1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. piev88

    piev88 Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Buonasera,volevo farvi una domanda.
    Ho comprato un terreno catastalmente registrato di 770 mq, ma misurandoli in seguito in realtà sono 940 mq.
    Per questo terreno ho presentato un progetto per costruire.
    Ora il problema e il mio quesito è : devo presentarlo per i 770mq o per i 940 mq?
    170 mq non sono pochi.
    Il mio geometra ha provato a parlare con il tecnico del comune chiedendogli se bastava una sua perizia giurata sulla differenza di mq o quella di un topografo, ma il tecnico comunale ha rigettato la sua domanda.Grazie
    Come possiamo fare? Grazie mille
     
  2. SALVES

    SALVES Membro Senior

    Altro Professionista
    Occorre attivare delle verifiche storiche sulla nascita di questa particella prima di attivare un particolare procedura di correzione al catasto da parte di un tecnico, comunque il tuo geometra sa cosa fare.
     
  3. piev88

    piev88 Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    non basterebbe una semplice perizia giurata o quella di un topografo?!
    anzi cercando su vari siti,ho trovato delle sentenze che attestano che bisogna tener conto dei dati reali e non di quelli catastali...ma il Comune non fa così..come mai??!!
     
  4. SALVES

    SALVES Membro Senior

    Altro Professionista
    Perche considera ufficiali i dati riportati dal catasto e trascritti in rogito.
    La perizia giurata è sempre un documento di parte che occorre verificare, anche se nessun tecnico giurerebbe il falso.
     
  5. piev88

    piev88 Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Ma il comune deve tener conto dei miei dati catastali o di quelli reali?perché realmente io ho 150 mq in più,circa 50 mq e voglio quelli..come si può fare?
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina