1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. fragolita

    fragolita Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    salve ,qualche mese fa ho venduto la mia prima casa ,e ho richiesto la residenza con i miei genitori ,quindi io sono sul loro stato di famiglia ,di recente con mio marito abbiamo deciso di aquistare un immobile di nuova costruzione e dopo il giro di varie banca ci siamo fermati e quindi pur sapendo di non avere debiti o rate abbiamo inoltrato richiesta di mutuo,il richiedente del mutuo è mio marito e ci sentiamo dire che il mutuo non è stato accolto in quanto un componente del nucleo famigliare ha dei debiti con equitalia per cui non può essere accolta la domanda di mutuo,l'unica soluzione è prendersi il mutuo del costruttore ,ma prendendosi il mutuo del costruttore mi richiederanno il garante ?
    grazie per la risposta
     
  2. Quindi stai dicendo che la richiesta e' stata respinta perche' esistono debiti con equitalia? Se ho capito bene la mia domanda e': Come fa la banca del costruttuore a concedere l'accollo se esiste il problema con equitalia? Nel caso in cui c'e' un debito con equitalia , un prestito pagato male o con rate non pagate, nessuna banca concede un mutuo.
     
  3. fragolita

    fragolita Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    buonasera,forse non mi son spiegata bene,il mutuo non è stato concesso perchè i miei genitori hanno rate da pagare con equitalia ,che stanno pagando ,mentre è mio marito che stà richiedendo il mutuo e lui come me non abbaimo debiti con nessuno e siamo sempre stati corretti nei pagamenti ,tutto questo è solo perchè abbiamo la stessa residenza dei miei genitori e quindi siamo sul loro stato di famiglia ,ma non è giusto che noi siamo penalizzati per loro cmq siamo sempre un'altro nucleo famigliare,l'unica spiegazione che ci siamo dati è che la banca non aveva nessun diritto a controllare la posizione dei miei genitori ancor di puù perchè non li abbiamo inseriti come possibili garanti....
     
  4. Scusa ma qualcosa non quadra, la banca ha "visto" il debito con equitalia perchè è andata nelle SIC (società di informazioni creditizie) come CRIF, ma per farlo serve l'autorizzazione scritta del cliente, se come dici tu non l'hanno fatto allora la banca non ha rispettato le disposizioni in materia. Ad ogni modo ogni volta che entrano devo scrivere perchè accedono.
     
  5. eraora

    eraora Membro Attivo

    Altro Professionista
    Se non riesci a comprare,valuta la possibilità di andare in affitto.Per quelle che sono le mie info,a Bari il prezzo delle case è spospozianato se paragonato al pil procapite.L'cquisto della casa è un investimento non un dogma....
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina