1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. Roberto78

    Roberto78 Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    salve a tutti, sono Roberto e sono nuovo del Forum, sono un privato cittadino.

    Posseggo un immobile in una zona morta del nostro paese, morta nel senso che non c'è lavoro da decenni, è pieno di anziani, gli unici pochi giovani presenti fanno i pendolari per almeno 1 ora di treno per arrivare alla civiltà, non ci sono significative mete turistiche o naturali significative, un posto inutile insomma, per non dire altro, fatto sta che questo immobile è arrivato con l'eredità di un nonno e non so davvero come liberarmene visto che è in un piccolo borgo di case dove serve per forza l'auto ed inoltre ci sono un paio di terreni più o meno distanti, l'unico pro è che è una casa molto grande e spaziosa ma sopratutto già arredata ed è abitabile sin da subito senza bisogno di ulteriori spese.

    Gli annunci li rinnovo da quasi 5 anni su tutti i maggiori siti dedicati nel web, ma nulla! proprio nulla! manco uno! ZERO! sicchè tempo fa con la mia ragazza abbiamo deciso di fare un investimento di una decina di migliaia di euro abbondanti per rinnovarla e modernizzarla nella speranza di renderla appetibile, abbiamo messo infissi moderni, anti sfondamento, termici, abbiamo messo lampadari decenti, qualche quadro qua e là, rifatti i bagni, svuotato una taverna perfetta per l'estate, un paio di mani di pittura e altri ritocchi, impianti tutti a norma etc etc, subito dopo tutte queste ristrutturazioni l'ho affidata ad un agenzia (ormai sono passati 2 anni) ma ZERO, manco una persona è venuta vederla o quanto meno telefonato per informazioni, sicchè deduco di aver una cavolata a metterla apposto, ma ormai la frittata è fatta, sapete gentilmente come potersene "liberare" o meglio, venderla, o devo sperare in qualche calamità naturale almeno non ci pago più le tasse?
     
  2. ivanmi

    ivanmi Membro Attivo

    Altro Professionista
    Abbassa il prezzo.
     
    A Limpida piace questo elemento.
  3. Roberto78

    Roberto78 Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    è già al minimo ed è addirittura la più economica in zona tra tutte le altre case in vendita, anch'esse in vendita da anni senza soluzioni.
     
  4. Alessandro Tobia

    Alessandro Tobia Membro Ordinario

    Agente Immobiliare
    Roberto è proprio perchè vuoi "disfartene" che non riesci a vendere.

    Perchè non cambi atteggiamento, in fin dei conti è stata casa di tuo nonno :amore:, l'avete ristrutturata, perchè non provi un fine settimana a godertela con la tua famiglia o i tuoi amici.

    L'Italia ha paesaggi fantastici, se non sei accanto ad una centrale nucleare o una discarica, mi sembra improbabile sia così terribile come la descrivi.

    Per farla breve, ci saranno delle particolarità, dei pregi che Voi non riuscite a mettere a fuoco.

    Ricorda l'essenziale è invisibile agli occhi, goditi quella casa e vedrai che un giorno sarà apprezzata:fiore: .

    Solo a quel punto, o non vorrai più venderla o la venderai meglio.
     
    A Bagudi, m.barelli e Limpida piace questo elemento.
  5. Limpida

    Limpida Membro Senior

    Agente Immobiliare
    Potresti donarla a qualche Associazione benefica.
     
    A proge2001 piace questo elemento.
  6. Graf

    Graf Nominato ad Honorem Membro dello Staff

    Privato Cittadino
    E quale sarebbe questa "zona morta" del nostro Paese?
     
  7. alfiosan

    alfiosan Ospite

    Mi viene in mente un piccolo centro (in passato grande paese e punto strategico di passaggio) ove le abitazioni esistenti superano di gran lunga il 50% del fabbisogno reale causa l'emorragia dei giovani che sono andati via in cerca di lavoro e di quelli che giovani non lo sono più e che sono "volati"in altri siti.
     
  8. Wile

    Wile Membro Attivo

    Privato Cittadino
    Mio cognato una casa l'ha regalata. Talmente vecchia e in un posto sperduto che ha ringraziato gli acquirenti di evergli pagato le spese di notaio e le tasse.

    Nessun prezzo si puo' dire "minimo" se e' maggiore di zero. Se non vendi vuol dire che e' comunque troppo alto. E' molto semplice.
     
  9. Graf

    Graf Nominato ad Honorem Membro dello Staff

    Privato Cittadino
    Ho capito. Un paesetto piccino picciò dove c'è un agente immobiliare chiamato Pipino Bertonsicini.
     
  10. smoker

    smoker Membro Senior

    Privato Cittadino
    sempre che accetti........la volontà del donante non è sufficiente.......

    Smoker
     
  11. Mil

    Mil Membro Senior

    Altro Professionista
    Mah...sarà, ma io credo che questa idea che ci siano località in assoluto molto appetibili e altre per nulla la vedo come un altro esempio di quanta poca conoscenza dei fenomeni sociologici ci sia...qualche tempo fa parlavo con un professore universitario illuminante che mi diceva che oggi è in atto un duplice fenomeno in Italia: o di gente che emigra all'estero (salvo poi a volte tornare) o di gente che ritorna dalle grandi città verso i centri medio piccoli. Più la crisi morde più accadrà questa cosa, che già accade ad esempio in Grecia, dove il faro era Atene, che invece adesso non offre nulla e la gente punta sul turismo e sull'agricoltura in zone prima ritenute "minori". Molte grandi città italiane non offrono "realmente" una prospettiva come poteva essere anni fa. Il mito del nord dove c'è sicuramente lavoro per esempio è sparito per chi conosce veramente la realtà della situazione, dove ci sono esuberi, gente anche di profili medio alti che non trova lavoro....Ho visto molti ragazzi andarsene da Milano dopo averne preso atto, in verità spesso convinti di poter ricoprire ruoli chissà quanto più prestigiosi di quelli che avrebbero potuto avere nelle zone di orgine (dove il lavoro benchè "semplice" ci sarebbe, ma non fa figo dire che ci abiti...).
    Questi stereotipi hanno illuso molta gente. Quindi non so...il problema non è l'appetibilità delle zone, ma spesso l'aver costruito tanto, troppo, in zone dove questo è servito semmai da copertura....ma da questo punto di vista la proporzione è identica, in ogni lembo italico....
     
    A skywalker piace questo elemento.
  12. lucacerniglia

    lucacerniglia Membro Attivo

    Privato Cittadino
    Io la affitterei per brevissimi periodi. Ci sono in rete molti portali per affitto case vacanza (m anche affitto brevissimi periodi, che è molto più semplice burocraticamente). Molto spesso si trovano annunci non solo per le mete turistiche principali, ma anche proprio per località lontane da tutto (che in genere in inglese vengono definite "rural", "secluded", "in the middle of nowhere") per persone che cercano proprio la massima tranquillità. Cerca di capire se nella zona, anche a diversi chilometri c'è qualcosa da vedere, visitare o esplorare. Se non c'è, io userei comunque questo come un punto di forza. Data l'enorme visibilità che ha un annuncio ben scritto sul web, potresti usarla tu normalmente e poi affittarla occasionalmente rendendo i difetti della casa, proprio i suoi punti di forza per una clientela che cerca esattamente quello che tu ritieni (anche giustamente) un limite dalla casa. Conosco persone che in questo modo riuescono almeno a pagare le tasse dell'immobile, pagare la manutenzione e mettere qualche soldo in tasca. Vedi bene però le norme regionali per gli affitti brevi. Poi, se per esempio non vuoi occuparti tu direttamente dell'affitto potresti ottenere i pochi permessi necessari e vendere la casa come meta turistica oppure affidarla ad un'agenzia specializzata, ma non te lo consiglio perchè hanno provvigioni di solito elevate. Se facessi questo esperimento e funzionasse, vedresti nel giro di un paio di mesi che i vicini ti chiederebbero come fare per affittare anche loro.
    In ultima analisi: dove si trova la casa? Magari la compro io, che amo gli investimenti strambi!
    Ciao
    Luca
     
  13. Mil

    Mil Membro Senior

    Altro Professionista
    confermo...c'è gente (da metropoli italiane o straniere) assolutamente attratta proprio da località "minori", lontane da tutto o quasi, utilissime anche solo per qualche periodo dell'anno...Forse bisogna solo pubblicizzare meglio l'immobile o forse è stato inizalmente sopravvalutato e adesso anche chi poteva averne interesse in zona non lo cerca più...Purtoppo le valutazioni sbagliate fanno spesso perdere clienti potenziali. Ovunque.
     
  14. smoker

    smoker Membro Senior

    Privato Cittadino
    per me devi "rivolgerti" al mercato inglese............. a loro potrebbe piacere il borgo ameno.....

    Smoker
     
  15. Alessandro Tobia

    Alessandro Tobia Membro Ordinario

    Agente Immobiliare
    Smoker a caval donato, non si guarda in bocca :D
     
  16. Graf

    Graf Nominato ad Honorem Membro dello Staff

    Privato Cittadino
    Se un proprietario, per liberarsi da un immobile con tutti i gravami relativi, deve regalarlo e sperare pure fortemente che la donazione venga accettata, allora vuol dire che siamo nella....(censura).
    :triste:
     
    A Limpida piace questo elemento.
  17. Mil

    Mil Membro Senior

    Altro Professionista
    No...vuol solo dire che magari gli stranieri inizieranno ad interessarsi....prima se ne guardavano bene!
     
  18. skywalker

    skywalker Membro Assiduo

    Agente Immobiliare
    Mi chiedo caro nuovo iscritto come si possa fare a darti un consiglio che non sia più che campato per aria con i pochi elementi che ci hai dato.
    Sappiamo solo che la casa è in ordine e spaziosa ma altro?
    Dov'è? ...ha terreno? ...nord, centro o sud? ...altre informazioni insomma...
    Sembri giovane, potresti avere diritto a dei fondi europei creandoci un'attività...
    Potresti lavorare o far lavorare la terra e produrre prodotti biologici...
    Potresti allevarci sarchiaponi afgani da riproduzione...
    ...oppure potresti solo ed unicamente continuare a pagarci l'IMU.
    La tua domanda però ammetterai è un tantino difficile da fugare...messa come l'hai messa tu nemmeno Monti in persona saprebbe dove venirti a trovare...
    ...e già solo per questo dovrebbe valere un patrimonio...
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina