1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

  1. altit

    altit Membro Attivo

    Altro Professionista
    Buongiorno a tutti,
    chiedo a voi del forum se potete chiarirmi una questione: un mediatore immobiliare puo' esercitare anche attività di procacciatore d'affari (ovviamente sempre nel settore immobiliare) ?
    Chiarisco: un mediatore immobiliare ha la sua attività (società o ditta individuale è indifferente) e svolge tutte quelle mansioni che sono caratterizzanti il suo ruolo, fino alla firma del preliminare ed eventualmente le fasi di rogito dal notaio.
    Lo stesso mediatore pero' potrebbe anche attivarsi per trovare clienti acquirenti di immobili non presenti nel suo portafoglio immobiliare ma presenti nel portafoglio di un'altra agenzia immobiliare. Il rapporto tra il mediatore e l'agenzia immobiliare sarebbe regolato da un contratto di procacciatore d'affari nel settore immobiliare; il mediatore ovviamente che riuscisse a portare un acquirente all'agenzia immobiliare da cui ha avuto l'incarico non prenderebbe la provvigione ma la percentuale indicata nel contratto come procacciatore d'affari.
    Queste due attività sono quindi in conflitto o possono coesistere?
    Grazie
     
  2. studiopci

    studiopci Membro Storico

    Agente Immobiliare
    non è più facile e remunerativo la collaborazione 50 e 50 ??? Il mio cliente paga me ed il tuo paga te ??? La vita è già fin troppo complicata.
     
    A Tobia e Maria Antonia piace questo messaggio.
  3. altit

    altit Membro Attivo

    Altro Professionista
    Ti ringrazio per l'intervento.
    Parli di collaborazione, cosa si intende per collaborazione? Esiste un contratto che regoli un tale rapporto tra due mediatori?
     
  4. studiopci

    studiopci Membro Storico

    Agente Immobiliare
    Scusa... primo... sei un Agenti Immobiliari ? hai un agenzia ?
     
  5. altit

    altit Membro Attivo

    Altro Professionista
    No, non sono ancora Agenti Immobiliari e non ho agenzia.
    Nel tuo intervento parli di collaborazione: per un' attività che deve cominciare il poter considerare collaborazioni con altri mediatori puo' essere un modo per cominciare a creare un piccolo portafofoglio immobiliare?
    Chiaramente poi questo verrebbe integrato con altri incarichi presi direttamente.
    La collaborazione tra due mediatori (agenzie) in cosa consiste?
    Grazie ancora per la tua disponibilità.
     
  6. studiopci

    studiopci Membro Storico

    Agente Immobiliare
    uhmmm.. credo tu stia facendo la fine del gatto che entra nel recinto dei cani... non sei un Agenti Immobiliari e non hai un'Agenzia e chiedi consiglio su qualcosa a cui nessuno di noi nel forum ti potrà rispondere, perchè quello che chiedi non lo puoi fare . più volte è stato chiarito che l'attività di mediazione è esclusiva all'Agenti Immobiliari regolarmente iscritto. Purtroppo la mia prima risposta in merito alla collaborazione era in riferimento alla collaborazione tra due agenzie, mi spiace...
     
  7. andrea boschini

    andrea boschini Moderatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    Procacciatore immobiliare, figura ibrida accettata dalle CCIAA ma secondo la legge 39/89 e' = abusivo
    Da procacciatore non puoi prendere ( legalmente ) alcun tipo di incarico ne' nessun tipo di offerta.
    L'agente immobiliare e' colui che ha frequentato il corso e superato gli esami scritti e orali di abilitazione professionale.
    Quindi cio' che posso consigliarti e' quanto scritto sopra;)
     
  8. altit

    altit Membro Attivo

    Altro Professionista
    Aspetta: qui c'è un equivoco.
    Io posso iscrivermi regolarmente alla camera di commercio, essere in regola con tutti i requisiti aver passato l'esame ed avviare una attività di mediatore immobiliare.
    A questo punto posso chiedere ad un'altro mediatore di avviare una collaborazione con me che sono mediatore regolamente iscritto alla professione?

    Voglio precisare: il corso è stato da me frequentato e gli esami sia scritti che orali per l'abilitazione alla professione sono stati superati.
     
  9. studiopci

    studiopci Membro Storico

    Agente Immobiliare
    Allora sei un Agente immobiliare iscritto, scusa ? Facci capire altrimenti impazziamo ...
     
  10. altit

    altit Membro Attivo

    Altro Professionista
  11. studiopci

    studiopci Membro Storico

    Agente Immobiliare
    Allora scusa , se sei un Agenti Immobiliari iscritto , apri l'attività e poi in quanto formalmente agenzia , collabori con altre agenzie, perchè devi diventare procacciatore ( quindi subalterno ) di un altra agenzia. Qui da noi l'uso nella collaborazione è ognuno si fa pagare dal proprio cliente tranne accordi diversi e in casi particolari. Poi se non hai intenzione di aprire anche se formalmente un'agenzia e preferisci collaborare nel senso di lavorare per conto di un'agenzia ( procacciatore di affare ) allora il discorso cambia è una tua scelta , se il rapporto di procacciatore d'affari è conveniente per te allora sottoscriverai un contratto in tal senso con l' Agente. Spero di essermi spiegato...
     
  12. altit

    altit Membro Attivo

    Altro Professionista
  13. Bagudi

    Bagudi Moderatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    La collaborazione tra agenzie ormai sta diventando l'asse portante di questo lavoro e non occorrono tecniche particolari: ci si mette d'accordo prima su come gestire le provvigioni e uno dei due fa fattura all'altro con ritenuta d'acconto, perchè si tratta di mediazione...
    Punto.

    Silvana
     
    A Maria Antonia piace questo elemento.
  14. altit

    altit Membro Attivo

    Altro Professionista
    Il mettersi d'accordo tra le due agenzie: viene redatto un breve contratto tra le due parti? Un accordo verbale forse puo' essere fonte di discussioni o incomprensioni.. :shock:
     
  15. Bagudi

    Bagudi Moderatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    Puoi farlo in entrambi i modi.

    Se ci si conosce ci si accorda anche verbalmente, se no possono bastare anche due righe.

    Silvana
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina