1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. nonnabelarda

    nonnabelarda Membro Junior

    Privato Cittadino
    ho necessità purtroppo di vendere un appartamentino ma per ora non ho ricevuto offerte, la valutazione è stata fatta da una agenzia ma clienti nemmeno l'ombra. (abito in una zona dove c'è molta offerta e poca richiesta).
    Volendo o meglio dovendo necessariamente abbassare la richiesta secondo voi in che percentuale potrei farla, senza doverla svendere ?

    Accetto tutti i consigli
     
  2. studiopci

    studiopci Membro Storico

    Agente Immobiliare
    Beh purtroppo da lontano non è molto facile capire perchè non vendi l'immobile e darti un idea di ribasso percentuale, potrebbe essere fuori mercato come non appetibile perchè per esempio non ha l'ascensore, visto che c'è molta offerta nella tua zona prova a farti anche tu un' idea, il miglior modo per fare una valutazione da proprietario è quella di uscire fuori della porta , spogliarsi dei panni di proprietario e chiedersi : Quanto pagherei per questo appartamento ? Non c'è modo migliore ed io lo consiglio a tutti i proprietari ai quali vado a fare valutazione. Mi chiedo uno cosa però ... la valutazione te l'ha fatta un agenzia e te la vende quella stessa agenzia o la vendi privatamente ? o per caso hai un contratto in esclusiva con questa agenzia? Fabrizio
     
    A Limpida piace questo elemento.
  3. PAPILLON

    PAPILLON Membro Attivo

    Privato Cittadino
    Non bisognerebbe mai essere nella condizione di dover vendere, come ad esempio comprare senza ever prima venduto.
    La valutazione fatta dall'agenzia ? da noi sparano un prezzo e non fanno niente, semplicemente si fanno il cliente, poi aspettano che il cliente sfiduciato abbassi il prezzo.
    Bisognerebbe sapere la tipologia dell'immobile in ventita, età, condizioni, spese, vani, localòità.
    Guarda una rivista di vendite case nella tua zona e ti puoi fare un'idea.
     
  4. Bagudi

    Bagudi Moderatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare


    Magari calcoliamo anche che c'è una bella crisi del mercato immobiliare e i clienti non cadono a pioggia dagli alberi...:sorrisone:

    Silvana
     
    A studiopci, antonello, massimoca e ad altre 2 persone piace questo elemento.
  5. dantedr

    dantedr Membro Ordinario

    Privato Cittadino
    ci sarà anche crisi ma sul nuovo in pronta consegna le trattative sono davvero basse... sull' usato invece si riesce a spuntare qualcosa..
     
  6. nonnabelarda

    nonnabelarda Membro Junior

    Privato Cittadino
    la valutazione è della agenzia a cui ho dato mandatosolo per tre mesi ma non in esclusiva (l'agenzia ha insistito molto nell'esclusiva ma io non ho accettatato perchè confidavo nel poterla vendere a qualche vicino)...........
     
  7. Antonio Troise

    Antonio Troise Membro Storico

    Agente Immobiliare
    svendere? come fai a dire che hai svenduto la tua casa? per dire che hai svenduto, dovresti paragonare il prezzo di vendita della tua casa, con quello di un immobile identico (impossibile) e soprattutto nello stesso giorno:affermazione:

    20% inizialmente, poi in trattativa altro 10%:ok: e non perdere tempo:affermazione:
     
    A patrizia581958 piace questo elemento.
  8. Miguelito

    Miguelito Membro Ordinario

    Agente Immobiliare
    Con un ribasso del 20% (più un ulteriore 10%) venderei buona parte degli appartamenti che ho in vendita nel giro di pochissimo tempo.

    200.000 € - 20% = 160.000 € > 160.000 € - ulteriore 10% = 144.000

    64.000 € di ribasso mi pare un'esagerazione.

    Credo che con ribassi del genere la gente non abbia nemmeno bisogno di un'agenzia. Annuncio da privato e vende in una settimana.

    Ovvio che faccio riferimento ad un mercato come dove vivo io, magari dalle vostre parti anche con ribassi del genere si fa fatica lo stesso.
     
    A Incipit, ccc1956, massimoca e 1 altro utente piace questo messaggio.
  9. Umberto Granducato

    Umberto Granducato Fondatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    Io comincerei con un 10%...
     
    A ccc1956 piace questo elemento.
  10. Miguelito

    Miguelito Membro Ordinario

    Agente Immobiliare
    Si esatto.

    Un 10%, nel mercato in cui lavoro io, vorrebbe dire incrementare notevolmente le visite. Poi in trattativa far presente del ribasso e concludere con un ulteriore sconto, ma nell'ordine di massimo 10-15.000 €.
     
  11. Roby

    Roby Fondatore

    Agente Immobiliare
    Un 10 % va bene ma inizia a muoverti se no..... abbassano gli altri..... chi abbassa vende.
     
    A ccc1956 piace questo elemento.
  12. Antonio Troise

    Antonio Troise Membro Storico

    Agente Immobiliare
    per poter competere con la concorrenza, prezzo molto interessante, insisto con il 20% e poi si vedrà:ok:
    Non fare lo sbagli oche fanno tutti, calano del 5% nel primi 2-4 mesi, poi il 10% altri 2-3 mesi e così via....:affermazione:

    Colleghi, leggendo bene il post, secondo me il 10% non è assolutamente sufficiente :ok:
     
    A ccc1956, La Capanna e patrizia581958 piace questo elemento.
  13. Umberto Granducato

    Umberto Granducato Fondatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare

    E' un inizio... ;)
     
  14. massimoca

    massimoca Membro Assiduo

    Agente Immobiliare
    beh.... è la conferma di mercato: ci si rivolge ad un' agenzia perchè, di solito, non si riesce a vendere privatamente ed in quell' occasione il proprietario alza la mira.
     
    A Umberto Granducato piace questo elemento.
  15. Antonio Troise

    Antonio Troise Membro Storico

    Agente Immobiliare
    è un inzio della fine ;)

    Secondo me, non bisogna aspettare, bisogna andare sul mercato con un prezzo accattivante, che spiazza la concorrenza :ok: Che aspettare, i prezzi caleranno ancora :ok:

    Aggiunto dopo 3 minuti :

    inoltre,
    come dico sempre ai clienti, il problema di vendere è Vostro:ok:
    io vi posso aiutare, se vi fidate, altrimenti il problema resta Vostro, No mio!
     
    A La Capanna, brunobr e Tobia piace questo elemento.
  16. umberto

    umberto Membro Attivo

    Privato Cittadino
    Se l'immobile è a prezzo non "avrebbe" bisogno di sconti, ma come già detto chi vende privatamente tende di natura ad alzare un pò il prezzo, in genere almeno almeno del 15%...vuoi perché non conoscono, giustamente, l'andamento dei prezzi, vuoi perché sono legati affettivamente al loro immobile, vuoi altri 1000 motivi che più o meno tutti sapete... Ecco qua giustificata la proposta di
    proprio perché
    E quindi si tenta, di riallineare i prezzi... lo sconto vero diventa quel 10%...
     
    A Antonio Troise e ccc1956 piace questo messaggio.
  17. Abicabiban

    Abicabiban Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Complimentoni a tutti gli Agenti Immobiliari che sopravvalutano gli immobili e sconsigliano ai propri clienti di non abbassare il prezzo e magari si lamentano che il mercato è ingessato ! Pensate che ci sono ancora polli in giro ???
     
    A alupini piace questo elemento.
  18. Miguelito

    Miguelito Membro Ordinario

    Agente Immobiliare
    Ma hai letto i post precedenti? Qui si parla solo di ribassi. Leggi bene.:ok:
     
    A utenteimmobiliare piace questo elemento.
  19. ccc1956

    ccc1956 Membro Senior

    Altro Professionista
    questo post mi piace................era ora che anche gli Agenti Immobiliari cominciassero a dirlo...........ammettiamo che il prezzo sia gia' fortemente concorrenziale per la zona, sconti non se ne possono piu' fare pero', proprio una limatura per accontentare il cliente.
    :sorrisone::sorrisone:
     
  20. Antonio Troise

    Antonio Troise Membro Storico

    Agente Immobiliare
    No sconto, No vendita :affermazione:

    Aggiunto dopo 3 minuti :

    Colleghi, professionisti, clienti,
    non dobbiamo parlare di sconto, lo sconto, i saldi lo fanno i commercianti in un determinato periodo dell'anno:affermazione:
    I prezzi delle case possono essere alti, bassi o in linea con il mercato attuale:ok:
    Se il prezzo è alto, il proprietario deve diminuire la richiesta, questo non è uno sconto, ma è un allineamento del prezzo a quello di mercato per poter vendere la casa:affermazione:
     
    A ccc1956 e scioltino piace questo messaggio.

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina