1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

  1. katerbury

    katerbury Membro Ordinario

    Privato Cittadino
    Salve a tutti, sono interessato ad un immobile che vorrei fermare con una proposta di acquisto. Poichè non c'è un'agenzia immobiliare (che io avrei gradito, ma la vendita era da privato) ma ci sono alcune cose da definire riguardo la consegna, avrei voluto effettuare la proposta di acquisto davanti al notaio di fiducia. Purtroppo, non solo tale notaio è chiuso fino ai primi di settembre, ma dopo tante chiamate pare proprio che fino ai prossimi 10 giorni nessun notaio riapra i battenti. Mi domandavo quindi se mi consigliate a chi mi posso rivolgere, un mediatore che mi assista e che dia validità legale a tale documento in caso di problemi (un avvocato?). L'ultima via di uscita (che però vorrei evitare) per fermare la casa è dare alla venditrice un piccolo importo con un foglio fra privati (dai modelli su internet) e poi fare la vera proposta di acquisto dal notaio. Ci tengo che la proposta sia fatta bene perchè ipotizzavo di registrarla e di saltare il compromesso facendo direttamente il rogito fra un paio di mesi; quindi la proposta dovrebbe essere un mini compromesso utile per richiedere il mutuo. Grazie a chi vorrà aiutarmi ;)
     
  2. richy149

    richy149 Membro Attivo

    Altro Professionista
    Se telefoni al consiglio notarile della tua provincia ti sanno dire quali notai sono aperti. I notai (in teoria) dovrebbero comunicare al consiglio quando rimangono chiusi per ferie e se sono chiusi il notaio che li sostituisce.
     
    A RealPodEstate piace questo elemento.
  3. alfred1965

    alfred1965 Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    buongiorno dove si trova l'immobile?
     
  4. katerbury

    katerbury Membro Ordinario

    Privato Cittadino
    Ho provato a telefonare al consiglio notarile ma ad agosto chiude alle 13.00; telefonerò lunedì sperando in indicazioni più precise...si tratta della zona di empoli (FI). Le voci che corrono è che i notai quest'anno riaprono più tardi perchè il lavoro scarseggia...io lavoro in banca e non sono l'unica a cercare il notaio disperatamente! Anche perchè...quanto varrà mai una scrittura privata? Seppur per un importo piccolo si rischia di avere comunque una posizione di debolezza per tutta la trattativa (riguardo i termini di consegna e altri eventauli dettagli), consci che quell'importo è dato "sulla fiducia" e quindi davanti al rischio di perderlo...
     
  5. studiopci

    studiopci Membro Storico

    Agente Immobiliare
    Salve, anche se non stai acquistando tramite agenzia, volendo puoi richiedere di essere assistita da un Agente Immobiliare della zona e di tua fiducia che pagherai per la consulenza e l'assistenza nella stesura della proposta e/o compromesso . Fabrizio
     
    A frmrudy, RealPodEstate, proge2001 e ad altre 3 persone piace questo elemento.
  6. proge2001

    proge2001 Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    Beh questa era da sottolineare!! Dopo tanta gente (anche qui sul forum) che ci manda a quel paese, trovare un anima gentile che ci gradisce, beh! io la nominerei custode onorario del forum!
    Scherzi a parte. Segui il consiglio di studiopci! Vedrai che troverai un bravo agente immobiliare che ti seguirà in tutto e per tutto!
     
    A massimoca, andrea boschini e RealPodEstate piace questo elemento.
  7. katerbury

    katerbury Membro Ordinario

    Privato Cittadino
    Grazie proge2001, è indubbio che un con un bravo agente immobiliare non mi sarei trovata attanagliata dai dubbi che pongo sul forum, e avrei senz'altro già sottoscritto la proposta d'acquisto; probabilmente proprio chi viene qua cercando un aiuto necessario dovrebbe capire qual'è il valore aggiunto...
    tornando alla questione, fra mezz'ora apre il consiglio notarile e proverò a telefonare loro (perchè vorrei registrare la proposta di acquisto e solo se autenticata dal notaio si può trascrivere, per ovvi motivi); se alla fine non trovo davvero nessuno disponibile contatterò un'agenzia immobiliare! Grazie per l'aiuto e se a qualcuno vengono in mente altre idee sarò lieta di ascoltarle!
     
  8. Silvio Luise

    Silvio Luise Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    ...la proposta non e' ancora preliminare.Chissa poi se sarà accettata .....e solo in seguito registrata . Cominci già a spendere prima.......conoscere l'esito della tua offerta.
     
  9. pensoperme

    pensoperme Membro Storico

    Privato Cittadino
    Per registrare la proposta non ti serve il notaio, vai all'agenzia delle entrate e ti spiegano li come fare e quanto ti costa (ma quanto ti costa possiamo dirtelo anche qua se ci dai due numeri).
    Il notaio NON trascrive nulla che non sia stato scritto da lui sotto la sua supervisione e non fa MAI proposte di acquisto, che sono atti unilaterali che al notaio poco competono... anche se saprebbe farla magari.
    Il notaio ti può servire per il preliminare semmai, che trascritto assicura una garanzia in più.
     
  10. katerbury

    katerbury Membro Ordinario

    Privato Cittadino
    Proposta già accettata a voce; si formalizza solo l'impegno. Lo sò che il preliminare è un'altra cosa ;), a qualche stipula ho assistito (per lavoro)... ho letto però che è possibile registrare pure la proposta di acquisto anche se effettivamente ci sono opinioni discordanti. Preferisco spendere ma scongiurare eventuali rischi...ad esempio se qualcun'altro farà una proposta di un importo maggiore basterà fare una visura approfondita e troverà la mia proposta trascritta e immagino che il venditore dovrà prima sanare i rapporti con me...io ovviamente spero vivamente che non accada!
     
  11. katerbury

    katerbury Membro Ordinario

    Privato Cittadino
    Pensoperme non avevo visto la risposta...ma davvero è possibile registrare all'agenzia delle entrate la proposta? Ma che validità avrà mai? E davvero il notaio non trascrive le proposte di acquisto? E'un buon oggetto, vorrei non farmelo scappare per 5.000,00 euro in più offerte da un altro...
     
  12. pensoperme

    pensoperme Membro Storico

    Privato Cittadino
    Non è "possibile" registrare la proposta di acquisto accettata, è obbligatorio. Trascrivere è altra cosa.
    Trascrivere un preliminare un notaio lo fa, se fa lui il preliminare, non trascrive proposte accettate, sia perchè scritte da altri sia perchè non avendo autenticato le firme delle persone (e non le accetta autenticate da altri, ne ha facoltà) non trascrive nessun atto che non lo convince, dato che con il suo avallo rende tutto "fondato" fino a querela di falso.
    Registrare: certo che puoi farlo da sola, come ti ho detto, garantisce di aver compiuto il pagamento delle imposte e di avere una data certa, ma sulle visure non si vede.
     
    A enrikon piace questo elemento.
  13. katerbury

    katerbury Membro Ordinario

    Privato Cittadino
    Ti vedo davvero ferrato quindi abuso...
    quindi non è possibile autenticare una proposta d'acquisto fatta e sottoscritta davanti al notaio stesso e farla trascrivere?
    Il preliminare lo farò davanti al notaio, ma prima di esso mi piaceva avere una sicurezza in più nel frattempo...peccato. A questi punti la proposta la posso fare anche senza notaio, anche se magari mi può aiutare nella stesura delle clausole di liberazione dell'immobile (ma per questo forse basta un avvocato). La registrazione della proposta di acquisto firmata da entrambi la posso fare anche solo io o ci deve essere la controparte presente? Grazie mille per la disponibilità ;)
     
  14. luciamirka

    luciamirka Membro Ordinario

    Privato Cittadino
    auguri!!!!!!!!!!!!!!!
     
  15. pensoperme

    pensoperme Membro Storico

    Privato Cittadino
    Se il notaio la fa, direi di si, ma credo che sia difficile che un notaio ti faccia fare una proposta... sarebbe un assurdo: nel caso si fa un preliminare, che tra l'altro è quello che faresti di fatto! LA proposta è uno strumento che serve agli agenti immobiliari per condurre meglio le trattative e aver forza di parola, tra due privati non ha molto senso... ci si accorda, poi si va al preliminare. Il prleiminare si trascrive.
    La proposta che tu vuoi sottoscrivere davanti a un notaio assieme alla controparte sarebbe solo un PRELIMINARE ridotto, che un notaio serio non fa nemmeno sotto tortura. I notai fanno i preliminari con in testa il rogito.

    Nulla ti vieta però di fare una scrittura privata e registrarla, non avrà forza erga omnes, ma tra le parti ha forza di contratto, ma io farei un preliminare a modo.
     
  16. studiopci

    studiopci Membro Storico

    Agente Immobiliare
    Giusto per chiarire alcuni elementi fondamentali, la proposta è un contratto unilaterale ( art. 1333 C.C.) che impegna la sola parte proponente, una volta accettata, sottoscritta dalle parti ( che in questo modo ne hanno conoscenza ) diventa contratto bilaterale a tutti gli effetti ed impone obblighi precisi in capo ai due contraenti. C'è però da chiarire che la proposta deve avere determinati requisiti perchè una volta accettato possa diventare contratto tra le parti, per semplificare _
    - una proposta semplice ( definiamola così ) del tipo ..." io Tizio voglio acquistare l'appartamento di Caio offrendo la cifra di € xxxxx " una volta accettata impone l'obbligo di procedere alla sottoscrizione di un contratto preliminare dove vengano chiariti e specificati i dati dei contraenti , dell'immobile, il prezzo, le modalità, ecc.ecc.
    - Una proposta articolata redatta invece con tutti i requisiti fondamentali del contratto tra le parti ( dati immobile, contraenti , prezzo, modalità, ecc.ecc. ) una volta accettata e sottoscritta tra le parti diventa contratto preliminare a tutti gli effetti.
    La differenza sostanziale tra le due proposte è che la prima.. quella definita semplice... assumendo il ruolo di mero impegno non deve essere registrata e deve obbligatoriamente rimandare ad un contratto preliminare di acquisto che dovrà essere registrato... la seconda , quella definita articolata, poichè per forma e contenuto una volta accettata diventata contratto preliminare di acquisto, deve essere registrata ed è preferibile non rimandi ad un successivo preliminare ma al rogito notarile, per evitare di incorrere nella nullità del negozio giuridico della compravendita, come sentenziato dalla Suprema Corte di Cassazione nella famosa sentenza " preliminare di preliminare ".
    La registrazione è un mero adempimento amministrativo obbligatorio ( in parole povere una gabella richiesta dallo Stato ) che non cambia la validità e l'obbligazione del contratto ( se non registri il contratto paghi una multa ma gli impegni sottoscritti non perdono di efficacia ) mentre la trascrizione ( iscrizione del contratto nel pubblico registro immobiliare ) è un atto non obbligatorio per il contratto preliminare di acquisto che in forza della pubblicità delll'atto ne consente l'opponibilità verso terzi.
    La trascrizione deve essere effettuata dal Notaio, che nella qualità di Pubblico Ufficiale è autorizzato a farlo, esiste la possibilità di sottoscrivere il contratto preliminare di acquisto in forma privata e poi portarlo al Notaio per la trascrizione... in questo caso però il Notaio dovrà procedere al controllo della forma del contratto ( si accerterà quindi che abbia i requisiti per essere trascritto ) e solo in presenza di tutti i contraenti, procederà all'identificazione ed alla autenticazione delle firme ... atti questi necessari per la trascrizione del contratto, è normale che redigere il compromesso direttamente dal Notaio è preferibile e consente di saltare una serie di passaggi. Il costo della trascrizione si aggira all'incirca sugli € 800/1.000 .
    Fabrizio
     
    A RealPodEstate piace questo elemento.
  17. RealPodEstate

    RealPodEstate Membro Junior

    Agente Immobiliare
    :applauso: Complimenti a studiopci per l'esaustiva e completa risposta!

    Infatti leggendo i vari commenti mi stava sorgendo il dubbio che katerbury confondesse registrazione con trascrizione.

    Personalmente suggerisco di rivolgersi ad un'agenzia di fiducia di zona che proceda a richiedere le visure ed alla predisposizione di una proposta d'acquisto o di un contratto preliminare ad hoc.
    Se verbalmente avete già trovato l'accordo non credo che il venditore avrà alcunchè da obiettare.

    Sono certo che i colleghi accetteranno di occuparsene dietro corrensponsione di compenso da concordarsi che non sarà ovviamente la provvigione piena solitamente richiesta.
     
  18. katerbury

    katerbury Membro Ordinario

    Privato Cittadino
    Non ci crederete ma...me la sentivo...altro che proposta di acquisto! Per sfizio oltre alla visura che avevo mi sono fatta un'ispezione ipotecaria...ci ho trovato una bella trascrizione dell'ex marito "domanda giudiziale accertamento diritti reali". Incredibile...ci stavo per cascare...presumo che fino a che non sia cancellata il notaio non firmerà mai...ovviamente...e io che mi ero fatta pure scrupoli perchè stavo facendo attendere la venditrice a causa delle ferie del notaio...che tristezza!
     
  19. studiopci

    studiopci Membro Storico

    Agente Immobiliare
    La domanda di accertamento dei diritti reali inoltrata dall'ex marito , molto probabilmente scaturisce da una causa di separazione in atto a seguito della quale l'ex marito richiede l'accertamento di reali diritti avanzati o pretesi dalla ex moglie, il tutto non crea grossi problemi ma è fondamentale avere ben chiari gli aspetti della situazione che solo un incontro con gli avvocati ed i due ex potrebbe darti, oltre alla lettura del dispositivo di separazione o della sentenza di divorzio. E' opportuno che tu ne faccia le debite valutazioni. Fabrizio
     
    A pensoperme piace questo elemento.
  20. pensoperme

    pensoperme Membro Storico

    Privato Cittadino
    Infatti, forse faresti meglio ad affidarti a qualcuno che se ne intende, magari ti stai allarmando per nulla e perdendo una casa che ti interessa per semplice "ignoranza".
     
    A studiopci piace questo elemento.

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina