1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. Giovanna71

    Giovanna71 Membro Junior

    Privato Cittadino
    vorrei acquistare una casa, ristrutturata, dichiarata dal proprietario ante 1967, quindi senza agibilità. Il proprietraio non vuole completare i lavori, mancano infissi interni, pavimenti e allaccio impianti. Non so cosa fare: la banca dice che senza agibilità niente muto! Ho proposto di fare un compromesso dove anticipo 30.000€ per completare i lavori, poi lui dovrebbe chiedere agibilità e infine chiedo il mutuo. Il proprietario dic e che la casa la vende così... mi comincia a venire il dubbio che ci sia qualcosa di irregolare. Quali tipi di controlli devo fare? Grazie
     
  2. marcellogall

    marcellogall Membro Assiduo

    Agente Immobiliare
    Mi sembra strano che in un momento in cui trovare un acquirente è come vincere al lotto un proprietario non accetti una somma che dovrebbe consentirgli di completare i lavori per poi procedere alla vendita.
    Potresti affidare la pratica ad un geometra collegato al notaio al quale ti appoggerai per il rogito. Ti costerà qualcosa ma ti impedirà di fare passi falsi.
    Dato che avrai sicuramente bisogno del notaio per acquistare questo o altro immobile non dovresti avere problemi per avere da lui la massima assistenza.
     
  3. Rosa1968

    Rosa1968 Membro Storico

    Agente Immobiliare
    Io prima di muovermi farei guardare tutta la pratica edilizia che ha fatto in comune da un geometra di fiducia. Ci vorrà la chiusura che andrà fatta con la conseguente richiesta di agibilità. Quindi fare il punto della situazione per valutare le correttezze burocratiche ad oggi e poi la presa incarico per la fine lavori. Mi pare di capire che lui vende così onestamente non accetterei di acquistare senza la certezza che tutto sia stato fatto a norma di legge
     
    A Sim piace questo elemento.
  4. mosca

    mosca Membro Assiduo

    Agente Immobiliare
    Mi è capitato anche a me di sentirmelo dire..... salvo poi scoprire che i funzionari spesso confondevano la "commerciabilià" dell'immobile con "l'Abitabilità".
    Alla fine è sempre bastato la relazione tecnica del Geometra che attestava la conformità a Urbanistica e Catastale.
     
  5. SALVES

    SALVES Membro Senior

    Altro Professionista
    E' passato un bel pò di tempo per la ristrutturazione, fai verificare da un tecnico il fascicolo esistente al comune e fatti dire sulla fattibilità attuale rispetto a quanto previsto dal progetto (tante volte alcuni progetti remoti erano conformi alle norme dell'epoca cosa che adesso potrebbero non esserlo più).
     
  6. Avv Luigi Polidoro

    Avv Luigi Polidoro Membro dello Staff Membro dello Staff

    Altro Professionista
    Buonasera a tutti,
    scusatemi ma io non ho ben capito.
    E' stata fatta una proposta ed è stata accettata? Nella proposta cosa si specificava in merito al completamento dell'edificio?
    Qui mi sembra che non ci sia solo il problema urbanistico (pre 1967, assenza / presenza di concessione edilizia / agibilità), ma anche una controversia prettamente civilistica in merito alle qualità del bene messo in vendita.
     
  7. adimecasa

    adimecasa Membro Senior

    Agente Immobiliare
    dovresti andare in comune all'ufficio tecnico e chiedere lumi, anche per un eventuale subentro nel permesso di ristrutturazione
     
  8. Rosa1968

    Rosa1968 Membro Storico

    Agente Immobiliare
    Diciamo che non è la prima volta che si vende un immobile non ultimato, bisogna vedere come si è impostata la trattativa. Posso anche decidere di dire io ti vendo l'immobile così com'è poi te lo completi tu. Bisogna verificare lo stato dei lavori e delle pratiche questo si, cosa manca per chiudere la pratica e se si sono attenuti al progetto depositato. E' abbastanza complicato, ma non percorribile.
     
  9. Avv Luigi Polidoro

    Avv Luigi Polidoro Membro dello Staff Membro dello Staff

    Altro Professionista
    Infatti chiedevo se nella proposta fosse stato specificato qualcosa in merito al completamento dell'immobile.
     
    A Rosa1968 piace questo elemento.
  10. Giovanna71

    Giovanna71 Membro Junior

    Privato Cittadino
    La proposta non c'è' ancora stata perché lui ha detto che non poteva vendere in quanto in attesa di sanatoria dal comune...non so x quale abuso. Ma io avrei i titoli x chiedere l'accesso agli atti al comune? Lui n'è verrebbe a conoscenza? Grazie
     
  11. mstecchi

    mstecchi Nuovo Iscritto

    Agente Immobiliare
    si controlla se è tutto corretto! e per il mutuo chiedere uno stato avanzamento lavori?
    tu fai ristrutturare la casa e nel contempo la banca ti eroga parte dei soldi..fino ad arrivare alla fine dove te li avrà dati tutti (quelli richiesti e per i quali è stato approvato il mutuo ovviamente)
     
  12. Giovanna71

    Giovanna71 Membro Junior

    Privato Cittadino
    Sai dirmi quale banca concede tale tipo di mutuo....essendo dip pubblico volevo chiedere INPDAp ma sembra non li prevedano... Grazie
     
  13. mstecchi

    mstecchi Nuovo Iscritto

    Agente Immobiliare
    credo in tutte le banche!
    non è un mutuo particolare!!!
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina