1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. Sergio Caruso

    Sergio Caruso Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    Crisi vera o crisi finta???
    Le banche che fanno???
     
  2. il Custode

    il Custode Custode del Forum Membro dello Staff

    Re: Mutuo bancario. Chi l'ha visto???

    Sergio specifica meglio l'argomento altrimenti non si capisce di cosa vuoi discutere ;)
     
  3. Sergio Caruso

    Sergio Caruso Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    Re: Mutuo bancario. Chi l'ha visto???

    Vorrei sollevare un dibattito sui mutui fantasma!!!
    Hanno un bel dire che scendono gli interessi, tanto mandano via i clienti dicendo di ripassare più avanti xchè non è il momento di comprare!!!
    Stessa politica anche in Francia!!!
    Come la mettiamo???
    Succede lo stesso anche da voi???
     
  4. il Custode

    il Custode Custode del Forum Membro dello Staff

    Re: Mutuo bancario. Chi l'ha visto???

    Ah ok :D Scusa ma sono un po' tardo stasera e ho anche la presunzione di non essere il solo ;)
    Sposto l'argomento in area adeguata.
     
  5. Sergio Caruso

    Sergio Caruso Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    Re: Mutuo bancario. Chi l'ha visto???

    Scusa! Non sapevo dove metterlo!
    Forse dopo una certa ora dovresti impedirci di scrivere, ma poi sia io che te rimaniamo tagliati fuori!
    Tienimi d'occhio, ogni tanto qualche consiglio e/o correzzione per utilizzare al meglio il forum non guasta!
    Buona giornata!
     
  6. Patty

    Patty Nuovo Iscritto

    Agente Immobiliare
    Re: Mutuo bancario. Chi l'ha visto???

    Idem anche dalle mie parti, clienti che prima non avrebbero avuto nessun problema ora si vedono rifiutata la pratica, ne ho parecchi che per questo motivo hanno dovuto sospendere la ricerca :triste:
     
  7. Sandro 7942

    Sandro 7942 Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    Re: Mutuo bancario. Chi l'ha visto???

    Dalle mie parti è tutto abbastanza invariato...
    Le banche sono diventate senz'altro più pignole, hanno tagliato i prodotti 100 e 110%...
    Però i mutui che erogano adesso non sono niente male!!! :sorrisone:
     
  8. Saverio Rodriguez

    Saverio Rodriguez Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    ciao a tutti, è vero euribor e isc probabilmente arriveranno ai minimi storici...infatti le banche ne approfittano...oggi le maggiorni banche hanno aggionrato gli spread.
    dateci un occhio...c'è da strapparsi i capelli!!!
    una banca per un mutuo 80% ha lo spread di partenza 1,65%....annnamobeneannamo!! :shock:
     
  9. Maurizio Zucchetti

    Maurizio Zucchetti Fondatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    .. ho ragione io che il sistema bancario NON andrebbe aiutato?
    La BCE taglia i tassi e loro che fanno? Alzano lo spread, così il tasso complessivo rimane lo stesso e loro guadagno moolto di più! :rabbia:
    Ma lo Stato non potrebbe impedirglielo, magari fissando un tetto massimo allo spread applicabile? Saverio, tu che sei del mestiere, che ne pensi?

    Taita ;)
     
  10. Sergio Caruso

    Sergio Caruso Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    Ci stanno rovinando!!!
    A me sono saltate parecchie trattative!!!
    Non li si può denunciare per turbativa di mercato???
     
  11. Sandro 7942

    Sandro 7942 Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    Beeeeellloooooo.....sìsìsìsìsìsìsì facciamolofacciamolofacciamolo.......


    .... Ma forse si fa prima a rapinarle tutte....
     
  12. Sergio Caruso

    Sergio Caruso Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    Tirate fuori un legale che chiediamo un parere!!!
     
  13. Sergio Caruso

    Sergio Caruso Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    Beeeeellloooooo.....sìsìsìsìsìsìsì facciamolofacciamolofacciamolo.......


    .... Ma forse si fa prima a rapinarle tutte....[/quote:1zncdmdh]


    Rapinarle tutte???
    Mi sà che non facciamo tanta strada, quelli si son magnati pure le cassette di sicurazza!!!
    ...e poi è un rischio,...............loro sono specializzati in questo, di sicuro ci rapinerebbero loro!!!
     
  14. Sergio Caruso

    Sergio Caruso Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    Chi sà dirci se è possibile denunciare gli istiyuti bancari per turbativa di mercato???
    ...infondo non stanno espletando le loro mansioni di "Istituti di Credito" visto che non fanno credito!
    Per di più danno anche consigli sul mercato immobiliare e sinceramente di fenomeni sapientoni maghi della finanza ce ne sono già troppi a piede libero!!!
    Vorrà dire che, prove alla mano, incomincerò a buttare fango sulle Borse, Trading etc... perchè non è il momento!!!
    Cosa dobbiamo fare??? Una guerra???
     
  15. giorgino

    giorgino Membro Assiduo

    Agente Immobiliare
    In effetti adesso erogano l'80% se erogano, vogliono garanzie. Atteggiamento sbagliato visto che non si preoccupano delle perizie dei geometri che non corrispondono quasi mai ai reali prezzi di mercato ma sono calcolate "al mq".

    Mi sembra che siano solo preoccupati della sostenibilità in caso il tasso salisse, però non ti propongono un fisso e se lo fanno praticano spread "salvabanca". Buffo no? :rabbia:

    g
     
  16. Sergio Caruso

    Sergio Caruso Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    Dai Giorgino, facciamo così:
    io ti presto 100 €,
    tu me li rendi ad un tasso che può andare dal 5% al ?%
    devi però dimostrarmi di avere un bene su cui mettere ipoteca che valga almeno 250 €,
    devi anche dimostrarmi di avere minimo 30 o 40 € sul tuo conto corrente!!!
    Affare fatto???

    - Ora vi dico l'ultima scoperta delle banche francesi:
    Per quanto riguarda le "Operazioni Imobiliari", la maggior parte delle banche finanziano il 100% entrando nell'operazione come partner, effettuano loro tutti i pagamenti e nel caso di fallimento dell'Imprenditore portano loro a termine il cantiere.
    Fin quì tanto di cappello!
    Da quando si comincia ad allestire il cantiere, si possono già raccogliere prenotazioni sugli immobili incassando un 5%, terminate le fondazioni si potrà incassare un altro 30%, a tetto ultimato si arriva ad aver già incassato il 70%.
    Anche fin quì tanto di cappello.
    Naturalmente la banca vuole le sue garanzie, infatti, fino a poco tempo fa, chiedevano il 35% di riservazioni (ovvero, che l'imprenditore avesse venduto su prenotazione almeno il 35% degli alloggi) prima di iniziare ad erogare le somme dovute.
    Oggi pretendono da un minimo di 40% a 50% di riservazione.
    Facendo il punto, ne deriva che, Io Imprenditore devo iniziare a costruire con i miei soldi, quando avrò venduto la metà della mia operazione (ed avrò quindi superato il punto di pareggio) ed avrò i soldi per portarla a termine, allora finalmente la banca mi presterà il 100% di quello che già ho speso facendomi pagare come minimo un 5% sul costo totale dell'operazione!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!
    ?????????????????????????????????????????????????
    !!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!
    O sono abelinato io o c'è qualcosa che non funziona!!!
     
  17. mimma

    mimma Membro Ordinario

    Agente Immobiliare
    Che dire siamo tutti al palo, mi chiedo se le agenzie affiliate a società finanziarie hanno vita più facile o le possibilità di successo delle loro pratiche e la stessa delle nostre, se qualcuno ne è a conoscenza, lo può dire nooooo,
    vorrei in questo periodo attivare una convenzione con una di queste finanziarie, ma sono incerta sulla reale
    efficacia booooh certo è che devo lavorare
     
  18. giorgino

    giorgino Membro Assiduo

    Agente Immobiliare
    Non credo mimma... Sono proprio le banche che hanno stretto la cinghia a rischio della pelle (loro ovviamente, dei clienti chissene frega :rabbia: )

    g
     
  19. armando

    armando Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    sono un mediatore creditizio
    da oltre un decennio
    opero su napoli e provincia
    è più di un anno che son quasi fermo
    preferisco non raccogliere pratiche piuttosto che fare brutte figure con i clienti
    se le cose vanno avanti così sarò costretto a cambiare lavoro :disappunto:
    tanti lo hanno gia fatto
    eppure ....... :domanda:
    ci sarà una via 'alternativa? per affrontare questo difficile momento?
    i più forti, i potenti, quelli che hanno santi in paradiso, non subiscono che marginalmente la crisi, anzi ne escono più forti, si liberano dei competitors marginali
    :domanda: a tutti "i piccoli operatori di settore"
    UNIAMOCI!!
    se riusciamo a raggiungere una buona consistenza numerica
    potremo difenderci attaccando
    COME?
    poche cose ma significative:
    proponendo un nuovo marchio,
    ammortizzando i costi della pubblicità,
    unendo le specifiche esperienze di ciascuno in una strategia di gruppo
    :sorrisone: L'UNIONE FA LA FORZA :affermazione:
    MEDITATE GENTE MEDITATE
     
  20. Lucio1983

    Lucio1983 Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    purtroppo le banche non concedono perchè hanno già concesso troppo in passato!
    La Banca d'Italia chiede di rientrare alle varie banche nei parametri corretti di concessione del credito.
    In passato, fino a qualche semestre fa, venivano erogati mutui con poche garanzie che inevitabilmente ora sono in condizione di sofferenza.
    Infatti piccole banche di comune e provincia si ritrovano in difficoltà in quanto la raccolta è stabile e/o leggermente calata ma se qualche grosso investitore non è in grado di rientrare la banca cade in crisi.
    Cosa simile per le grosse banche ma, queste riescono a parare i singoli colpi vista l'enormità del giro.

    Recentemente ho visto erogare mutui a tasso fisso con spread+tasso attorno al 6,60%, fatti nei mesi 8/9 2008 nei quali già si sapeva che il tasso sarebbe sceso a livello vicino allo zero.
    Ad oggi molte banche offrono e consigliano il tasso fisso a 20/30 anni ben sapendo che per i prossimi anni il tasso euribor+ spread non andrà oltre il 4/4,5% in quanto questa è una media normale e fisiologica del mercato attuale e futuro.

    Mutui a condizioni normali, ovvero per meno del 70% del valore dell'immobile, si erogano ad oggi senza problema, con una buona velocità. Peccato che quasi tutti i clienti adoperano più del 70%

    Altro grosso problema è avere mutui a estracomunitari, infatti per ottenere mutui a 100% per loro è indispensabile una permanenza di minimo 3/5 anni e un garante, anche se molte volte hanno redditi maggiori a quelli dei lavoratori italiani. Quindi quasi impossibile!

    Forse si ritorna indietro di qualche anno, ovvero quando una persona che non aveva casa non pensava neanche lontanamente ad andare in un agenzia immobiliare se non aveva una quantità di denaro congrua almeno per la caparra e le spese di compravendita. Girano clienti che avrebbero bisogno del 110/120% di mutuo perchè hanno da pagare oltre alla casa, spese e mobili e che molte volte hanno già rate per automobili. Questo pregiudica inevitabilmente anche l'avvio della pratica se non il buon fine della stessa.


    Probabilmente in futuro bisognerà ritornare alla cultura del risparmio che è sempre stata una prerogativa di gran parte degli italiani, e iniziare a usare meno lo strumento del credito per beni mobili ma solo per cose di più gran spessore finanziario quali immobili.
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina