1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. stefaste

    stefaste Membro Attivo

    Privato Cittadino
    Salve a tutti, volevo farvi una domanda: se io stipulo con il venditore un'opzione su un'appartamento, nel caso dovessi ripensare, all'interno del periodo fissato, ad esercitare tale opzione, la somma che contestualmente ho versato me la riprendo oppure la perdo?
     
  2. stefaste

    stefaste Membro Attivo

    Privato Cittadino
    Ma ho fatto una domanda troppo banale o troppo difficile? Non mi risponde nessuno
     
  3. Bagudi

    Bagudi Moderatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    Beh, è Ferragosto... e immagino che siano tutti o quasi tutti in altre faccende affaccendati...

    Per quanto riguarda la tua domanda, bisognerebbe capire cosa intendi per opzione e se comprende una caparra.

    Se comprende una caparra ed è stata accettata dal proprietario, perdi la caparra.
     
  4. stefaste

    stefaste Membro Attivo

    Privato Cittadino
    Ciao, intendevo il patto d'opzione (mi sono un attimo informato su internet e ho visto che è disciplinato dall'art.1331 del cod.civ.). Ma se perdo la caparra allora che differenza fa c'è rispetto alla proposta d'acquisto?
     
  5. Bagudi

    Bagudi Moderatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    Direi che la proposta d'acquisto è un atto unilaterale, mentre l'opzione è un contratto tra due parti.
     
    A Tobia e Rosa1968 piace questo messaggio.
  6. Rosa1968

    Rosa1968 Membro Storico

    Agente Immobiliare
    Non é la caparra ma il valore che viene dato all'opzione. Come mai hai pensato a questa formula contrattuale?
     
  7. Tobia

    Tobia Membro Senior

    Agente Immobiliare
    :ok:

    L'opzione, a differenza della proposta irrevocabile, ha natura di negozio giuridico bilaterale;

    nella proposta irrevocabile vi è una parte che avanza una proposta contrattuale ed unilateralmente si impegna a mantenerla ferma per un certo tempo, nella opzione vi sono due parti che convengono che una di esse resti vincolata dalla propria dichiarazione mentre l'altra resta libera di accettarla o meno.


    fonte:
    http://www.lep.polito.it/diritto/nozioni/Archivio/quinta esercitazione/estratto da Cass. n. 3339-87 - differenze tra opzione e proposta irrevocabile.htm
     
    A Rosa1968 piace questo elemento.
  8. stefaste

    stefaste Membro Attivo

    Privato Cittadino
    Grazie per le vostre risposte. Direi che l'Ag.Immobiliare "Tobia" mi ha chiarito un po' le idee.
    @ Rosa 1968, più che pesarci io diciamo che c'ha pensato il costruttore. Mi sto interessando a comprar casa e nello specifico un appatamento di nuova costruzione. Il costruttore mi ha proposta un'opzione su quell'appartamento dato che, pur piacendomi, non sono ancora convinto d'acquistarlo..
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina