1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. Silano

    Silano Membro Attivo

    Privato Cittadino
    salve

    i miei genitori,nel 1995 mi hanno donato la NP su dei beni risevandosene l'usufrutto
    Ora mio padre e' morto nel 2011 ,mia madre e' viva,e io vorrei permutare un garage che fa parte della donazione ,debbo dire che mio padre e' morto?
    Costa soldi? sono in ritardo? mia madre ha diritto accrescimento,sono confuso sulla pratica

    Grazie x l'attenzione
     
  2. enzo6

    enzo6 Ospite

    La donazione beni immobili è impugnabile entro i 10 anni dalla morte del donante quindi potrebbero insorgere problemi in fase di rogito sollevati dall'acquirente ignaro della cosa e dal Notaio. Ovviamento in caso di vendita si cede nuda proprietà ed usufrutto di tua madre.
    Il tutto partendo dal fatto abbiate fatto anche la successione tuo padre.
     
    A Silano piace questo elemento.
  3. SALVES

    SALVES Membro Senior

    Altro Professionista
    Devi vedere nel rogito se la riserva di usufrutto prevedeva l'accrescimento a favore del coniuge superstite.

    In ogni caso devi procedere alla voltura per l'usufrutto cessato di tuo padre e poi recarvi tu e tua madre dal notaio o dopo aver fatto voltura dell'usufrutto di tuo padre o prima in modo tale da far fare tutto a lui.
     
    A Silano piace questo elemento.
  4. Silano

    Silano Membro Attivo

    Privato Cittadino
    Si grazie ,sapevo di dover andare dal notaio,ma nn capisco cosa c'entra la successione di mio padre,credevo che bastasse fare solo la voltura del nome sui beni donati
     
  5. ingelman

    ingelman Membro Storico

    Agente Immobiliare
    Perchè la successione???
    Si presuppone che se i tuoi genitori ti hanno donato la nuda proprietà riservandosi l'usufrutto ci dovremmo trovare più o meno in questa situazione tu 100% nudo proprietario e mamma 1/2 dell'usufrutto e papà 1/2 dell'usufrutto.
    Muore papà il ricongiungimento di 1/2 dell'usufrutto alla nuda proprietà restando a mamma 1/2 dell'usufrutto sempre che nell'atto di donazione sia espresso il diritto d'accrescimento a favore del coniuge più longevo.
    provvedere alle giuste volture catastali presentando il certificato di morte di papà
    nelle volture catastali se mamma ha il diritto di accrescimento a suo favore ..
    tu 100% della nuda proprietà
    mamma 100% usufrutto
    poi se entrambi d'accordo nella permuta intervenite entrambi nell'atto ......
    se mamma non è d'accordo tu come controvalore della permuta puoi cedere solo la nuda proprietà
     
    A Silano piace questo elemento.
  6. Silano

    Silano Membro Attivo

    Privato Cittadino
    Grazie,sei stato gentilissimo e' chiaro
    Quindi col termine successione intendido dire che bisogna andare al catasto col certificato di morte e fare il cambio di intestazione.Mia madre ha il diritto di accrescimento ma vuole vendere pure lei
     
    A enzo6 piace questo elemento.
  7. enzo6

    enzo6 Ospite

    Se alla morte del padre non ha fatto il ricongiungimento usufrutto credo non sia neppure stata fatta la successione del padre (era un promemoria nel caso fosse necessario)[DOUBLEPOST=1368165959,1368165819][/DOUBLEPOST]
    Era un'indicazione nel caso tuo padre avesse altri beni.
    Dal fatto che non è stato fatto il ricongiungimento usufrutto o desunto non fosse stata aperta una successione, cosa che spesso accade.
     
    A Silano e ingelman piace questo messaggio.
  8. ingelman

    ingelman Membro Storico

    Agente Immobiliare
    Ok
    Ho capito che intendevi nel caso di altri beni non rientrnti nella donazione
    nel caso specifico della permuta lui è già il proprietario (seppur nudo:confuso: )
    Consiglio a Silano quando andrà in catasto oltre il certificato di morte di portarsi una fotocopia dell'atto di donazione (qui la chiedono)[DOUBLEPOST=1368166422,1368166342][/DOUBLEPOST]
    ops abbiamo postato in conteporanea lo avevi appena riconfermato
     
    A Silano e enzo6 piace questo messaggio.
  9. Silano

    Silano Membro Attivo

    Privato Cittadino
    Grazie a entrambi ,siete gentilissimi:ok: .
    In effetti
    nn e' stata fatta la successione x mio padre.Quindi debbo andare al catasto e fare la voltura comunicando la morte di mio padre.
    E' una procedura lunga?
     
  10. enzo6

    enzo6 Ospite

    Tuttavia non sono certo basti indicarlo al catasto e che non serva un notaio per il ricongiungimento usufrutto.[DOUBLEPOST=1368176097,1368176065][/DOUBLEPOST]
    L'usufrutto è anche indicato in conservatoria
     
    A Silano piace questo elemento.
  11. Silano

    Silano Membro Attivo

    Privato Cittadino
    Grazie ,lunedi faro' il tutto e vi faro' sapere quale e' la procedura,saperla puo' essere utile a tutti:ok:
     
    A ingelman e enzo6 piace questo messaggio.
  12. ingelman

    ingelman Membro Storico

    Agente Immobiliare
    In questo caso non ti serve il notaio
    Le annotazioni in conservatoria sono necessarie quando il ricongiungimento dell' usufrutto alla nuta proprietà avviene per rinuncia a titolo gratuito od oneroso, o comunque per qualsiasi atto di cessione (riferito all'usufrutto) che modifichi quanto scritto nell'atto di donazione.
    in questo caso ,purtroppo per papà, non serve
    portati pure 70/100 eurini per eventuali diritti di segreteria che ti chiederà il catasto, nessun'altra imposta dovrebbe essere dovuta (condizionale d'obbligo)
     
    A Silano piace questo elemento.
  13. enzo6

    enzo6 Ospite

    e la conservatoria chi la aggiorna? Chi toglie il gravame sull'immobile?
    Guarda che non sono certo si siano accorti che li hanno fusi insieme.
    Comunque la storia dei 70/100 euro non riguarda il catasto ma semmai proprio la conservatoria perchè la variazione catastale è gratuita.
     
    A Silano piace questo elemento.
  14. Silano

    Silano Membro Attivo

    Privato Cittadino
    Andro' anche in conservatoria:ok:
     
  15. ingelman

    ingelman Membro Storico

    Agente Immobiliare
    Il codice civile così dispone la nuda proprieta e l'usufrutto si riuniscono alla morte dell'usufruttuario etc etc l'unica cosa dovuta sono le volture catastali.

    Capisco cosa intendi tu dici "chi aggiorna in conservatoria" e quello che scrivi lo ritengo giusto visto che anche l'usufrutto può essere ipotecato (ipoteca che ovviamente perderà d'efficacia alla morte dell'usufruttuario), sarebbe bene annotare che quell'usufrutto non c'è più.

    Per quello che sò io così funziona
    e purtroppo i diritti di segreteria del catasto li paghi , qui a Roma li fanno pagare. non ricordo l'importo, ma è così
    L'ho fatto io per un cliente un po di tempo fà
     
    A Silano piace questo elemento.
  16. enzo6

    enzo6 Ospite

    Probabilmente hai operato in entrambe le direzioni (catasto e conservatoria) presso AGE perchè una pura variazione catastale è atto dovuto e gratuito.
    In pratica il flusso informatico fatto dal notaio passa in conservatoria che automaticamente/gratuitamente aggiorna il catasto.
    A riprova di cio' il Notaio non addebita nulla per gli aggiornamenti visure catastali (es: rogito) ma solo per la conservatoria e uff.registro.
     
  17. ingelman

    ingelman Membro Storico

    Agente Immobiliare
    B

    Silano ha detto che ci aggiornerà
    intanto ti mando quello che ho trovato sul sito ADE do Roma
    Voltura catastale - costi del servizio
    Per la presentazione di ogni domanda di voltura si versano 55 euro a titolo di tributo speciale catastale, cui si aggiungono 14,62 euro di imposta di bollo per ogni 4 pagine della domanda.[DOUBLEPOST=1368196511,1368196348][/DOUBLEPOST]Ps scusa errori di ortografia.
    Sto in ufficio lavorando (o meglio cercando di lavorare ... sperando di lav)
     
    A Silano piace questo elemento.
  18. enzo6

    enzo6 Ospite

    I 55 euro sono quelli che paghi quando fai un deposito (es. planimetria)
     
    A Silano piace questo elemento.
  19. ingelman

    ingelman Membro Storico

    Agente Immobiliare
    testualmente copiato dal sito
    materialmente pagati anche da me
    Poi Silano ci dirà
     
    A Silano piace questo elemento.
  20. Silano

    Silano Membro Attivo

    Privato Cittadino
    Appena ho concluso l'iter vi ragguaglio!:ok:
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina