1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. lorenzoMI

    lorenzoMI Membro Junior

    Agente Immobiliare
    Ciao a tutti :)

    ho appena passato l'esame per diventare agente immobiliare , dopo aver frequentato un corso di 220 ore ,

    fino a qui tutto bene :)

    Sono di Milano , ho 29 anni e la professione per me è del tutto nuova . Mi sono occupato di altro per diversi anni . Sono abbastanza " preoccupato " perchè non so cosa fare adesso .
    Come vi muovereste se foste in me ? che consigli vi sentite di darmi ? devo mandare curriculum a tante agenzie ? devo concetrarmi sul centro di Milano o spostarmi in zone periferiche ? franchising o no ?
    meglio puntare su agenzie che si focalizzano sulle attività commerciali ?
    Io piu che a un buon stipendio punto ad imparare bene la professione , mi piacerebbe rivolgermi ad un'agenzia che abbia voglia di farmi crescere .
    Grazie 1000 a chi avrà voglia di dedicarmi un po del suo tempo per rispondermi
     
  2. SALVES

    SALVES Membro Senior

    Altro Professionista
    Ciao lorenzoMI
    Hai centrato il da farsi io ti consiglio di acquisire preticità ed esperienze nel campo frequentando un'agenzia immobiliare che credi tu sia la più professionale possibile, perche come vedi se dai un'occhiata alle varie discussioni vedrai che in molti casi pur di arrivare al profitto si trascura la professionalità, ovviamente questa agenzia o quelle che contatterai avranno bisogno del tuo curriculum come ogni altra attività che ricerca addetti.
    Ciao salves
     
  3. cardes

    cardes Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    Innanzitutto auguri...
    Io per una questione di praticita' contatterei prima le agenzie in franchising che si trovano piu vicine a dove abiti.
    Sceglierei un agenzia in franchising, per imparare il metodo da utilizzare ( pur sapendo che non pagano tanto),
    poi dopo un annetto (acquisito il metodo l'a.b.c del nostro lavoro), cercherei una agenzia privata nella stessa zona e andrei a pattuire le provvigioni.
    Ps le agenzie immobiliari sono spesso alla ricerca di funzionari, consulenti, quindi non dovresti avere grossi problemi a trovare lavoro.
    Io personalmente ho fatto in questo modo, ho lavorato 4 anni per acquisire esperienza e poi ho aperto una mia agenzia.
    Auguri e in bocca al lupo....:)
     
  4. lorenzoMI

    lorenzoMI Membro Junior

    Agente Immobiliare
    grazie ragazzi :) .. il problema è che non conosco quale possono essere le agenzie piu professionali a Milano , rischio di mandare curriculum un po a caso ...
     
  5. prova a rivolgerti alle associazioni di categoria, fai un colloquio con loro perchè vuoi valutare anche l'iscrizione, che non ti farebbe male perchè ti darebbe l'accesso, tra l'altro, a documentazione professionale e materiale vario, e chiedi se possono indirizzarti a qualche associato che ha fatto richiesta di un collaboratore o addirittura possono chiedere ai loro associati se hanno bisogno di un collaboratore.
    sui francising francamente non ho elementi positivi, ma non perchè sono un "indipendente". anni addietro avevo una segretaria, molto giovane, che fece il corso e l'esame (passato al secondo turno dopo ore ed ore di ripetizione del sottoscritto) appena avuta l'iscrizione pensava di fare grandi vendite e decine di appuntamenti al giorno, e non trovando questa disponibilità nella mia agenzia è andata in una agenzia di una rete francising, gestita come spesso accade da un giovane poco più esperto di lei; in sei mesi ha fatto un affitto e riscosso mezza penale per un altro affitto; il titolare dopo un anno ha ceduto l'agenzia ad un altro dipendente e la ex segretaria ha smesso di fare l'agente immobiliare ed ora fa la commessa all'esselunga.....................
     
  6. lorenzoMI

    lorenzoMI Membro Junior

    Agente Immobiliare
    grazie Luigi .. mi hai un pelo spaventato però mi hai dato un buon consiglio
     
  7. archiphil

    archiphil Membro Ordinario

    Privato Cittadino
    Anche io ho fatto lo stesso percorso di Cardes: 4 anni in un franchising (nel mio caso Gabetti), ho seguito tutti i loro corsi (molto utili), ho fatto esperienza, ho imparato a conoscere il territorio ed alla fine, non trovando un accordo soddisfacente con i titolari, ho aperto un'agenzia "indipendente" (da 3 anni). Ti consiglierei di mandare curriculum a qualche agenzia in franchising ed ai colloqui, oltre a farti "analizzare", analizza anche tu un pò loro per comprendere l'ambiente di lavoro e le eventuali prospettive di crescita che ti offrono, poi valuta. In bocca al lupo!
     
  8. lorenzoMI

    lorenzoMI Membro Junior

    Agente Immobiliare
    grazie archiphil ! mi sono molto utili i vostri consigli :) so che sarà complicato trovare l'agenzia piu consona alle mie esigenze , specie in un periodo difficile come è quello attuale , ma i vostri consigli possono essere molto utili ,specie per evitare certi errori da principiante ..
     
  9. comunque ti dirò la mia personale esperienza, che ho verificato sul campo e ho riscontrato anche insegnando al corso per agenti immobiiari. coloro che sono a digiuno della materia è bene che comincino dalla parte meno "affascinante" del lavoro di Agenti Immobiliari ovvero l'acquisizione. francising o no trova un'agenzia, e ce ne sono tante, che cercano persone per fare acquisizione ovvero la ricerca di immobili, suonare i campanelli, fare il telemarketing, la ricerca sul web, lo sviluppo delle notizie sul posto.
    impara a trovare gli immobili, a farteli dare in vendita, a seguire le notizie, a fare i ribassi..
    è la base del lavoro dell'agente immobiliare, che può essere esperto quanto vuole, ma se non ha gli immobili da vendere e non sa gestire il dossier non va da nessuna parte.
    vai a fare questo lavoro anche gratis, ma fallo perchè indipendentemente da quello che ti insegnerà l'agenzia è una palestra di formazione assoluta per l'Agenti Immobiliari
    è te stesso che dovrai provare sul campo, confrontarti con la strada, con i clienti.
    dopo aver imparato a fare bene questo la vendita viene di conseguenza.
     
  10. GladiusAgenteEst

    GladiusAgenteEst Membro Junior

    Privato Cittadino
    Ha ragione il signor Luigi, non esiste il voler far pratica in ufficio senza far pratica sul campo. O le cose vanno di pari passo, o se non vuoi fare pratica sul campo non puoi fare l' agente. Imparare la parte gestionale/teorica è importantissimo ma lo è ancor di più confrontarsi col lavoro vero e proprio e lì l' unico responsabile sei tu, non esistono scuse.
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina