1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. elonembo

    elonembo Membro Ordinario

    Agente Immobiliare
    Buongiorno a tutti.
    Devo usare per la prima volta RLI.
    Ho stipulato un contratto di locazione di box autorimessa.
    Nella tipologia di contratto inserisco il codice S1 o cos'altro?
    Grazie anticipatamente a quanti vorranno rispondermi!
     
  2. Pennylove

    Pennylove Membro Assiduo

    Privato Cittadino
    La risposta è affermativa: in presenza di codice S1 non va compilato il quadro D del modello.
     
  3. elonembo

    elonembo Membro Ordinario

    Agente Immobiliare
    Grazie Pennylove, ne approfitto per farti un'altra domanda: per le spese di registrazione vorrei usare il conto della locatrice, devo farmi fare una delega o è sufficiente mettere gli estremi del conto corrente quando il sistema me lo richiederà? Scusami, ma non ho mai usato questo software. Peraltro non ci sono ancora arrivato. Sono fermo all'inizio della "copertina"!
     
  4. Pennylove

    Pennylove Membro Assiduo

    Privato Cittadino

    Se hai impostato il profilo utente come agente immobiliare e vuoi usare il conto corrente del locatore, devi indicare il locatore come RICHIEDENTE, indicando in RIEPILOGO il suo codice fiscale e le sue coordinate bancarie: se indichi l’agenzia immobiliare (e il suo codice fiscale) come RICHIEDENTE e le coordinate bancarie del locatore, il sistema ti dà errore, questo perché il codice fiscale e le coordinate bancarie devono essere sempre riferite allo stesso soggetto.

    Perciò:

    a) il tuo codice fiscale e le tue coordinate bancarie;

    b) il codice fiscale del locatore (o del conduttore) e le coordinate bancarie del locatore (o del conduttore).

    Peccato che la soluzione a) stia continuando a dare problemi e sovente dia scarto (ad alcuni intermediari la procedura va a buon fine, ad altri no), per cui, al momento, è consigliabile utilizzare la soluzione b).

    E’ bene osservare, inoltre, che il codice fiscale del RICHIEDENTE deve coincidere con il codice fiscale del firmatario del conto corrente: in caso contrario l’addebito non va a buon fine e dà scarto. Nel caso in cui l’esito della registrazione fosse positivo, ma l’esito dell’addebito comunicato dalla Banca (o dalla Posta) fosse negativo, è necessario predisporre il pagamento a mezzo modello F23 (fino al 31/12/2014) ovvero modello F24 ELIDE.

    Riguardo, infine, alla delega, ci sono due aspetti da considerare: il primo attiene al locatore che deve esprimere il proprio consenso scritto in tal senso al momento in cui ha conferito l’incarico; il secondo riguarda la trasmissione della delega che non necessita di essere inviata in quanto il tuo profilo utente e il tuo codice di attività costituiscono di per sé valida comunicazione di delega nei confronti dell’Amministrazione finanziaria.
     
    Ultima modifica: 7 Aprile 2014
  5. elonembo

    elonembo Membro Ordinario

    Agente Immobiliare
    Come sempre puntualissima e precisissima!
    Grazie.
    Domani provo l'intera procedura.
    Spero di non doverti disturbare ancora!
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina