1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. mosca

    mosca Membro Assiduo

    Agente Immobiliare
    Dal Sito ANAMA:

    La Corte di Cassazione, a sezioni unite, ha stabilito con sentenza del 22 febbraio che sono illegittime le ipoteche iscritte sui beni immobili se il debito reclamato è inferiore agli 8mila euro e se non se ne dà preavviso al contribuente. «Rappresentando un atto preordinato e strumentale all’espropriazione immobiliare - si legge nella sentenza - anche l’ipoteca soggiace al limite per esso stabilito, nel senso che non può essere iscritta se il debito del contribuente non supera gli 8.000 euro». La Corte ha così rigettato il ricorso presentato da Equitalia Polis, condannata al pagamento delle spese legali, che aveva fatto scattare l’ipoteca sull’immobile di un contribuente di Castellamare di Stabia (Napoli) per sanzioni non incassate pari a 916 euro.

    Il contribuente, inoltre, si evince dalla sentenza, deve ricevere preavviso dell’atto esecutivo cosa che non succedeva prima d’ora: ci si trovava l’ipoteca legale iscritta ma senza preavviso. «Esprimo grande soddisfazione - spiega il legale del contribuente campano -per una sentenza che fa chiarezza e che rappresenta un punto a favore dei contribuenti. Ora ritengo che tutte le ipoteche iscritte sugli immobili dal 2001 in poi per crediti inferiori agli 8.000 euro debbano ritenersi nulle così come quelle per crediti superiori al tetto degli 8.000 se non sono state precedute da preavviso». Gian luca Burattelli


    SENTENZA N. 4077/10
     
  2. smoker

    smoker Membro Senior

    Privato Cittadino
    Il limite degli € 8.000,00 era già noto, interessante il fatto che il concessionario, prima di iscrivere ipoteca, per la Cass., debba informare il contribuente.
    Ciao e grazie della novità.

    Smoker
     
  3. mosca

    mosca Membro Assiduo

    Agente Immobiliare
    NOTO !!!
    Non quì a Pistoia ......ho in vendita un immobile su cui Equitalia ha iscritto ipoteca per un debito iniziale di 700 € :disappunto: :disappunto:
     
  4. smoker

    smoker Membro Senior

    Privato Cittadino
    Noto nel senso che l' Equitalia non può procedere ad espropriazione immobiliare per debiti inferiori a € 8.000,00. Questo dice la Legge. Il bello della massima della sentenza è che essendo l' iscrizione di ipoteca atto preordinato e strumentale alla espropriazione questo limite si estende anche all' iscrizione ipotecaria e che il debitore, inoltre, debba essere avvisato.

    Smoker
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina