1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. Roby

    Roby Fondatore

    Agente Immobiliare
    Ciao cari colleghi mi rivolgo a voi per informarmi in merito ad una locazione di un negozio di 170 mq a Milano.

    Come vi ho detto altre volte non mi occupo molto di locazioni, ma questa è una cliente che seguo da anni e si fida e probabilmente abbiamo trovato l'iquilino.

    Ora alle luce delle ultime normative se non ho capito male per una locazione di 32.000,00€ annui, devo registrare i clienti per l'antiriciclaggio e devo predisporre l'ACE per l'immobile?

    Sperando di trovare qualche collega che tratta le locazioni ringrazio anticipatamente che mi risponde :innamorato:

    Un saluto Roby.
     
  2. Geom.Car

    Geom.Car Membro Ordinario

    Privato Cittadino
    Re: Locazione di un negozio di 170 mq a Milano Ace?

    dal 1 luglio 2010 per le locazioni va fatta la certificazione energetica

    Geom.CAR
     
  3. clorodan

    clorodan Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Salve, rispondo per quanto riguarda la produzione di ACE. In Lombardia per ora non è obbligatorio, lo sarà dall'anno prossimo (Luglio 2010) per ogni rinnovo o nuova stipula di contratto.
     
  4. racsofimaa

    racsofimaa Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    Re: Locazione di un negozio di 170 mq a Milano. Devo fare antir

    Per l'ACE riferita alle locazioni l'obbligo di certificazione sarà dal prossimo 1 luglio 2010.
    Per l'antiriciclaggio nonostante le ultime novità (vedi Gazzetta Ufficiale n. 256 del 3.11.2009 DECRETO LEGISLATIVO 25 settembre 2009, n. 151) non ci sono comunicazioni ufficiali dal ministero competente.
    Se non ricordo male esiste solo una risposta da parte di un funzionario del ministero delle finanze ad una interrogazione fatta dalla FIAIP, il quale consigliava di registrare i dati di tutte le locazioni.
    Roby visto che la locazione supera i 15.000 euro se fossi in te la registrerei.
    Personalmente gli affitti che superano i 15.000 euro li registro.
     
    A Roby piace questo elemento.
  5. Artan

    Artan Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    Caro Roby Che io sappia l'antiriciclaggio non va fatto sulle locazioni, invece la certificazione ACE è obbligatoria pena la sanzione da 500 a 5.000 euro secondo la superfice, con esclusione dei soli contratti cosidetti agevolati. ( in Piemonte )
     
  6. osammot

    osammot Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    Sì, è consigliabile fare l'antiriclaggio per importi annui pari o superiori a 15.000 euro.
    Io personalmente l'ho fatto.
    Per l'ACE se non erro ci si deve dotare sin d'ora dell'Attestato e dall'anno prossimo, 1/7/2010, sarà obbligatorio allegarlo.
     
  7. gelso

    gelso Membro Ordinario

    Privato Cittadino
    Provvedimento UIC 24 Febbraio 2006 per gli operatori non finanziari - Chiarimenti vari

    Agenti immobiliari: esclusione dei contratti di locazione dagli obblighi di registrazione

    (del 27 settembre 2006)
    Secondo l'art. 12 del D.M. 143/2006 e il paragrafo 4, parte IV delle Istruzioni UIC, sono oggetto di registrazione le sole operazioni di compravendita immobiliare; pertanto la conclusione di contratti di locazione non deve essere registrata. Resta comunque fermo l'obbligo di segnalazione di operazioni sospette- qualora ne ricorrano i presupposti ed indipendentemente dall'importo dell'operazione- nell'ambito dell'intera attività istituzionale.
    Le registrazioni esclusivamente delle compravendite vanno fatto per importi superiori a 12.500,00 euro.
     
  8. Arbetimmobiliare

    Arbetimmobiliare Nuovo Iscritto

    Agente Immobiliare
    L'antiriciclaggio va fatto e messo nel registro per vendite superiori ai 15.000 .e (cioè sempre :)) o per locazioni superiori a 15.000 annuo. L'ace dovresti sempre farla anche per le locazioni anche se poi il notaio non c'è e quindi nessuno controlla. Visto che l'Ace dura 10 anni è meglio che il locatore lo faccia a meno che non si devono fare lavori di ristrutturazione e quindi le caratteristiche energetiche cambiano, in quel caso meglio farli dopo altrimenti sono peggiori di quello che poi è il locale dopo i lavori, quindi già obsoleti. In liguria vige già da luglio 2009 questa regola. Mio personale considerazione; allla fine l'ace serve solo a far girare un po' il lavoro dei professionisti abilitati, secondo me non è ancora un sistema per ottimizzare i consumi.
     
  9. clorodan

    clorodan Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    L'ACE ha delle regole che variano su base prevalentemente regionale. In Lombardia (come altrove) ad oggi non è obbligatorio, in Liguria si (parlo di locazioni). Nasce per far girare i concetti di qualità energetica e, scusate la risposta personale, valorizzare gli immobili efficienti deprezzando quelli pessimi. Posso raccontare di un costruttore che, proprio in Liguria, appena terminate di realizzare delle unità classe D, secondo norma, ha richiesto ad uno specialista (tecnico) di intervenire riqualificando perchè non riusciva a vendere. La gente comincia a chiedere la Classe "buona". E' un sistema per sensibilizzare e, indirettamente, ottimizzare i consumi. Chiediamoci invece perchè troviamo attestati a 30 euro.
     
  10. osammot

    osammot Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    Il Ministero dell'Economia e delle Finanze, con prot. L9164 del 9/4/2009, rispondeva ad un'interpellanza della FIAIP inerente 'Chiarimenti concernenti gli obblighi antiriciclaggio di cui al D.lgs. 21/11/2007, n. 231', chiarendo, in un passaggio, quanto segue:
    Con riferimento all'applicabilità degli obblighi suddetti nell'ipotesi di CONTRATTI DI LOCAZIONE si evidenzia come, a seguito delle innovazioni del dettato normativo, l'OBBLIGO di dar corso agli adempimenti previsti dalla normativa SUSSISTE anche per i CONTRATTI DI LOCAZIONE e di CESSIONE di AZIENDA, dievrsamente dalla previgente regolamentazione
     
  11. Roby

    Roby Fondatore

    Agente Immobiliare
    GRazie colleghi siete stati davvero solerti e concreti, in pratica se non ho capito male essendo in lombardia non dovrei essere obbligato a far spendere alla cliente un tot per L'ACE ma conoscendola mi dirà di farlo lo stesso.

    Mi conviene a scanso di equivoci registrare i nominativi e la transazione per l'antiriciclaggio.

    Di nuovo un caloroso ringraziamento a tutti. :applauso: :applauso: :applauso: :stretta_di_mano: :stretta_di_mano: :ok:

    Roby.
     
  12. noelferra

    noelferra Nuovo Iscritto

    Agente Immobiliare
    Sei un genio.
    Io dalle risposte non ci ho capito nulla.
    Cordialmente
    Noel
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina