fortunatamente non sei tra questi, anzi ti distingui per la tua moderazione e la tua classe.
     
  15. Bastimento

    Bastimento Membro Storico

    Privato Cittadino
    Come rimane la mia nei vostri. E non ho particolari meriti: questo forum che ho visto crescere mi è divenuto caro proprio per la correttezza dei frequentatori, almeno la maggioranza; che scrive con la convinzione di essere utile e possibilmente illustrando le proprie argomentazioni. Quando avverto che le conclusioni che potrebbero trarsi sono divergenti, intervengo non per gusto di polemica o per pignoleria. Mi sembra corretto verso chi deve trarre delle conclusioni.
    è lecito esprimere opinioni chiaramente contrastanti, ma credo utile rimuovere eventuali equivoci. Buona giornata a tutti
     
  16. topcasa

    topcasa Membro Storico

    Agente Immobiliare
    Senza offesa @Bastimento ma tu mi sembri come un caro amico mio che arrivava sempre a tavola imbandita.
    [​IMG][​IMG]
    [​IMG]
     
  17. Bastimento

    Bastimento Membro Storico

    Privato Cittadino
    A parte l'amore per le nostre radici, che abbiamo in comune, vedo che i nostri codici interpretativi differiscono di molto e le chiavi di lettura non sono omogenee.

    La tavola che presenti è magnifica, e se è sempre così il tuo amico ha la mia piena comprensione.

    Ma giuro che non capisco cosa volessi dirmi. Se ti riferisci alla sovrapposizione tra la tua e la mia risposta a marcello, non posso farci niente, il forum non ha ancora la prenotazione delle priorità. (Si può sempre proporre a @Custode, che essendo festa potrebbe avanzare del tempo libero...:) ) Quando scrivevo non era ancora pervenuta la tua risposta. Oppure ti riferivi ad altro?
     
  18. marcellogall

    marcellogall Membro Assiduo

    Agente Immobiliare
    A Bastimento e topcasa. Una discussione iniziata con toni pacati e cortesi rischia di degenerare e assolutamente senza motivo. Non vorrete seguire l'esempio dei politici?
     
  19. topcasa

    topcasa Membro Storico

    Agente Immobiliare
    Mi riferisco al fatto che ogni tanto imbandissi tu la tavola, so che ne sei capace

    tranquillo siamo educati ed ironici nel senso veremane buono niente beghe sono sicuro che anche Bastimento ha le mie stesse convinzioni.
     
  20. Bastimento

    Bastimento Membro Storico

    Privato Cittadino
    Si, ma vedo che Marcello ha mi pare le stesse chiavi di decifrazione mie...., e per essere sincero io avevo avvertito una certa insofferenza da parte tua, avvertita anche nel 3d sull'inquilino moroso. Evidentemente l'ironia non funziona in modo uguale per tutti. Comunque grazie Marcello: rientriamo in tema. Saluti a tutti.
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina