1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. enricobruschi2

    enricobruschi2 Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    Mettiamo il caso che un acquirente offra una certa cifra (in questo caso euro 600,00) per tenersi ferma, per un mese, la possibilità di decidere l'acquisto o meno di un appartamento ed il proprietario accetta prendendo questa cifra. Se nel frattempo interviene un'altra offerta anche di uguale importo ma di vendita sicura da un altro potenziale acquirente il proprietario può svincolarsi rendendo la somma o anche il doppio? Grazie anticipate per la Vs. eventuale risposta... Saluti :soldi:
     
  2. enricobruschi2

    enricobruschi2 Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    Ho letto le varie risposte ma non credo che ce ne sia qualcuna corrispondente al caso mio. L'opzione firmata dal probabile compratore del mio cliente (fatta sottoscrivere da un'altra agenzia immobiliare!) è un semplice accordo con scrittura privata nella quale si richiede di aspettare un mese a vendere dietro pagamento di euro 600,00 dove il probabile acquirente si riserva di decidere se comprerà l'immobile oppure o no. Stop! E se il venditore trova nel frattempo un cliente deciso a comprare subito che succede? perde la vendita? mah...
     
  3. siro

    siro Nuovo Iscritto

    Agente Immobiliare
    ... in teoria se l'opzione di vendita è fatta bene, in caso il venditore la vende prima del mese dovrebbe raddoppiare la caparra.... anche se il mese fa in fretta a passare....
    ri-mah!!!!
     
  4. enricobruschi2

    enricobruschi2 Membro Attivo

    Agente Immobiliare
  5. Bagudi

    Bagudi Moderatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    Ma che strane situazioni stanno succedendo nel nostro settore ! :shock:

    Questa non l'avevo mai sentita !

    A te sembra opportuno e soprattutto etico che il proprietario - che ha accettato la proposta e l'ha sottoscritta - non mantenga la parola data ?
    E allora perchè ha firmato ?

    Ma i patti concordati non servono più a niente ???

    Silvana
     
  6. Sep

    Sep Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    Purtroppo constato sempre di più come la parola " ETICA " sia sparita dalla vita moderna; sia tra venditore/acquirente che tra molti AI. Una volta c'erano i sensali che si davano una stretta di mano a conclusione di un contratto; oggi occorrono caparre confirmatorie sempre più elevate per non far annullare accordi già conclusi e firmati.
     
  7. Limpida

    Limpida Membro Senior

    Agente Immobiliare
    Non prendo proposte di questo tipo. Sia i venditori che gli acquirenti è meglio che si chiariscano le idee!:triste:
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina