1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

  1. fullmail

    fullmail Membro Junior

    Privato Cittadino
    preliminare e rogito prevedono penali e rilascio immobile in data di calendario(circa 1 mese dopo rogito);in caso di mancato adempimento si può procedere con decreto ingiuntivo per le penali e esecuzione forzata per il rilascio visto che l'atto notarile,credo di aver capito,costituisce atto esecutivo?
    grazie
     
  2. Antonello

    Antonello Membro dello Staff Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    Al decreto ingiuntivo ci si può opporre entro 40 giorni.
    L'esecuzione forzata la deve autorizzare il Giudice, se la ritiene opportuna.
    L'atto notarile non è un atto esecutivo.
     
    A fullmail piace questo elemento.
  3. acquirente

    acquirente Nuovo Iscritto

    Altro Professionista
    ah, questo vizio di lasciare dentro il venditore dopo il rogito.....................
     
    A Il Mattone, fullmail e Limpida piace questo elemento.
  4. fullmail

    fullmail Membro Junior

    Privato Cittadino
    solo per precisare:l'art 474 ,mi sembra,del cpc definisce atti esecutivi quelli "ricevuti dal notaio";mi rendo conto che si tratta di materia più giuridica che immobiliare ma se qualcuno se la sente di darmi un parere grazie
     
    A acquirente piace questo elemento.
  5. Antonello

    Antonello Membro dello Staff Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    Tutt'altra cosa.
    L'atto pubblico è solo un atto pubblico a chiunque.
    Riceve tale riconoscimento con la trascrizione presso la ex Conservatoria dei registri immobiliari ora, per l'appunto, denominata: Ufficio Del Territorio - Servizio Pubblicità Immobiliare.
    Per far valere i diritti ci si rivolge al tribunale attraverso un avvocato.
     
    A fullmail piace questo elemento.
  6. fullmail

    fullmail Membro Junior

    Privato Cittadino
    grazie antonello ma non è per caso che in relazione a somme di denaro l'atto notarile sia proprio atto esecutivo?ovvio l'intervento dell'avvocato!
    grazie
     
  7. Antonello

    Antonello Membro dello Staff Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    Se fosse esecutivo perchè redatto da un notaio, non capisco come mai in tanti anni i clienti che hanno avuto storie a seguito di un atto pubblico si siano rivolti al legale anzichè all'ufficiale giudiziario.
    Ci sarà pure un perchè, non credi?
     
    A fullmail piace questo elemento.
  8. fullmail

    fullmail Membro Junior

    Privato Cittadino
    grazie antonello,non ho mai parlato di rivolgersi all'ufficiale giudiziario;volevo solo capire se ,sempre tramite avvocato,la procedura basata su un atto notarile non sia più semplice;un atto notarile permette l'emissione di un decreto ingiuntivo definito provvisoriamernte esecutivo per il quale non è necessario attendere i 40 giorni di cui tu giustamente parli
    grazie
     
  9. Antonello

    Antonello Membro dello Staff Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    I 40 giorni è il tempo concesso al convenuto per l'opposizione.
    Se si oppone i tempi si allungano.
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina