1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. gabrielegenoa

    gabrielegenoa Membro Junior

    Privato Cittadino
    buon giorno a tutti, vengo subito al dunque:
    abito in un recentissimo contesto di 6 villette unifamiliari, (l'ultima e' stata rogitata da circa 4 mesi), le quali hanno accesso tramite una strada privata per la quale il costruttore ci ha appena fornito la tabella millesimale, che e' stata allegata all'ultimo rogito.
    al di la della strada e della relativa (quando ci sara') illuminazione, non abbiamo null'altro da spartire ne verde comune, ne cancelli ne altro.
    premesso che io vorrei trovare un amministratore anche perche' qualche menata come ovunque c'e', tipo un camper parcheggiato in posto auto di proprieta' ma che esce di 2 metri dalle righe ed infastidisce le manovre di accesso a due cancelli privati tra cui il mio, vi chiedo, come contesto di villette, siamo obbligati o e' solo una nostra eventuale decusione quella di incaricare un amministratore?
    io ci spero che sia obbligatorio, perche' una persona sopra le parti che dia una linea
     
  2. gabrielegenoa

    gabrielegenoa Membro Junior

    Privato Cittadino
    (sto scrivendo col tablet che si era inchiodato, scusate)

    dicevo, un amministratore che dia una linea di buona condotta al complesso e che ci segua sull'essere sempre in regola con eventuali normative, ci vorrebbe proprio.
    la vedo dura a convincere gli altri a dare un incarico, se ondo voi siamo obbligati, oppure ci vuole la maggioranza dei millesimi, oppure la totalita' dei proprietari?

    grazie anticipatamente per le info che mi potrete dare

    gabriele
     
  3. irma

    irma Membro Attivo

    Privato Cittadino
    Strada, illuminazione, fognatura, più di quattro condomini....Ai sensi dell’art. 1129 c.c. l'amministratore ci vorrebbe .... fino al 17 giugno 2013. Se gli altri non vogliono, previa richiesta di assemblea con racc. A/R in cui chiedi di incontrarsi per parlarne, potresti rivolgerti al giudice di pace per farlo nominare (spesso lo nomina già l’amministratore in sede di stesura di tabella millesimale, sei sicuro che non l’abbia fatto?).
    Con la riforma del condominio (legge n. 220/2012),dal 18 giugno, il nuovo primo comma dell’art. 1129 c.c. diventerà:
    Quando i condomini sono più di otto, se l’assemblea non vi provvede, la nomina di un amministratore è fatta dall’autorità giudiziaria su ricorso di uno o più condomini o dell’amministratore dimissionario.
     
    A alexi piace questo elemento.
  4. gabrielegenoa

    gabrielegenoa Membro Junior

    Privato Cittadino
    grazie per la delucidazione. quindi se riesco a convincere gli altri ( o se in alternativa mi rivolgo al giudice di pace) e faccio tutto velocemente, quantomeni per il primo incarico (immagino con durata minima di un anno), avremo un amministratore.
    poi la gente si rendera' conto dell'utilita' dello stesso e magari anche con la nuova legge ( che non lo imporrebbe), lo terremo. speriamo.
    nel frattempo mi muovero' per cercarne uno vicino da proporne. nella speranza che ci faccia un preventivo adeguato alle ns. necessita', che e' evidente sono ridottissime avendo una sola tabella millesimale, una sola utenza comune (contatore enel) e poco piu'.
    sarei curioso di sapere cosa potrebbe costare il servizio per un anno, perche' immagino che a fronte di un importo basso avrei l'appoggio degli altri, diversamente no..... grazie
     
  5. irma

    irma Membro Attivo

    Privato Cittadino
    Se sei in buoni rapporti con il costruttore chiedi a Lui, che conosce la zona.
     
  6. gabrielegenoa

    gabrielegenoa Membro Junior

    Privato Cittadino
    con il costruttore? non risponde alle mail... incassato il dovuto non si e' piu visto come vuole la tradizione.... per fortuna le cose da completare nella mia villetta sono poche. e dire che e' un compaesano.... e va gia'bene cosi' conosco gente che paga due mutui, uno alla banca della cooperativa (poi fallita) ed uno alla banca che gli ha permesso di entrare in casa.
    non voglio dire che mi ritengo fortunato, ma di questi tempi poteva andarmi anche moooolto peggio
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina